patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Troppo marmo sul Tir Bloccato al casello: maxi multa all’autista

09 Luglio 2018 K2_ITEM_AUTHOR  La Nazione Ms Carrara

POLIZIA STRADALE


C’ERANO 250 quintali di troppo su quel Tir diretto verso il porto di Carrara.

Ma è stato bloccato dalla Polizia stradale prima che riuscisse ad arrivare a destinazione con il suo carico di marmo e si è ritrovato con una multa di quasi mille euro. L’autista quarantenne è finito nella rete tesa dalla Polizia di Stato, su imput del Dipartimento della pubblica sicurezza, finalizzata al capillare controllo di Tir e bus in transito su autostrade e principali arterie della regione che conducono ai luoghi delle vacanze. La barriera autostradale di Massa è stata monitorata insieme a quelle di Pisa e Pistoia, agli snodi cruciali della Sgc, dell’Autopalio e dell’Aurelia, con l’impiego complessivo di 61 pattuglie della Polstrada, supportate da uffici mobili e auto civetta. A Massa sulla A12, un uomo di 40 anni originario di Firenze è stato pizzicato alla guida del suo mezzo privo di assicurazione. L’auto è stata sequestrata e per il conducente è scattata una multa di circa 600 euro. Sempre al casello è stato bloccato il camionista originario di Massa alla guida del Tir stracarico di blocchi di marmo che stava portando verso il porto di Carrara: che c’erano 250 quintali di troppo.

 

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree