patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Distretto Apuo-Versiliese (5567)

La Nazione


CARRARA Piani di bacino: ancora poche settimane e poi il primo documento potrà essere approvato dal consiglio. Si è concluso ieri il lavoro della commissione Marmo sui verbali della conferenza dei servizi che si sono tenute lo scorso agosto in Regione. Il nuovo testo è ora nelle mani degli uffici che dovranno preparare la delibera che dovrà essere poi portata in aula per il definitivo via libera. Sotto esame è il Pabe 15, che riguarda il bacino di Torano, Miseglia e Colonnata, vale a dire quello che è già stato adottato dal consiglio lo scorso luglio.

I musei fra pandemia e allestimenti in corso

La Nazione

Soltanto i locali allo Stadio sono aperti al pubblico. Ancora da attendere per il Carmi e il centralissimo Mudac, ancora chiusi dal lockdown
Al Museo del marmo è estate tutto l’anno, al Carmi e al rinnovato Mudac invece il lockdown non è ancora terminato. Dei tre musei cittadini ad oggi solo quello dello stadio è aperto e visitabile, per gli altri due ci sarà da aspettare ancora qualche mese. Fino a fine ottobre il Museo del marmo non solo continuerà ad osservare l’orario estivo, vale a dire dalle 10 alle 16 tutti i giorni dal martedì alla domenica, ma l’ingresso sarà completamente gratuito. Per il Carmi e il vecchio Cap di via Canal del Rio, oggi ribattezzato Museo delle arti di Carrara, si sta invece lavorando a nuovi allestimenti in previsione della riapertura che dovrebbe avvenire per entrambi a cavallo tra la fine dell’anno e l’inizio del 2021.

La Nazione

CARRARA ‘Carrara, la Versilia e il Novecento. Ugo Guidi nella città del Marmo’. Domenica in occasione della giornata nazionale degli Amici dei Musei l’associazione Amici dell’Accademia, l’Accademia di Belle Arti di Carrara e la Casa Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi organizzano due visite tematiche sull’attività degli artisti e il lavoro degli studenti a palazzo del Principe prima e dopo la seconda guerra mondiale con un focus specifico sulla figura di Ugo Guidi (1912-1977). Proprio quest’ultimo nell’Accademia di Carrara prima apprende il ‘mestiere’ con Arturo Dazzi, poi diventa ‘maestro’, insegnante, per quasi 30 anni. La prima visita si svolgerà dalle 10.30 alla casa museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi. La seconda dalle 17 in Accademia di Belle Arti.

Il Tirreno

Le sculture in mostra fino a domenica
E il David è ormai una star di Instagram

 Finirà a breve a Pietrasanta per "Truly", la mostra con le sculture tatuate di Fabio Viale: per chi ancora non ha avuto l'occasione di ammirare le opere dell'artista piemontese, o per chi vuole tornare a vedere una seconda o terza volta, c'è tempo fino a domenica. La mostra è aperta dal martedì al giovedì dalle 17 alle 20, venerdì dalle 17 alle 23, sabato dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 23 e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20. Pensata per il centro storico di Pietrasanta, per Piazza Duomo e gli spazi della Chiesa e del Chiostro di Sant'Agostino, la mostra di Viale è stata capace di raccogliere oltre 45mila visitatori certificati "in presenza" e un'enorme visibilità mediatica a livello nazionale e internazionale sia sulla stampa di settore che sui media tradizionali.

Il Tirreno

Pietrasanta protagonista sulla stampa internazionale. «Dalla prestigiosa rivista Forbes passando per i principali periodici turistici ed i social con oltre mezzo milione di utenti raggiunti in appena un mese solo dalla pagina ufficiale facebook. Pietrasanta è indicata come meta turistica anche non nel canonico periodo stagionale», fanno sapere dal Comune. «L'ultimo autorevole servizio dal titolo "Un mare di cultura" è stato realizzato da Forbes questo mese. La rivista che da oltre 100 anni è punto di riferimento del business a livello mondiale ma anche per fornire contenuti e suggerimenti a sfondo turistico e culturale, aveva già dedicato uno spazio nel numero di agosto. Secondo Forbes Pietrasanta è una "meta turistica adatta in tutte le stagioni".

Il Tirreno

Tredici grandi opere di Franco Mauro Franchi ospitate da domani a Nazzano nel quartier generale della Franchi. «Donerò alla città una scultura in marmo».

Il Tirreno

L'edizione 2020 del premio Donna del marmo va a Pier Francesco Bernacchi, presidente della fondazione Collodi. Per lui lo speciale profumo "Bugia " della maison apuana I Profumi del Marmo, ideato per omaggiare Collodi e tutta la Toscana. L'opera ispirata a Pinocchio è stata realizzata a mano dall'artista Francesco Siani: una scultura in marmo di Carrara e legno di ciliegio. Un'essenza che nel top floreale ricorda le mani callose di Geppetto, nel cuore floreale e gioioso quasi l'abbraccio della Fata Turchina per sfumare nei tocchi golosi di una giornata nel paese dei Balocchi. Il "Premio Donna del marmo" è un premio senza generi e si propone di dare un riconoscimento a "chi abbia contribuito con la propria arte, professionalità o dedizione alla diffusione dell'utilizzo del marmo, termine da intendersi nella sua accezione arcaica, cioè quella di qualsiasi roccia ricercata, plasmata e impiegata per le realizzazioni più svariate".

Il Tirreno

Torano è già pronta a ripartire nel ricordo di Bernardo Rossi. Al compianto Bernardo scomparso lo scorso 8 luglio, Motore del comitato del borgo degli artisti che promuove ed organizza Torano Notte e Giorno e tante altre iniziative, sarà dedicata una residenza artistica legata alla lavorazione del marmo e alla prossima edizione della rassegna. L'edizione 2020 era stata annullata per non gravare su sponsor e sostenitori della manifestazione che si trovavano ad affrontare mesi di grande incertezza. Una scelta di sensibilità e responsabilità. "Torano Notte e Giorno non è una priorità. - aveva spiegato il comitato - Lo sono salute, famiglie e posti di lavoro". Quello che è certo, a distanza di sei mesi è che ci sarà un'edizione della rassegna la prossima estate.

Il Tirreno

Nel Museo Diocesano di Massa, domenica 4 ottobre ultimo giorno per visitare la mostra retrospettiva "Omne vivum ex ovo" dedicata all'artista Iginio Balderi (Pietrasanta 1934 - Milano 2005), scultore riconosciuto a livello internazionale per la ricerca formale sempre all'avanguardia e che ha vissuto tra la Versilia, Milano e gli ultimi anni in Olanda. La mostra, curata da Mauro Daniele Lucchesi e organizzata dall'Associazione Quattro Coronati di Massa insieme all'Archivio Iginio Balderi, presenta 15 sculture in bronzo, fibra di vetro e marmo, che ripercorrono in parte la sua vita artistica. Da "Giocolieri" opera in bronzo del 1959, alle più recenti "Spirale" opera in marmo del 1980, "Città" sempre opera in bronzo del 1990, fino ad alcune opere di grandi dimensioni come "Eos", tutte collocate nello splendido giardino ottocentesco, nell'androne del Palazzo e nelle sale del museo.

Il Tirreno

Uno spazio, unico e tracimante di cultura e arte, che ha chiuso per sempre, quello della Polveriera - ex laboratorio Cervietti - in via Sant'Agostino, a Pietrasanta. Siamo nel cuore pulsante del centro storico: per decenni questo piazzale, questi ambienti, che tracimano di storie, aneddoti, opere, hanno accolto lavori, progetti, idee nel segno della Piccola Atene che fu. Ma, come si legge su alcuni post sui social, la Polveriera ha chiuso i battenti. Questo per fare spazio a nuovi appartamenti. Nel silenzio. E nell'amarezza di chi ha vissuto, condividendolo, un percorso artistico di alto livello.

Pagina 14 di 557

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree