patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

A MARMOMAC TORNANO GLI ARCHMARATHON AWARDS PER SELEZIONARE I MIGLIORI PROGETTI DI ARCHITETTURA CON LA PIETRA

01 Agosto 2019 K2_ITEM_AUTHOR  ZED_COMM Silvia Boccardi

 Luglio 2019 – Si rinnova la collaborazione tra Marmomac, la manifestazione di riferimento per il settore litico mondiale, e Archmarathon, l’evento internazionale di architettura - organizzato dall’editore PubliComm - che riunisce 42 studi di progettazione provenienti da diversi paesi del mondo e conta sulla presenza di oltre mille architetti visitatori. Si è infatti conclusa da pochi giorni la call to action per l’edizione 2020 degli Archmarathon Awards che includono la categoria Stone, riservata alle migliori opere di architettura con l’utilizzo della pietra.


Sono state oltre 150 le candidature raccolte, tra cui la giuria - composta dall’architetto Luca Molinari e dagli editori Simona Finessi e Angelo Dadda – ha selezionato le dieci opere più meritevoli. Dieci studi internazionali – dall’Italia alla Cina, dalla Spagna all’Egitto, dalla Francia al Portogallo - presenteranno dunque i propri progetti in occasione di un convegno a Marmomac durante il quale saranno decretati i tre finalisti che accederanno all’ultima selezione per concorrere agli Archmarathon Awards 2020 nella categoria Stone. La partecipazione al convegno a Marmomac permette l’acquisizione di crediti formativi.
Durante i quattro giorni a Marmomac (25-28 settembre 2019) saranno inoltre organizzati degli incontri tra gli studi partecipanti al premio e le principali aziende espositrici italiane ed estere.
Ancora una volta la fiera di Verona è dunque impegnata a promuovere collaborazioni con partner prestigiosi e incontri con professionisti di respiro internazionale a conferma della forte vocazione di Marmomac a saper coniugare business, formazione e conoscenza tra le aziende e gli operatori del settore.
Nell'immagine allegata, la premiazione della precedente edizione dello Stone Award di Archmarathon. Da sinistra: la finalista Elizabeta Abalo (studio Abalo Alonso Arquitectos), Elena Amadini (Marmomac Director Executive), il vincitore Marco Lanna (studio Kaan Architecten), il finalista Maroun Lahoud (studio Maroun Lahoud Architects), il finalista Gonzalo Alonso (studio Abalo Alonso Arquitectos), Simona Finessi (Editor in chief di Platform Architecture & Design). Crediti: Ennevi-Veronafiere

Per ulteriori informazioni:
ZED_COMM
Silvia Boccardi
Tel.: +39 045 8020006
Mob.: +39 327 2236481
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Elena Brunati
Mob.: + 39 340 27552578
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree