Stampa questa pagina

Marmo: approvato il nuovo regolamento

06 Luglio 2020 K2_ITEM_AUTHOR  La Nazione

La Nazione

Scintille in consiglio, Bottici contro De Pasquale: «Non avete mantenuto nessuna promessa fatta in campagna elettorale»
Catene, cartelloni, poliziotti e ’lumachelli’. Il consiglio comunale ha approvato con 15 voti favorevoli e sei contrari il nuovo regolamento degli agri marmiferi e, come già avvenuto per la prima della seduta giovedì sera, non sono mancati i fuochi d’artificio. Dopo le proteste dei movimenti ambientalisti che avevano costretto a sospendere la prima parte della seduta per oltre due ore, venerdì pomeriggio in piazza II Giugno era imponente lo spiegamento di forze dell’ordine, ma di loro questa volta non ce n’è stato bisogno. Le scintille eppure ci sono state, ma sono rimaste tutte all’interno dell’aula con la minoranza scatenata che è tornata all’attacco a più riprese non solo per criticare il regolamento, ma anche per ricordare alla maggioranza pentastellata e al sindaco De Pasquale quello che, a loro avviso, è stato un autentico dietrofront su tutto quello che riguarda il lapideo.

La discussione
Catene, cartelloni e ‘lumachelli’ I fuochi d’artificio sono dentro l’aula
Nonostante il grande dispiegamento di forze dell’ordine venerdì non c’erano manifestanti in piazza. Le scintille sono così rimaste all’interno dell’aula con l’opposizione che ha fatto ricorso a effetti speciali

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree