patrocinio comune

 

 


cosmave centro servizi

 

Il filo della D.Wire nel mondo Ecco l’accordo con il colosso Breton

04 Novembre 2016 K2_ITEM_AUTHOR  La Nazione Massa Carrara


Il service orientale farà riferimento a Carrara per il servizio di riplastificazione periodica del prodotto venduto
ECONOMIA. L’AZIENDA OCCUPA TRENTA PERSONE E HA AUMENTATO LA PRODUZIONE DA 200MILA A 500MILA METRI LINEARI DI FILO DIAMANTATO FATTURATO IN CRESCITA


di ALFREDO MARCHETTI
FILO diamantato: importante accordo raggiunto dalla D.Wire di Nicolai nest e Breton. L’azienda carrarina, amministrata da Primo Nicolai, fornirà alla multinazionale leader della produzione di macchine per la lavorazione di materiali lapidei il suo filo diamantato. Una sinergia importante anche per il mondo del lavoro, con un’azienda, quella di Fossone, che riesce a stare sul mercato con grande competività, tenendo alto il livello occupazionale in una provincia che è il fanalino di coda in tutti i report nazionali e regionali.
L’azienda avrà l’esclusiva. A darne notizia l’amministratore delegato dell’azienda e proprietario della stessa Nicolai nest, Primo Nicolai. Lo studio Dla Piper di Milano, coordinato da Giulio Andreani, ha contribuito a siglare questo importante accordo commerciale tra l’azienda riconosciuta a livello mondiale e la nostra realtà. Oltre all’esclusiva, per quanto riguarda il filo diamantato, prevede che la Breton India service, società controllata dalla Breton Spa, fornirà in esclusiva a D. Wire, il servizio di riplastificazione del filo diamantato per le vendite dell’azienda carrarina in India. Ogni macchina della Breton, da ora in poi, avrà la firma con il filo fornito dalla nostra azienda locale. Grande soddisfazione per Nicolai, che nel ringraziare per il supporto Andreani, ha dichiarato che adesso l’azienda punta a confermare l’espansione delle sue attività. Non un pensiero velleitario, visto che dal 2012, anno di fondazione dell’azienda, quest’ultima ha avuto una costante crescita che l’ha fatta conoscere nel suo settore come una realtà seria e affidabile. Basti pensare che in soltanto 6 anni l’azienda ha dato un’occupazione a 30 dipendenti e gli affari stanno crescendo a vista d’occhio. E per il prossimo anno si punta ad allargare ulteriormente la sua produzione di filo diamantato, passando dagli attuali 200mila metri lineari di filo ai 500mila previsti per il 2017.
Una delle eccellenze del marmo e del suo indotto che contribuisce a tenere alto il nome del nostro territorio nell’intero panorama del lapideo mondiale.

 

 

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree