Stampa questa pagina

Erich Lucchetti: ora lasciateci lavorare in pace

28 Ottobre 2016 K2_ITEM_AUTHOR  Il Tirreno Massa Carrara

«Il consorzio Carrara Marble way è il primo step di un progetto più ampio, destinato a portare a oltre il 50% la lavorazione dei materiali in loco, nella filiera.

Come contropartita chiediamo solo la tranquillità di poter lavorare con serenità». Questa la dichiarazione del vicepresidente di Assindustria Erich Lucchetti. E sulla possibilità di inaugurare una stagione senza conflitti con l’amministrazione comunale insiste anche Giancarlo Tonini. «Questo consorzio nasce in un momento particolare e mi auguro che la sentenza della Corte Costituzionale possa dare il via a un patto per lo sviluppo e a un nuovo tavolo in cui sedersi con l’amministrazione». Lucchetti, infine, risponde anche a una domanda diretta sul riordino di sassi e scaglie legato al nuovo consorzio. «Ma l’accelerazione è legata a quanto emerso dallo studio del professor Seminara sulla pulizia dei ravaneti come concausa dell’esondazione?» Chiediamo a Lucchetti. «Non sono un tecnico - risponde - ma ho molte riserve: credo che gli argini crollino dappertutto se sono fatti male». Insomma nessuna contrappo

Tutti i nomi dei 19 imprenditori del nuovo CDA

 

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree