Stampa questa pagina

Terapia intensiva, cinque postazioni regalate dalla Fondazione Marmo

18 Novembre 2020 K2_ITEM_AUTHOR  La Nazione

La Nazione

Un altro dono anti-virus
MASSA CARRARA Cinque nuove postazioni di terapia intensiva per il Noa. E’ l’ultimo dono, del valore di 60mila euro, che la Fondazione Marmo ha voluto fare per aiutare a combattere il Covid 19. «E’ la nostra missione: aiutare chi si occupa della salute della nostra comunità« spiega la presidentessa Bernarda Franchi dopo questo ultimo segno tangibile della vicinanza della Fondazione al territorio apuano. Da quando è cominciata l’emergenza sanitaria sono stati tantissimi gli interventi finanziati dagli industriali del lapideo. Appena due settimane fa la Fondazione Marmo aveva consegnato 32 pacchi contenenti alimenti e generi di prima necessità alla comunità dominicana, fortemente colpita da questa seconda ondata del virus, mentre non si è mai interrotta la distribuzione di mascherine chirurgiche, gel idroalcolici e camici a scuole, centri anziani, associazioni, parrocchie.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree