patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Frana di Colonnata, dieci giorni per avere un'apertura parziale

11 Maggio 2018 K2_ITEM_AUTHOR  Il Tirreno Ms Carrara

In commissione il punto sui lavori in corso, il nodo è la realizzazione di un monitoraggio
Ed è emerso che ci sono altri due casi di cave in sotterraneo (ora chiuse) sotto delle strade

 

CARRARA Una decina di giorni ancora per avere una riapertura «parziale» della strada per Colonnata. Sono queste le tempistiche che arrivano da piazza 2 Giugno per la riapertura del tratto stradale che porta alla frazione carrarese di Colonnata; tratto chiuso, ricordiamo, dopo la seconda frana del 19 aprile scorso, un mese esatto dopo la prima. «Metteremo un monitoraggio provvisorio che permetterà l'apertura parziale della strada (e quindi un'unica corsia con senso unico alternato); poi ci sarà il monitoraggio definitivo, ma per questo i tempi sono più lunghi. Gli uffici stanno lavorando intensamente». A fare il punto sulle tempistiche è l'assessore Andrea Raggi, a margine della commissione politiche per il marmo con tema centrale, secondo l'ordine del giorno, l'«analisi conoscitiva, tramite i piani di escavazione delle cave totalmente e parzialmente in galleria, per analogie con la cava "La Piana A"».Una decina di giorni, quindi, per il sistema di monitoraggio provvisorio; da lì il tratto di strada verrà parzialmente riaperto. Non si sbilancia, invece, l'assessore su quelli che saranno i tempi per arrivare a un sistema di monitoraggio «definitivo».Fronte viabilità. Nel frattempo da palazzo civico, con una nota, fanno presente di una nuova ordinanza (numero 123p/2018) firmata dalla comandante della Polizia Municipale Paola Micheletti «in base alla quale - si legge - da venerdì 11 (oggi per chi legge, ndc) a giovedì 31 maggio, o comunque fino alla riapertura di via Comunale di Colonnata, il mercoledì e il venerdì è consentito il transito ai bus turistici con lunghezza massima non superiore a metri 12,50 in via Carrara Miseglia e in via Miseglia Fantiscritti in senso ascendente (direzione mare- monti) dalle ore 12.30 alle ore 18.30 e in senso discendente (direzione monti - mare) dalle ore 17.00 alle ore 18.30». E, continua sempre l'ordinanza, «inoltre si dispone, che, sempre nelle giornate di mercoledì e venerdì, venga istituito dalle ore 12.30 un divieto di transito per i veicoli di massa a pieno carico superiore alle 3,5 tonnellate in via Carrara Miseglia e in via Miseglia Fantiscritti. Previsto anche, dalle ore 12.30 alle 24.00, un doppio senso di circolazione per tutti i veicoli in via Miseglia Fantiscritti, nel tratto compreso tra piazza Marco e Francesco e la località Ponti di Vara». Tornando invece alla commissione consiliare - a cui ha partecipato anche l'assessore Alessandro Trivelli - sono state due, oltre a quella della "La Piana A", le situazioni - individuate dagli uffici del Comune e spiegate da Giuseppe Bruschi (ufficio ambiente e marmo) - con presenza di una galleria sotto la strada comunale. La prima è la Cava Vara-bassa; la seconda, invece, la cava di Collestretto nel bacino di Torano.«Sono gallerie inattive che si trovano sotto strade comunali per un tratto - ha spiegato Bruschi alla commissione - ma hanno una situazione morfologica diversa rispetto alla Piana. Quest'ultima ha una situazione più articolata, a differenza di questa nelle altre due non ci sono argille residuali, non hanno un carsismo molto sviluppato».Tema dal carsismo sui cui è tornato in chiusura anche Gianenrico Spediacci: «Il discorso carsico - ha chiosato - è una tema da monitorare attentamente».Luca Barbieri

 

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree