patrocinio comune

 

 


cosmave centro servizi

 

Henry Moore torna nell'amata Firenze con l'energia vitale di sculture e disegni

18 Gennaio 2021 K2_ITEM_AUTHOR  Il Tirreno

Il Tirreno

Da domani fino al 18 luglio esposti al Museo Novecento una settantina di lavori del grande artista britannico


La cosa da cui non si può prescindere ogniqualvolta si accosta il nome di Henry Moore a Firenze è la mostra che nel 1972 aprì gli spalti del Forte di Belvedere alle sue sculture.Nell'agosto del 1967 Moore visita Firenze segnata dai danni dell'alluvione. L'impressione della città ferita, le cicatrici ancora vive, per lui che l'aveva visitata la prima volta nel 1925 durante il viaggio di studio realizzato grazie ad una borsa di studio messa a disposizione dalla Royal College of Art, sulle tracce di Giotto, Donatello, Masaccio, Michelangelo, fu particolarmente dolorosa. Decisivo sarà l'incontro con Maria Luisa Guaita, imprenditrice d'arte che nel 1959 aveva fondato nel quartiere San Niccolò, fra i più travolti dalla furia delle acque, i laboratorio di grafica del Bisonte.

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree