patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Distretto Apuo-Versiliese (2676)

Rinnovo dei vertici della Imm. La soddisfazione di Giacomo Giannarelli (M5S): «Premiato il merito, ora spetta alla Regione sostenere la società». «La scelta da parte del Comune di Carrara di Luca Nannini come nuovo presidente di Imm segna un passo di discontinuità con le passate amministrazioni per quanto riguarda le nomine nelle società partecipate - spiega il consigliere regionale grillino - . Merito e competenza trovano finalmente un adeguato riconoscimento, così come chiesto anche dai cittadini di Carrara alle elezioni nel 2017. Complimenti dunque all'Amministrazione Cinque Stelle per questi importanti segnali di buona politica nell'interesse della collettività. Ora spetta alla Regione Toscana mostrare maggiore attenzione a questa società partecipata, anche con importanti investimenti finanziari e con adeguate scelte strategiche nell'ambito fieristico, evitando di creare fiere concorrenti in zone territoriali vicine».

Una delegazione di ottanta imprenditori di Washington ha scelto la nostra città
come meta di eccellenza toscana. Tutti a pranzo nei saloni dell'Accademia
Ottanta milionari di Washington DC in visita in città per eventuali collaborazioni su progetti turistici o di interesse comune.La delegazione capitanata dall'industriale John Salomone ha fatto tappa a Carrara grazie all'interesse dalla Travel Setter, che ha consigliato la nostra città come eccellenza Toscana. L'idea è quella di convincere questi potenti industriali ad investire su progetti nel comune di Carrara, sia a livello turistico sia culturale. Il tutto è stato coordinato dal concittadino Massimo Biagioni e da Algisia Conte, che hanno deciso le location da visitare e il menu a base di piatti e vini tipici del territorio. Dopo una visita e un aperitivo negli studi Michelangelo di Franco Barattini in via Piave, a base di pane con lardo di Colonnata e Candia San Lorenzo, molto gradito dagli ospiti, la delegazione bilionaria si è diretta in città. Ad accoglierli gli sbandieratori, i tamburini e i figuranti dell'associazione "Ducato di Massa", di cui fa parte lo stesso Biagioni, che li ha scortati nel tour turistico colorando le vie del centro storico.Poi tutti nell'aula magna dell'Accademia di belle arti per un pranzo rigorosamente a porte chiuse. Tra le riproduzioni in gesso di statue classiche è stata allestita una raffinata e improvvisata sala da ristorante con tavoli tondi e apparecchiatura ad hoc

Anche quest'anno il Circolo Carrarese Amici della Lirica "A. Mercuriali" sarà protagonista di uno degli appuntamenti di Con-vivere, con un concerto di assoluta importanza in programma venerdì alle 21, all'interno della splendida cornice del Duomo di Carrara, con ingresso libero. In linea con il tema dell'edizione 2019 del Festival, la Formazione, il concerto vedrà protagonisti tre artisti di fama internazionale, Anna Pirozzi, Walter Fraccaro e Sergio Bologna, affiancati da due giovani voci, Katherine Colmenares e Stefano Park Kwanhee, che hanno fatto parte dell'Accademia di "Marmo all'Opera!",in occasione dell'allestimento del "Gianni Schicchi" presso l'Accademia di Belle arti lo scorso giugno.

Apertura prolungata per i musei cittadini

Aperture prolungate e ingresso gratuito per i Musei comunali di Carrara durante le quattro giornate di Con-Vivere Carrara Festival 2019.L'Amministrazione comunale, in occasione di Con-vivere Carrara Festival, ha disposto la gratuità dell'ingresso per il CAP Centro Arti Plastiche (via Canal del Rio), il CARMI Museo Carrara e Michelangelo a Villa Fabbricotti (via Sorgnano) e il Museo Civico del Marmo (viale XX Settembre). Sono previste, inoltre, aperture prolungate al Centro arti plastiche: il CAP durante tutte le quattro giornate del festival sarà aperto in via straordinaria dalle 21.00 alla mezzanotte, oltre al normale orario 9/ 13 e 18/21 (telefono 0585 77968; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Il CAP ospita fino al prossimo 8 settembre la mostra "Carrara Studi Aperti WIP @ CAP", che porta all'attenzione del pubblico l'attività artistica realizzata nei laboratori d'arte cittadini.Il CARMI Museo Carrara e Michelangelo (tel. 3351047450; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) è visitabile, invece, dalle 11 alle 19, con apertura prolungata sabato 7 settembre, dalle 21 alle ore 23 e .30.Al CARMI è in corso la mostra "Canova. Il Viaggio a Carrara": dedicata al protagonista assoluto del Neoclassicismo, presenta un coinvolgente percorso espositivo tra opere, documenti e installazioni multimediali.

La mostra a cielo aperto per le vie del comune


Un grande scultore contemporaneo, Jörg Plickat, nella terra di Michelangelo, dei cavatori, del marmo. È il filo conduttore della mostra Scultura tra lo spazio e il vuoto, terza incarnazione della rassegna "Seravezza Scultura".

Finisce l'alta stagione e ripartono le gite organizzate dall'assessorato ai servizi sociali del Comune di Forte dei Marmi rivolte agli over 65. Dopo la pausa estiva riprende dunque la programmazione delle gite sostenute dal presidente del consiglio comunale Simona Seveso. Il 24 settembre sarà infatti possibile visitare i bacini marmiferi di Torano, Fantiscritti e Colonnata, a Carrara. 


L’ ACCADEMIA a Con-Vivere per festeggiare nel migliore dei modi il suo 250esimo compleanno: l’istituzione di palazzo del Principe organizzerà nei quattro giorni del festival organizzato da Fondazione CrCincontri, mostre, visite guidate e un laboratorio per i bambini. «Quest’anno – spiega il direttore dell’Accademia Luciano Massari – attraverso un lavoro di confronto con il presidente della Fondazione Enrico Isoppi, siamo entrati con altri soggetti all’interno del comitato di indirizzo del Festival, è una vera novità che ci ha permesso di apportare suggerimenti alla programmazione.

«IMM, l’iter di rinnovo della presidenza è ancora aperto. L’avvicendamento di Fabio Felici è una scelta naturale perché il suo mandato va in scadenza. Non sono in disucssione né il direttore Luca Figari, nè la responsabile della comunicazione Laura Malavolta». Così il sindaco Francesco De Pasquale spiega con una nota ufficiale la rivoluzione che si sta preparando a Carrarafiere, e anticipata ieri da La Nazione, con il prossimo arrivo alla presidenza di Luca Nannini. «La nomina del nuovo presidente – spiega il primo cittadino - si rende necessaria in vista della fine del mandato di Fabio Felici ed è condizionata da un procedimento richiesto dalla Regione che prevede una modifica dello statuto della partecipata. Rispetto a questa modifica, il nostro Comune ha già fatto la sua parte e sta aspettando il via libera dell’amministrazione regionale per poi procedere alla convocazione dell’assemblea dei soci che dovrà votare il nuovo presidente. In questo procedimento non sono coinvolti né messi in discussione gli incarichi del direttore di Imm Luca Figari e della responsabile della comunicazione Laura Malavolta. Entrambi rimarranno al loro posto anche dopo la nomina del nuovo presidente e godono della piena fiducia dell’amministrazione comunale per l’ottimo lavoro che, insieme a tutto il personale di Imm, hanno saputo svolgere al servizio della partecipata e che continueranno a svolgere anche a seguito dell’arrivo del nuovo presidente». 


‘MARMO all’Opera!’ Venerdì alle 21 al Duomo prosegue la rassegna organizzata dal circolo carrarese Amici della lirica ‘Mercuriali’ con il sostegno del Comune. L’evento, a ingresso libero e organizzato come ogni anno in occasione di Con-Vivere e inserito nel programma del festival, vedrà protagonisti tre artisti di fama internazionale, Anna Pirozzi, Walter Fraccaro e Sergio Bologna, affiancati da due giovani voci, Katherine Colmenares e Stefano Park Kwanhee, che hanno già parteipcato al ‘Gianni Schicchi’ inAccademia di Belle arti lo scorso giugno. ANNA Pirozzi è sicuramente il soprano italiano del momento. Dopo il debutto al Festival di Salisburgo nel 2013 con Riccardo Muti in Nabucco, uno dei suoi cavalli di battaglia, ha cantato sui più importanti palcoscenici del mondo quali il Teatro alla Scala l’Arena di Verona, Valencia, Pechino, Tel Aviv, Lipsia, Berlino, Stoccarda, Las Palmas, Bologna, Firenze, Parma, Palermo, Cagliari, Napoli. Collabora regolarmente con i direttori d’orchestra più rinomati a livello internazionale come Muti, Mehta, Santi, Luisotti, Oren, Renzetti, Noseda, Mariotti e Palumbo.

Un lungo ponte artistico tra le pinete di Marina e i prati di Campocecina. Sei giovani artisti che realizzeranno sculture sul tema della flora e della fauna. Da lunedì prossimo inizieranno la sbozzatura delle loro opere al laboratorio ‘Ama’ di viale delle Pinete a Marina, sculture che saranno poi inaugurate a partire da venerdì 13 al circolo Endas ‘Belvedere’ di Campocecina.

Pagina 8 di 268

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree