Stampa questa pagina

Il ricordo di Roberto e Federico Tre anni fa i due cavatori vennero travolti e uccisi da una frana

15 Aprile 2019 K2_ITEM_AUTHOR  La Redazione

«E’ STATO ritrovato verso le 6 il corpo senza vita di un cavatore rimasto sepolto ieri tra i detriti in una frana avvenuta avvenuta in una cava di marmo a Carrara». L'avevano reso noto i vigili del fuoco che continuarono a cercare il corpo di un collega: sono passati tre anni fa, da quel terribile 14 aprile 2016, quando si consumò una delle tragedie più spaventose alle cave. Poco dopo le 8,30 i vigili del fuoco hanno trovato anche il corpo del secondo cavatore rimasto sepolto dai detriti in seguito alla frana i nella cava Antonioli a Carrara. I vigili del fuoco avevano lavorato per tutta la notte con l’aiuto delle fotoelettriche

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree