patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Distretto Apuo-Versiliese (4515)

IL PRESIDENTE DELL’ACCADEMIA A ROMA
Antonio Passa a Roma, in attesa che lo riceva il ministero per la ratifica di Luciano Massari (nella foto). È andato direttamente alla fonte il presidente dell’Accademia di belle arti per capire cosa succederà da ora in poi, dopo che la prorogatio del direttore Luciano Massari è scaduta da lunedì scorso. Il presidente è arrivato ieri mattina nella Capitale per avere un appuntamento con il ministero, al fine di chiarire anche la sua posizione in merito agli atti di ordinaria amministrazione che spetterebbero al direttore, figura attualmente vacante.

Marble Way vince il premio «ecologico»

Riconoscimento all’innovazione, il presidente degli Industriali Lucchetti soddisfatto: apprezzati tutti i nostri sforzi
Marble Way vince il premio per l’innovazione ecologica. Il presidente degli industriali provinciale Erich Lucchetti commenta il premio assegnato dal consiglio regionale ieri a Firenze in occasione del “Premio Innovazione Toscana 2019”. «Questo riconoscimento da parte della regione Toscana per noi è motivo di grande soddisfazione, non tanto per il premio in sé, ma perché vediamo ufficialmente apprezzati dalle istituzioni gli sforzi, anche economici che un nutrito gruppo di imprese lapidee del territorio ha voluto porre in essere per rispondere ad un’esigenza sempre più forte: quella del recupero e del riutilizzo dei derivati della lavorazione del marmo. Quando un paio di anni fa - ricorda Lucchetti - abbiamo scommesso su questa impresa eravamo convinti di essere sulla strada giusta.

A spasso nella storia. Nuove conferenze itineranti promosse dall’Accademia Albericiana in collaborazione con Accademia Aruntica, Amici dell’Accademia di Belle Arti, Dickens Fellowship, Touring Club Italiano e Italia Nostra. Domenica, 22 dicembre, alle 16,30 con ritrovo e partenza in piazza Accademia, si terrà la tradizionale passeggiata natalizia nel centro storico di Carrara con Davide Lambruschi (nella foto). Un percorso dedicato alle opere e ai luoghi legati al Natale. 


“I Giovedì del Carmi. Incontri d’arte” proseguono domani alle 16 all’nfopoint con una relazione a cura di Maria Luisa Passeggia dal titolo “Pietro Fontana e la scuola canoviana di scultura a Carrara». Passeggia è una studiosa che ha il suo campo di ricerca nella storia della scultura dal Settecento all’Ottocento. I suoi studi hanno riguardato in particolar modo i rapporti tra Carrara e il mercato artistico nazionale e internazionale. Attraverso l’indagine di documentazione inedita, Passeggia ha rilevato l’importanza e la fama delle botteghe artistiche locali. Suoi sono gli studi sulla famiglia Lazzerini, di cui ha recuperato l’archivio, redigendo il volume Lo studio Lazzerini, viaggio a Carrara in tre secoli di storia. Ha inoltre curato il primo volume su Il mercato della scultura a Carrara e la monografia su Domenico Zaccagna.

‘Scultura a Carrara’. Inaugura sabato alle 17 nei locali dell’ex Isr di corso Rosselli la mostra collettiva organizzata dal Club fotografico apuano. In mostra 30 fotografie scattate in alcuni studi di scultura cittadini con scultori sia italiani che stranieri. L’esposizione sarà visitabile tutti i giorni fino al 28 dicembre dalle 17 alle 20 eccetto nei giorni festivi.


Foto e scultura Un binomio da ammirare grazie al Club Apuano.

 

Addio a "Cardini" Viviani, marmista alla SAVEMA

E' scomparso Giovanni Viviani, 85 anni, residente a Valdicastello. Da giovane aveva lavorato alla ditta di marmo "Cardini" al punto che poi era stato soprannominato appunto con il nome dell'impresa. Era stato poi alla Savema. I funerali si sono svolti ieri alla Pieve di Valdiscastello.

Fedeltà al lavoro e progresso Bando della CCIAA

Le domande per dipendenti e per aziende devono essere presentate entro il 15 Gennaio

Tir perde le lastre Paura a Nazzano


Un camion del marmo rovescia il carico sull’Aurelia Vigili urbani al lavoro Traffico in tilt
Un buco o forse una manovra troppa brusca e in un attimo tonnellate di marmo di schiantano sull’asfalto. Attimi di paura ieri pomeriggio attono alle 15 a Nazzano. Un camion che stava percorrendo la statale Aurelia in direzione Massa ha improvvisamente perso il proprio carico di lastre di marmo che sono scivolate a terra. Ancora non è chiaro cosa abbia provocato l’incidente, fatto sta che decine di lastre si sono improvvisamente spostate di lato sfondando una delle paratie del rimorchio e cascando a terra dal lato del marciapiede.

‘Giovanni Antonio Cybei e il suo tempo. Insigne statuario per le corti europee e ‘Primario Direttore’ dell’Accademia di Belle Arti di Carrara’. E’ il titolo della mostra che la prossima estate concluderà in grande stile le celebrazioni per i 250 anni dell’Accademia. Voluta e sostenuta dal direttore dell’Accademia, Luciano Massari, l’esposizione sarà curata da Gerardo De Simone e costituirà la prima antologica dedicata all’abate scultore, protagonista della statuaria in marmo in Europa nella stagione tardobarocca, autore di prestigiose commissioni per le principali corti italiane ed europee.

"Prorogatio" direzione dell'Accademia: dal Miur non è ancora arrivata la nomina. È attesa in queste ore la risposta da parte del Ministero con al centro la nomina di direttore dell'Accademia di Belle Arti di Carrara, dopo la rielezione di Luciano Massari per il triennio 2019-2022 arrivata in estate (41 i voti favorevoli su 45 schede, dal corpo docenti). Dopo la rielezione di fine giugno, nella giornata di ieri (lunedì) è scaduto infatti il termine per la cosiddetta "prorogatio".A sollecitare una pronta risposta del Miur è stato nei giorni scorsi lo stesso presidente dell'Accademia di Belle Arti Antonio Passa. «Non abbiamo ancora ricevuto una risposta; nei prossimi giorni mi recherò al Miur per sollecitare, perché scaduti i termini si crea una sorta d'impasse amministrativa che è meglio non venga prolungata. A scanso di equivoci - ha precisato il presidente - non siamo gli unici a vivere una situazione del genere, bensì anche altre Accademie...».

Proseguono giovedì i giovedì del Carmi con una relazione a cura di Maria Luisa Passeggia dal titolo "Pietro Fontana e la scuola canoviana di scultura a Carrara". Maria Luisa Passeggia è una studiosa che ha il suo campo di ricerca nella storia della scultura dal Settecento all'Ottocento. I suoi studi hanno riguardato in particolar modo i rapporti tra Carrara e il mercato artistico nazionale e internazionale. Attraverso l'indagine di documentazione inedita, Maria Luisa Passeggia ha rilevato l'importanza e la fama delle botteghe artistiche locali. L'incontro avrà inizio alle 16 e si terrà presso l'infopoint del Carmi Museo Carrara e Michelangelo a Villa Fabbricotti.

Nuovo appuntamento con i ‘Giovedì del Carmi’ all’infopoint della Padula. Giovedì alle 16 sarà la volta di Maria Luisa Passeggia che relazionerà su ‘Pietro Fontana e la scuola canoviana di scultura a Carrara’. Il primo incontro del 2020 sarà il 16 gennaio, con Gerardo De Simone che parlerà de «L’ostensione del dolore: smorfie, sussurri e grida tra Medioevo e Rinascimento’.

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree