patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Carrara Gallery, collettiva e poi dal 23 febbraio "La Scatola dell'Arte"

11 Febbraio 2019 K2_ITEM_AUTHOR  La Redazione

La Carrara Gallery di piazza Alberica si conferma un luogo privilegiato in cui mantenere un dialogo costante tra artisti affermati, artisti emergenti, artisti locali. Nella galleria gestita da Fabio Cristelli è in corso una collettiva che è una vetrina importante per opere che meritano di essere viste, come il Cristo di "Duca", lo pseudonimo della carrarese Anna Ciompi. Un Cristo crocifisso ritratto da dietro, un Cristo che abbraccia l'umanità per la quale si è sacrificato, dipinto da una prospettiva diversa. Ci sono quadi e opere di Daniele D'Amico, Niccolò Garbati, Giorgio Andrei, Robo, Bengez Miljenko, Claudio Cargiolli, Verena Mayer Tasch, Fabrizio Lorenzani, ma anche Marino Marini, Umberto Mastroianni, Frank Breindenbruch. Robo, che sta lavorando molto anche in Svizzera, ha realizzato un'opera destinata a far discutere, un piattino di marmo con strisce di farina che rimandano alla cocaina. Titolo? "Carrara".La bella collettiva è visitabile fino al 23 febbraio con orario di apertura 11-12.30/17-20.Dal 23 febbraio aprirà poi un'altra interessante mostra, "La scatola dell'arte", trenta opere in omaggio a Giorgio de Chirico. La mostra ideata da Paolo Pratali con i suoi allievi (di terza e di quinta) del Gentileschi Corso Serale è racchiusa dentro una scatola... "La scatola dell'arte", appunto, un contenitore di 42x31x7 centimetri che, spiega il promotore, «addensa ed emana idee... L'iniziativa - aggiunge - è nata a seguito della visita alla mostra del maestro della metafisica tenutasi presso Carrara Gallery tra ottobre e novembre dello scorso anno.

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree