patrocinio comune

 

 


cosmave centro servizi

 

Distretto Apuo-Versiliese (6141)

Il Tirreno

Pubblicate le motivazioni del Consiglio di Stato delle sentenze con cui sono stati bocciati i ricorsi di tre società

Il Tirreno

Leonardo Marras: stiamo facendo di tutto per salvare i lavoratori, l'amministratore ha il mandato di fornire un piano definitivo
Carrara. «La situazione è grave, ma gli obiettivi per il 2021 restano immutati e siamo al lavoro». Non ci gira intorno l'assessore regionale Leonardo Marras sulla vicenda Imm-CarraraFiere. Un punto della situazione che arriva dopo l'appello dei sindacati sulle tredicesime non pagate ai lavoratori di Imm e a chiosa di un 2020 fatto di eventi risicati causa pandemia, scioperi e troppe incertezze. «Lo so, la preoccupazione per i dipendenti c'è. È stato un anno complicato, per tutti, con la società che aveva già una situazione economica difficile e con l'incertezza del futuro per i dipendenti che accomuna il destino di molti. Poi il Covid ha annullato moltissimi eventi fieristici», ripercorre l'assessore Marras che chiarisce subito: «Stiamo facendo di tutto per salvare le prospettive e le professionalità dei lavoratori per quello che è un centro di riferimento.

Il Tirreno

PIETRASANTA. Ristorante, bar e opere di altri artisti all'interno del museo Mitoraj. È già tempo di ampliamenti per lo spazio espositivo, in corso di realizzazione all'ex mercato comunale, dedicato all'artista polacco. A confermarlo, durante la seduta consiliare di martedì scorso, il sindaco Alberto Giovannetti. «Questo ampliamento sarà complementare al museo vero e proprio: per realizzarlo serviranno ulteriori risorse economiche - si parla di una cifra compresa fra i due milioni e mezzo e i tre - l'idea dei progettisti è appunto di realizzare, nell'area verso la ferrovia, una sorte di terrazza annessa al museo con al suo interno un caffè, un ristorante, una nicchia espositiva con opere di altri artisti scelte dal direttore del museo e ancora magazzini e sedi logistiche. Alla fine i musei saranno due con quello principale, ovviamente, dedicato a Mitoraj» ha spiegato Giovannetti.

La Nazione

In consiglio comunale via libera anche al bilancio della farmacia Mallegni: «Un grande successo» Tasse, Pd attacca il centrodestra

PIETRASANTA L’approvazione in consiglio comunale è stata definita «un momento storico» e vedrà, con l’anno nuovo, il sindaco Alberto Giovannetti scendere a Roma per incontrare i rappresentanti del ministero dei beni e delle attività culturali (Mibact). Parliamo del Museo Mitoraj e del via libera all’atto costitutivo e allo statuto della Fondazione ratificato in consiglio comunale. La Fondazione, sostenuta da Comune e Mibact, sarà composta da dodici membri, ossia il presidente, quattro componenti del Cda, tre membri del comitato scientifico, il direttore e tre membri del collegio dei revisori dei conti. «La Fondazione – dice Giovannetti – sarà il soggetto chiamato a gestire e far funzionare il museo, che sarà inserito all’interno del sistema nazionale museale.

La Nazione

MASSA Due progetti del settore Cultura del Comune di Massa si incontrano per dar vita a qualcosa di più. Parliamo di “Restiamo in contatto. Il Teatro a casa“, il live streaming del teatro civico disponibile sul canale YouTube https://www.youtube.com/ channel/UCczX-LvmJB3wenXl WPz1KvA e “Gigi Guadagnucci. L’ho sussurrato al marmo in un orecchio“, la lettura inedita che l’attrice e autrice versiliese Elisabetta Salvatori ha realizzato intorno alla figura dell’artista apuano. La produzione mette insieme il racconto che la Salvatori stava sviluppando sulla pagina facebook del museo nell’ambito di Piccoli Musei Narranti – promosso dall’Associazione Nazionale Piccoli Musei – e il ricco palinsesto che il Teatro di Servi di Massa, in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo, ha strutturato per questo secondo ‘fermo’ del 2020. «Una grande soddisfazione vedere collaborare due importanti poli culturali della nostra città – dichiara l’assessore alla Cultura, Nadia Marnica – nonostante la chiusura al pubblico di teatri e musei, la cultura non si ferma e trova forme nuove, anche grazie ad iniziative virtuali di livello come questa».

Multe alle cave Soddisfazione di Ricciardi

La Nazione

 

CARRARA «Tasse non pagate? E allora sospendiamo le autorizzazioni ad estrarre. Questo avviene a Carrara, dove amministra una Giunta 5 Stelle». É orgoglioso e soddisfatto per quanto fatto dai suoi compagni di partito il deputato massese Riccardo Ricciardi (nella foto) che ha deciso di tornare sulla notizia della sospensione dell’attività di quattro cave morose arrivata a cavallo di Natale. «È la prima volta che accade nella storia del Comune: princìpi, serietà e capacità amministrativa - commenta l’onorevole, vicecapogruppo grillino alla Camera –.

Imm riparte con il tiro con l’arco

La Nazione

A fine gennaio le gare indoor della specialità sportiva. Nel padiglione D i campionati regionali
CARRARA Imm: lavoratori in rivolta, futuro incerto, attività bloccate da mesi a eccezione del tracciamento dei positivi da Covid, ma ora all’orizzonte spuntano i campionati regionali di tiro con l’arco. Almeno è quanto si apprende da una determina del dirigente del Comune Massimo Giorgi che martedì ha ratificato il contributo di 1.600 euro da parte del Comune all’Associazione Frecce apuane per l’organizzazione dei ‘Campionati regionali toscani indoor di tiro con l’arco 2021 nel padiglione D della Fiera Marmo macchine’.

Il Tirreno

Un anno fa se ne andava per sempre Vando D'Angiolo, uno degli imprenditori che più di tutti ha segnato la storia economica della Versilia. Fondatore e patron della Campolonghi, una delle aziende lapidee leader a livello internazionale, con la quale aveva portato il marmo e le lavorazioni del distretto apuoversiliese in tutto il mondo, era paragonato ad Adriano Olivetti per l'attenzione che per tutta la vita aveva posto alla dimensione sociale del lavoro. Non diceva mai "Alla Campolonghi abbiamo tot dipendenti", diceva sempre "Alla Campolonghi abbiamo la responsabilità di tot famiglie". E in quella espressione c'era tutto il suo modo di intendere l'economia, l'impresa, la vita. 

IMM Il comune di Massa dismette la quota

Il Tirreno

L'assessore al bilancio di Massa Pierlio Baratta lo comunica in consiglio comunale: «Su Imm stiamo aspettando una risposta, abbiamo chiesto all'ente di dismettere la partecipazione e siamo in attesa di risposta».

Il Tirreno

Il vecchio management aveva sottoscritto il pagamento che però è saltato. I sindacati: «E lauti stipendi nei ruoli apicali»

Pagina 10 di 615

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree