patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

E nel lapideo cresce l'export non il fatturato

25 Maggio 2018 K2_ITEM_AUTHOR  Il Tirreno Ms Carrara

Marmo: aumenta la quantità esportata, ma non il fatturato, che rimane stazionario rispetto all'anno precedente.

Sono alcuni dati sull'export dei materiali lapidei a livello nazionale, e per il distretto apuo-versiliese, forniti dalla Internazionale marmi e macchine di Carrara (Imm) a margine della presentazione del nuovo format per la storica fiera del marmo, organizzata dalla stessa Imm dal 2 al 9 giugno. L'Italia nel 2017 ha esportato 1, 4 milioni di tonnellate di blocchi e lastre di marmo, per un valore di oltre 400 mln di euro, +21, 3% in quantità e +27, 2% in valore: conseguenza di una forte crescita della domanda cinese. Il distretto apuo-versiliese ha contribuito all'incremento dell'export italiano di pietra "grezza" con un valore complessivo di 250 mln di euro +35, 6% rispetto al 2016. È in particolare la provincia di Massa-Carrara a realizzare il fatturato estero più alto con un export di grezzo, per l'anno 2017, del valore di 212 milioni di euro. Riguardo i "lavorati" invece (marmo, granito, ardesia) complessivamente l'Italia ha esportato per un valore complessivo di 1, 5 miliardi di euro, di cui il 32, 5% è stato realizzato dal distretto apuo-versiliese, per circa 487 mln di euro.

 

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree