patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Distretto Apuo-Versiliese (3335)

I bozzetti di Pietrasanta a Mosca

I bozzetti di Mitoraj, Cascella, Vangi e Park al consolato generale di Mosca dove resteranno fino all'11 Gennaio.


Durante l'inizio della "Benetti Giga Season", quando a Livorno è stato varato il primo dei 3 yacht con lunghezza superiore a 100 metri, "Good Day", il quarto modello di Mediterraneo 116', yacht appartenente alla linea di prodotto Class, ha ricevuto il suo battesimo del mare nelle acque del cantiere viareggino. Si tratta di un'imbarcazione che offre un particolare comfort che si coniuga con la bellezza delle linee esterne nate dal lavoro del designer Giorgio M. Cassetta. L'Interior Style Department Benetti si è occupato del layout degli interni per un armatore che ha richiesto una forte differenziazione degli ambienti. La barca «si impreziosisce anche di dettagli marmorei e mosaici che caratterizzano i bagni».

I valori medi definitivi del marmo

La nuova delibera introduce la rivoluzione nella tassazione, cancellato il "prezzo fisso" a prescindere dalla qualità
Ecco i valori medi definitivi del marmo, abbassate le tariffe a quattro cave

Con la delibera di giunta di ieri, il Comune di Massa ha perfezionato la rivoluzione nella determinazione delle nuove tariffe complessive per la tassazione del lapideo, rivoluzione avviata con la precedente delibera del 23 ottobre. Successivamente all'atto di due mesi fa, si era aperta una fase di "concertazione", con undici aziende di escavazione, sul totale di 18 cave attive, che avevano contestato i valori medi individuati per ciascun sito. La base per il ricalcolo è infatti il valore medio attribuito alla produzione di ciascuna delle diciotto cave, valore medio che, nella tabella aggiornata, varia dal minimo della Madielle Marianna (142,5 euro a tonnellata) a un massimo di 354,4 euro a tonnellata della Rocchetta Caldia.

 

Un chip nel vassoio di marmo

Un chip nel vassoio di statuario, e la filiera è  servita
All'interno del vassoio un chip, che tramite il cellulare, permette di leggere l'intera filiera produttiva: dal marmo alla sua lavorazione fino al controllo qualità. Un filiera, in questo caso, per intero made in Tuscany. È la traduzione, in pratica, del concetto di tracciabilità con blockchain, pensata e realizzata dal team di Apuana Corporate guidato dal carrarese Claudio Morelli. Temi che toccano da vicino la città; ma non solo: è del settembre scorso una "call" destinata a esperti di blockchain lanciata direttamente dal Ministero dello sviluppo economico (Mise) a livello nazionale. «All'inizio pensavamo di candidarci per il servizio di tracciabilità sui blocchi per il quale il Comune ha emesso un bando, ma riteniamo che le parti in causa non siano pronte per un concetto così forte; alla base del nostro sistema di tracciabilità c'è la volontà da parte di chi lo usa di farsi tracciare, perché vede nella certificazione d'origine un valore aggiunto».

 

Tracciabilità settore lapideo due operatori ritenuti ammissibili. La manifestazione d'interesse finalmente si "sblocca"; un paio gli operatori sono stati giudicati da Palazzo Civico ammissibili. Altra data chiave della questione tracciabilità adesso sarà quella del prossimo 8 gennaio.

 

Una scultura in calacatta per Silvio Berlusconi.

Da Carrara ad Arcore: una scultura in marmo calacatta macchia oro di Elias Naman, scultore siriano 38enne di stanza a Carrara, è stata donata all'ex presidente Berlusconi dalla nipote Luna (figlia di Paolo e nipote di Silvio).L'opera di Naman, alta 49 centimetri, larga 24 e profonda 22, ritrae uno splendido busto di donna: un frammento scolpito con grazia rinascimentale.

Musei, anno record

NUMERI da record per i musei comunali: registrati oltre 15mila visitatori. Il 2018 è stato un anno di grande successo per i musei del Comune che sono stati visitati, complessivamente, da 15232 persone. Il dato è aggiornato al 27 dicembre e viene direttamente fornito da palazzo civico. Vediamo nel dettaglio quali strutture sono state preferite rispetto ad altre. Per quanto riguarda il museo del Marmo il numero dei visitatori ha raggiunto la cifra record di 5488 persone, la più alta degli ultimi due anni: di questi quasi la metà, e più precisamente 2520, sono stati cittadini stranieri, anche in questo caso il numero più alto dal 2016.

Successo a Roma di “Orfeo”, l’opera d’arte realizzata da Sagevan e usata come premio per Roma videoclip. L’opera che si fonde con la materia prima, è stata protagonista alla più importante kermesse nazionale dedicata al settore della musica e del cinema, realizzata in collaborazione con Luce Cinecittà, il supporto di Roma Lazio Film Commission, il patrocinio di Direzione Generale Cinema e Regione Lazio. Una rassegna che omaggia artisti, registi, videoclip, musiche e compositori, produzioni e serie web

LO ZUCCOTTO QUADRELLI ATTACCA BROTINI
Bettogli, la Cgil si spacca «Fillea con le aziende»
CAVE e Bettogli, la Fillea bacchetta il suo segretario regionale Maurizio Brotini: «Rispettiamo le opinioni altrui – scrive il segretario provinciale Fillea Leonardo Quadrelli –, ma siamo in disappunto nel merito e nel metodo sulla posizione del segretario Cgil Toscana sulla situazione delle cave e in particolare sul futuro del cocuzzolo di Bettogli. Disappunto nel metodo perché già la Cgil provinciale aveva appena preso posizione sul tema con una votazione unanime della propria assemblea generale. Disappunto nel merito perché il comunicato giudica senza conoscere le sette aziende coinvolte con un linguaggio anacronistico e d’altri tempi senza tener conto delle relazioni industriali che i sindacati territoriali tengono con le stesse.

A Lorano riprende il lavoro


Via libera dell’ufficio Marmo alla ripresa dell’attività nella cava della Cooperativa di Lorano. Il nulla osta è partito, relativamente alla parte di cava autorizzata, al termine della messa in sicurezza del sito. Il sindaco Francesco De Pasquale ha fatto visita al sito estrattivo, accompagnato da Carlo Piccioli e Mirco Ferrari, rispettivamente presidente e direttore responsabile della Cooperativa. 

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree