Stampa questa pagina

Galleni: "Bene le tecnologie, ma bisogna investire sulla manodopera"

13 Gennaio 2021 K2_ITEM_AUTHOR  La Nazione

La Nazione

«Va bene investire in tecnologie, ma nei laboratori serve più manodopera altrimenti non avremo delle opere, ma dei souvenir». Il noto scultore ed ex vice presidente di Artigianart Massimo Galleni (nella foto) interviene dopo il servizio sui bozzetti in 3D della startup ArtaxLab pubblicato nell’edizione di ieri. «Resto scioccato – scrive – per la leggerezza con cui si parla di innovazione e tecnologia nell’artigianato. Quel che ho letto è deleterio per il settore e per il nostro territorio. Conosco Nicholas Cosci e la startup, la nascita di questa attività è sicuramente utile e di supporto agli artigiani e agli artisti, ma non basta».

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree