patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Fontanili lascia la carica in Assindustria «Lucchetti doveva difendere la categoria»

16 Marzo 2016 K2_ITEM_AUTHOR  La Nazione Massa Carrara

Attacco. Erich Lucchetti si era detto indignato per le recenti indagini sull’evasione fiscale che hanno colpito alcune imprese del marmo.


La rinuncia. Nicola Fontanili, vice presidente Assindustria si è sentito chiamato in causa dando le dimissioni sia da vice, che da guida dei giovani imprenditori

«MI DIMETTO da vice presidente di Assindustria. Le parole di Erich Lucchetti mi hanno deluso, per questo faccio un passo indietro». A parlare è Nicola Fontanili, presidente dei Giovani imprenditori di Confindustria provinciale, vice presidente dell’Associazione industriali e imprenditore del marmo. A far prendere questa decisione, netta quanto inaspettata almeno per la stessa associazione, le dichiarazioni rilasciate dal presidente di Assindustria la scorsa domenica. Lucchetti si era detto indignato parlando delle recenti inchieste giudiziarie che riguardano la presunta evasione fiscale di alcuni imprenditori del marmo. «Dissento – dichiara Fontanili –delle inopportune e inaccettabili affermazioni espresse dal mio presidente. Da associato l’aspettativa era quella, invece delusa alla luce dei fatti, di trovare supporto da chi, della categoria, ne è il rappresentante e soprattutto quando, com’è il caso, la vicenda sia oggetto di procedimento giudiziario ad oggi al vaglio della magistratura».
«IL PRINCIPIO di presunzione di innocenza – prosegue –sino a prova contraria, di rango costituzionale, è da riconoscersi a tutti i cittadini. È un diritto imprescindibile. Questo principio, a mio avviso, viene calpestato allorquando si esprima “ indignazione” per fatti non ancora accertati e circostanza ancor più grave , nel momento in cui ad esserne coinvolto è un vice presidente dell’associazione stessa. Questo comportamento mal si concilia con le finalità e le caratteristiche proprie di un associazione e mi è di conseguenza impossibile rimanere nella squadra di presidenza. Il presidente di un’associazione dovrebbe rappresentare tutti i suoi associati ed esserne garante fino a prova contraria. Prendo atto che non per tutti è così. Alla luce di ciò lunedì – conclude –, mi sono visto costretto, mio malgrado, a rassegnare in maniera irrevocabile e con efficacia immediata, le dimissioni dal ruolo di presidente gruppo giovani industriali di Confindustria e conseguentemente , dal ruolo di vice presidente dell’associazione Industriali».

4.800 addetti in cave e imprese di trasformazione
Cave ed imprese di trasformazione, operano 600 imprese per circa 3.800 lavoratori. Se aggiungiamo altre 400 imprese con rispettivi dipendenti che svolgono attività di
commercio all’ingrosso di marmi e altre pietre, arriviamo a 4.800 addetti.

 

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree