patrocinio comune

 

 


cosmave centro servizi

 

Distretto Apuo-Versiliese (6141)

Incontri sull'arte on line

La Nazione


Francesco Spampinato e Giovanotti Mondani Meccanici venerdì alle 18 sulla pagina Facebook del Mudac museo delle arti di Carrara saranno i protagonisti del primo appuntamento del ciclo di incontri organizzato dalla direttrice Laura Barreca fino al 26 marzo.

La Nazione

Dalla manifestazione “Notte e giorno” ai salotti culturali, al dialetto L’intenso impegno di Emma Castè che organizza gli eventi artistici

Il museo apre on line Il Mudac approda su fb

La Nazione

Lo spazio di San Francesco venerdì alle 18 inaugura il ciclo di incontri Prevista per l’estate la riapertura con il nuovo allestimento delle sale
Porte chiuse, cantieri aperti. In via Canal del Rio bisognerà attendere ancora qualche mese, probabilmente fino almeno a giugno, per vedere finalmente inaugurato il nuovo MudaC, il Museo delle arti Carrara, che ormai dall’anno scorso ha preso il posto del Centro arti plastiche, ma nel frattempo nei corridoi e nelle stanze dell’ex convento di San Francesco fervono i lavori. Intanto, da venerdì alle 18 sulla pagina Facebook del museo partirà un ciclo di dieci incontri promossi dal Comune e organizzati dalla direttrice Laura Barreca in collaborazione con l’Accademia dal titolo ‘Del contemporaneo. Linguaggi, pratiche e fenomeni dell’arte del XXI secolo’. «Si tratta – spiega la stessa direttrice – di una sorta di incontri preparatori alla riapertura del museo.

La Nazione

«Tutela dell’ambiente e del paesaggio sono beni irrinunciabili». Canta vittoria il sindaco Francesco De Pasquale dopo aver letto le motivazioni con le quali il Consiglio di Stato ha rigettato il ricorso di alcune aziende del marmo che chiedevano di poter intervenire sul cosiddetto ‘zuccotto’ di Bettogli. Una vicenda che aveva a lungo acceso il dibattito cittadino con tanto di cortei e manifestazioni dopo la bocciatura da parte della Conferenza dei Servizi di un progetto che prevedeva un intervento importante sul crinale del Bettogli.

Il Tirreno

Progettato dal sindaco-architetto Salvatori, per decenni è stato un fulcro del commercio nel centro della città

Il Tirreno

"Del contemporaneo. Linguaggi, pratiche e fenomeni dell'arte del XXI secolo" è il titolo di un ciclo di dieci incontri che vedranno la partecipazione di un critico e di un artista, in dialogo con Laura Barreca (foto), Direttrice del mudaC | museo delle arti Carrara. Durante la conversazione, della durata di un'ora, il critico, nelle vesti di autore di saggi sui fenomeni linguistici contemporanei più attuali, affronterà insieme all'artista e alla Direttrice del Museo un tema legato all'evoluzione delle arti contemporanee degli ultimi quarant'anni. Gli incontri si svolgeranno tra gennaio, febbraio e marzo 2021 e saranno visibili in streaming sulla pagina facebook del mudaC.

Il Tirreno


Italia Nostra dopo la risposta dell'assessore Forti
Carrara. «Abbiamo inviato a De Pasquale una lettera aperta, ma il Sindaco è rimasto muto. Ha risposto l'assessora Forti. Alla domanda "Dove vai?", l'assessora risponde "Son cipolle!" Così, di fatto, è definibile la risposta alla nostra richiesta di spiegazioni in merito all'inosservanza, da parte degli uffici comunali, dell'Ordinanza Marchetti che prescrive l'obbligo di tutela dei circa 90 semilavorati d'epoca romana giacenti, dal 2009, presso diverse cave attive di Carrara»: a scriverlo, in una nota, è Italia Nostra, sezione Apuo-Lunense Luigi Biso.

Il Tirreno+


Dopo le motivazioni del consiglio di stato sul caso dei bettogli
Carrara. «Ho letto con particolare interesse le motivazioni con cui il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso in appello di alcune ditte del marmo in merito alla vicenda del "taglio" dello zucchetto»: lo afferma il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale a seguito di una disamina dell'ultimo pronunciamento del tribunale sul contenzioso, innescato a fine 2018 dalla bocciatura da parte della Conferenza dei Servizi di un progetto che prevedeva un intervento importante sul crinale del Bettogli. In quei giorni - come si ricorda in una nota di palazzo civico - «di accese polemiche e manifestazioni, il sindaco aveva chiesto alle imprese coinvolte e alle aziende del lapideo in generale "di fare uno scatto in avanti, tenendo insieme il legittimo diritto dei cavatori di continuare a lavorare e la necessità di non modificare in maniera irreparabile il paesaggio della nostra città".

Il Tirreno

Nelle motivazioni sui Bettogli, il Consiglio di Stato scrive fra l'altro che risulta evidente «l'immediata percepibilità della modifica dello skyline - per effetto del taglio della sommità del crinale - almeno per quanto riguarda la visuale prospettica che dalla città di Carrara si estende verso la montagna. 

Il Tirreno

L'inchiesta della Procura di Lucca sulla gestione della cave a Vagli e sui rapporti tra amministratori e imprenditori dell'escavazione, fotografa alcuni dei meccanismi societari attraverso i quali gli imprenditori coinvolti riuscivano a garantirsi l'autorizzazione all'escavazione. Un sistema di scatole, di società che ne detengono altre, quote, capitali, percentuali. Una di quelle fotografie gli inquirenti la scattano quando cercano di comprendere il perché di due rogiti notarili, uno del 16 gennaio e uno del 23 marzo 2019. Due rogiti in cui lo stesso imprenditore, Ultimo Bernacca, carrarese, uno degli indagati, cede appezzamenti che sorgono nell'area Fossa dei Tomei, area in cui si trova marmo pregiato, l'arabescato.

Pagina 8 di 615

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree