patrocinio comune

 

 


cosmave centro servizi

 

A Firenze l’Archeosegno di Franca Pisani L’opera era stata esposta alla Biennale di Venezia ed è stata realizzata con le tecniche di Canova utilizzando marmo dell’Altissimo

18 Febbraio 2021 K2_ITEM_AUTHOR  La Nazione

La Nazione

PIETRASANTA Da qualche giorno la collezione temporanea di opere di arte contemporanea del Palazzo dei Congressi di Firenze - a due passi dalla Stazione di Santa Maria Novella e dalla Fortezza da basso - si è arricchita di un nuovo prestigioso pezzo. Si tratta dell’Archeosegno di Franca Pisani, l’artista toscana (grossetana di nascita ma ormai versiliese d’adozione) che proprio con quest’opera nel 2017 prese parte alla 57a Biennale d’arte di Venezia e che viene mostrata per la prima volta a Firenze. Realizzata in marmo statuario del monte Altissimo, sulle Alpi Apuane, e nata nei laboratori dell’Henraux, la scultura Archeosegno misura 140x90x40 centimetri da terra, pesa soli 33 chilogrammi, ma è stato ricavato da un iniziale blocco di marmo di quattro quintali proveniente dalla cava del Monte Altissimo, sulle Alpi Apuane, scoperta da Michelangelo nel 1517 e che doveva servire per “cavare” i materiali per la facciata della Basilica di San Lorenzo a Firenze.

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree