patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Distretto Apuo-Versiliese (5383)

Il Tirreno

In attesa di festeggiare i duecento anni di vita, l'azienda del lapideo
ha sostituito le sue due antiche macchine al suono di una sirena


l'evento Il 10 settembre 2020 segnerà un evento storico in Henraux: il suono della storica sirena della ditta ha accompagnato l'abbattimento delle gru storiche installate nel 1929. All'inizio del secolo scorso l'installazione delle maestose gru rappresentò un passaggio molto importante per l'azienda e per l'intera comunità di Seravezza: l'apertura all'innovazione tecnologica che in quegli anni dettava il passo allo sviluppo e al progresso. Henraux nel 1929 aveva già svolto 108 anni di attività. A metà fra le due guerre, in un periodo certamente non agiato sotto l'aspetto sociale e non prospero sul lato economico, aveva una produzione più che consolidata e una funzione importante per il benessere del territorio.

Il Tirrenop

Il progetto illustrato al rotary Carrara e Massa


Carrara Una metropolitana culturale manca alla città di Carrara, che pure ha vissuto legami forti con illustri personaggi. Si tratterebbe di un'iniziativa a vantaggio del nostro territorio, sulla scia di numerosi esempi di questo genere, già esistenti come Monteverde a Roma, con le case che furono abitate dagli scrittori degli anni '20, e quelli di Napoli, Boston e Londra. Maria Mattei (nella foto), studiosa apprezzata e conoscitrice dei rapporti culturali che legano la zona delle Apuane al mondo anglo americano della letteratura inglese e nordamericana, ha illustrato martedì scorso al Rotary Club 'Carrara e Massa', presieduto da Gianvincenzo Passeggi, il progetto di cui è ideatrice. Si tratta di un itinerario turistico e culturale lungo le strade cittadine che sono state "luogo dell'anima" per importanti esponenti della cultura e della società. Infatti, grazie ai rapporti commerciali e culturali di Carrara, andati ben oltre i confini europei, personaggi locali e intellettuali stranieri del passato offrono ancora oggi l'occasione di una narrazione di forte interesse per il nostro territorio.

Il Tirreno

Visite gratuite al Museo Civico del Marmo fino al prossimo 31 ottobre e nuovo orario di apertura. Per favorire la visita da parte di residenti e turisti, l'Amministrazione comunale ha deciso di prorogare fino al prossimo 31 ottobre la gratuità delle visite al Museo Civico del Marmo in Viale XX Settembre a Carrara. Con la Delibera di Giunta n. 220 dello scorso 8 settembre, è stato approvato anche il nuovo orario: dal 16 settembre e fino al prossimo 31 ottobre, il Museo è aperto dalle 10 alle 16, dal martedì alla domenica, chiuso il lunedì

Il Tirreno

La mostra del Maestro Franco Mauro Franchi la cui inaugurazione si è tenuta ieri alla Carrara Gallery di piazza Alberica; molti i quadri, 47, e 10 le sculture: opere artistiche tutte raffiguranti donne nude e rotonde, con forme particolari, più aggraziate rispetto alle donne di Botero e quasi sempre con lo sfondo del mare alle spalle. Figure che nascono dall'immaginario dell'autore La mostra resterà aperta fino al 10 ottobre.

 

La Nazione

QUERCETA Il 10 settembre 2020 ha segnato un evento storico in Henraux: il suono della storica sirena della ditta ha accompagnato l’abbattimento delle gru installate nel 1929. Henraux nel 1929 aveva già svolto 108 anni di attività e quelle due strutture erano il simbolo di una prosperità che garantiva la sopravvivenza di tante famiglie. A metà fra le due guerre, in un periodo certamente non agiato sotto l’aspetto sociale economico, l’azienda aveva già una produzione più che consolidata e una funzione importante per il benessere del territorio. Oggi, a pochi mesi dal traguardo dei 200 anni (1821-2021), Henraux, sta completando l’ulteriore e importante fase di rinnovamento che vede l’installazione di due nuove gru nel piazzale al fine garantire una maggior fluidità e sicurezza sulle movimentazioni.

La Nazione

PIETRASANTA di Daniele Masseglia Capannoni, colate di cemento, campagna “violata“. Il Pd contesta il futuro piano operativo su tutti i fronti tanto da scomodare la via Gluck di Celentano. Scontrandosi con la maggioranza, la quale promette lo sviluppo del territorio e rinfaccia agli avversari di criticare previsioni già contenute nel regolamento urbanistico del 2014 targato centrosinistra. L’iter che porterà all’adozione dello strumento urbanistico si preannuncia quindi battagliero e riottoso. E’ il segretario comunale Pd Rossano Forassiepi a sottolineare il contrasto tra «l’odierna e collettiva coscienza ambientalista» e lo «strazio» delle colate di cemento previste in campagna. «Voler riattivare una cava dismessa da anni (la Ceragiola, ndr) in una zona delicata come Solaio-Castello – dice – rappresenta il peggio di qualsiasi pensiero urbanistico e paesaggistico. 

La cava della Ceragiola? Con la filosofia del Pd non camperebbe nessuno. Estrazione significa coltivazione degli agri marmiferi, cioè messa in sicurezza, ripristino dei versanti e riqualificazione ambientale. Pertanto se ci sono prospettive di sviluppo e occupazione le prenderemo in considerazione».

La Nazione


Alla scoperta di Carrara Stasera alle 21.30 a Palazzo Binelli incontro su «I monumenti civili di Carrara Luoghi della memoria»;, che avrà come relatore Davide Lambruschi, console Touring Club e vicario Accademia Albericiana. Per l’evento é prevista anche la diretta online sul sito del Festival. Sarà possibile seguire molti degli appuntamenti in diretta streaming (www.con-vivere.it). Per chi si trova in città alcuni bar e ristoranti del centro offriranno wifi gratuito.

Il Tirreno

A una settimana dall'assemblea dei soci l'ultimatum delle sigle sindacali
«Cda e direttore compreso devono dimettersi, la società deve essere salvata»

La Nazione

PIETRASANTA Si moltiplicano gli eventi promossi per allungare la stagione e richiamare tanti visitatori. La novità più fresca si chiama “Design weekend 2021“, la cui anteprima è in agenda dal 9 all’11 ottobre a Courmayeur e a Pietrasanta. Promosso dallo “Studio Coronel“ di Milano, l’evento vedrà un gruppo di progettisti, studenti, giornalisti, pr ed esponenti del mondo del design darsi appuntamento lungo le tappe della Francigena, fino a raggiungere Pietrasanta.

Il Tirreno

Si intitola "Sognando Itaca", la mostra del Maestro Franco Mauro Franchi in programma da oggi alla Carrara Gallery di piazza Alberica; inaugurazione alle 18, la rassegna resterà aperta fino alle 21. Molti i quadri, 47, e 10 le sculture: opere artistiche tutte raffiguranti donne nude e rotonde, con forme particolari, più aggraziate rispetto alle donne di Botero e quasi sempre con lo sfondo del mare alle spalle, "E anche quando non c'è il mare, lo si intuisce e lo si respira" spiega Franchi stesso. Figure che nascono dall'immaginario dell'autore, già presente alla Biennale di Venezia nel 2011/2012 con "Mediterranea", nuda e sdraiata per quasi 2 metri di lunghezza.

La mostra personale dello scultore Mario Fruendi dal titolo L'anima della scultura a cura di Filippo Rolla sarà inaugurata oggi alle 18.30 presso la Galleria Duomo di Carrara, via Finelli, 22/b. In mostra saranno presenti ventuno sculture di piccole, medie e grandi dimensioni realizzate in marmo di Carrara. L'anima della scultura tra luce, ombra e suono è la ricerca artistica di Mario Fruendi che lo ha portato, in questi ultimi anni, a scolpire immagini essenziali come costruzioni dove il suo pensare i pensieri diventa una riflessione destinata a cogliere ed assaporare il fluire dei vissuti interiori nelle svariate forme.

Pagina 10 di 539

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree