patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

-->

Benetti Macchine a Marmomacc 2019

02 Settembre 2019
K2_ITEM_AUTHOR  La Redazione

Benetti Macchine a Marmomacc 2019
Per l’Industria del marmo 4.0 sempre più sicurezza e automazione
Benetti Macchine Spa si presenterà a Marmomacc Verona 2019 con uno stand espositivo completamente rinnovato nella Hall 2 Stand D6. Saranno presentate importanti novità tecnologiche e operative agli operatori delle cave di marmo, granito e pietre ornamentali provenienti da tutto il mondo.
Benetti Macchine nel corso dell’ultimo anno ha lavorato ancor più intensamente nella progettazione e realizzazione di nuove macchine di taglio più efficaci ed innovative, nel perfezionamento delle macchine esistenti e nello sviluppo di un’organizzazione di assistenza e supporto al cliente rinnovato ed ancor più efficiente.
La nuova CST 966 Plus 4x4, esposta nello stand, è una tagliatrice a catena montata su terna CAT 444 F2 e sviluppata in stretta collaborazione con Caterpillar che associa i suoi servizi d’assistenza tecnica capillare e presente in tutti i paesi del mondo con quelli della Benetti Macchine.
I principali vantaggi della CST 966 Plus 4x4 rispetto ad altri modelli della stessa categoria sono: 1) maggiore velocità di spostamento e installazione con manovrabilità più agevole, grazie a 4 ruote motrici e sterzanti; 2) massima velocità di taglio raggiunta in tutti i tipi di materiali, utilizzando una speciale catena di disegno innovativo combinata a configurazioni di utensili adattate in modo specifico al taglio dei materiali lapidei di ogni tipo e durezza; 3) dimensioni massime di taglio di 4,00 m in altezza e lunghezza utile di taglio della lama di 4,00 m. La CST 966 Plus 4x4 è dotata di controllo telemetrico che permette di effettuare l’assistenza a distanza, conformandosi così con gli standard di controllo automatico e di sicurezza dell’Industria 4.0.
Quest’ultima caratteristica innovativa è stata implementata su tutti gli altri modelli di tagliatrici a catena della gamma di produzione Benetti Macchine, dove un reparto speciale dedicato alla teleassistenza è costantemente operativo e a disposizione 365 giorni all’anno per soddisfare ogni richiesta e necessità da parte della clientela di tutto il mondo.
La CSM 962 in configurazione Automatic, esposta nello stand, con lama fino a 4,50 m di taglio utile e la CSM 968 anch’essa in configurazione Automatic, con lama fino a 7,30 m di taglio utile sono i nuovi modelli di tagliatrici a catena da cava a cielo aperto dotate di controllo automatico e di telemetria, che consentono di operare con minor impiego di manodopera ed in condizioni di estrema sicurezza.
La nuova tagliatrice a catena CSM 963 D con binario unico, sviluppata e messa in produzione in questi ultimi mesi, è una macchina autonoma dal punto di vista energetico, poiché dotata di propria unità di potenza con motore endotermico. Quattro ruote basculanti poste alle estremità del binario permettono di spostare autonomamente la macchina in senso trasversale rispetto alla direzione di taglio ed hanno, allo stesso tempo, funzioni di stabilizzazione e di livellamento.
Anche quest’anno un impegno particolare è stato dedicato al perfezionamento delle tagliatrici a catena da galleria, la linea TCM. Queste macchine sono destinate ad acquisire un’importanza sempre maggiore, per gli indubbi vantaggi e implicazioni che lo sviluppo di cave in galleria comporta in termini di aumento di produttività, ottimizzazione della risorsa, riduzione del materiale di scarto, salvaguardia ambientale, monitoraggio delle operazioni e sicurezza degli operatori.
Le tagliatrici TCM 988 Plus e TCM 888 Plus da galleria, grazie alla loro particolare struttura, alle esclusive configurazioni degli utensili di taglio utilizzate conformate per adattarsi a qualsiasi materiale ed agli automatismi di cui sono dotate, si confermano essere le macchine della loro categoria più performanti al mondo.
La TCM 888 Plus ha il suo sistema di taglio montato su un carro cingolato e la macchina può muoversi in modo agevole ed autonomo sia all’interno della galleria, che nei piazzali di cava. La macchina dotata di PLC, valvole proporzionali idrauliche in esecuzione CAN-OPEN e relativo software, permette di realizzare tutti i tagli in modalità automatica. Durante lo spostamento nel piazzale della cava o all’interno della galleria, la TCM 888 Plus viene configurata per diminuirne l’ingombro e permettere di superare pendenze fino al 25%. Ciascun avanzamento della galleria, realizzabile con la TCM 888 Plus mediante unico posizionamento della macchina, ha le dimensioni di 9,00 x 6,00 x 3,00 m.
La VIP 916 è il modello di macchina a filo diamantato prodotta da Benetti Macchine di maggior successo internazionale per la robustezza, la versatilità, i dispositivi di controllo automatico del taglio e di sicurezza. La versione VIP 916 Digit consente di eseguire tagli non costantemente presidiati.
La tagliatrice a filo diamantato stazionaria Arrow 715 è dotata di un nuovo sistema di controllo automatico dei tagli, che aumenta la capacità produttiva e la sicurezza in esecuzione non presidiata. La tagliatrice a cinghia diamantata FAST 736, esclusiva della Benetti Macchine, è una macchina estremamente efficace e speciale per la produzione di lastre e spessori, con un alto grado di precisione ed estrema rapidità d’esecuzione dei tagli.
Benetti Macchine supporta i propri clienti in tutto il mondo con un servizio di Assistenza con personale altamente qualificato. L’utilizzo di Accessori e Ricambi originali Benetti Macchine originali consente una maggiore vita operativa delle proprie macchine anche operando in condizioni climatiche e logistiche spesso assai difficili.

Per informazioni o in caso abbiate bisogno di foto o altro scrivete a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito: www.benettimacchine.it
FB: https://www.facebook.com/BenettiMacchine.it/
Press Office
BENETTI MACCHINE S.P.A.
Via Provinciale Nazzano, 20
54033 Carrara (MS)
T: + 39 0585 844347
F: + 39 0585 842667
www.benettimacchine.it

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree