patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Fatto in Italia, Fatto in Marocco, progetto ad hoc per il contatto con il settore costruzioni del paese nordafricano

17 Gennaio 2017 K2_ITEM_AUTHOR  La Redazione

Oggi in IMM la presentazione di “Fatto in Italia, Fatto in Marocco”, progetto di investimento per la creazione di uno spazio espositivo e l’organizzazione di eventi culturali nel Paese nordafricano. L’iniziativa, nata nell’ambito delle attività del Distretto tecnologico del marmo e delle pietre ornamentali, è stata illustrata alle aziende del lapideo e prevede la possibilità di partecipare con la fornitura di materiale agli operatori locali per il settore delle costruzioni marocchino. Il Marocco è un paese giovane, con un settore edilizio in grande espansione. Da una fase precedente in cui prevaleva il gusto dello sfarzo e la ricerca del minimale, oggi i contractors marocchini si indirizzano sempre più verso alti livelli qualitativi: ville private, resort, grandi alberghi in costruzione vedono l’impiego di materiali e lavorazioni di alto prestigio, nell’ambito di una politica governativa sempre più attenta alla riqualificazione dei centri urbani e degli spazi pubblici. Il progetto nasce, dunque, per promuovere l’arte, l’architettura e l’artigianato italiano, creando opportunità commerciali e gettare le basi per lo sviluppo della costruzione, manutenzione e restauro di immobili di pregio, e di tutto ciò che  distingue il concetto di’”abitare”. Base operativa delle aziende italiane in Nordafrica, un centro espositivo da costruire sulla strada principale che collega Marrakech all’aeroporto internazionale. Per maggiori informazioni sulla partecipazione al progetto, si prega di contattare la segreteria Cosmave.

(nella foto da sinistra l'arch. Carlo Pellegrini e il Dott. Pierpaolo Vannucci, referenti dell'iniziativa)

 

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree