patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

«Il sindaco era pronto a barattare i beni comuni» Il comitato di Azzano plaude la sentenza sui beni civici e recrimina il passato

01 Agosto 2020 K2_ITEM_AUTHOR  La Nazione

La Nazione

«L’amministrazione voleva fare una transazione su beni che il giudice oggi ha riconosciuto come collettivi». Il comitato di Azzano saluta con soddisfazione la sentenza di primo grado con cui si definisce l’annoso contenzioso tra Henraux spa e Comune di Seravezza sugli usi civici. «Fummo etichettati dal Pd come “scienziati dell’ultima ora” – evidenziano i membri del comitato – e finalmente il Commissario di Roma ha stabilito che di 138 ettari di Monte Altissimo e Cervaiole, per un valore peritale di circa 148mila euro, è stata riconosciuta la natura collettiva. Ne consegue che, dato che gli agri appartengono alle popolazioni, il mercimonio di diritti millenari è privo di fondamento. Quote importanti del monte Altissimo, come il canale della Cabina Nera, quello del Palazzo e del Giardino, ravaneti e zone estrattive di alto valore presente e futuro, non erano disponibili per escavazioni.

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree