patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Redazione

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nel paradiso dei bibliofili: l’Accademia di Belle Arti di Carrara allestisce un nuovo percorso museale dedicato al libro.
Nell’ambito delle celebrazioni dei suoi 250 anni l’Accademia di Belle Arti di Carrara si arricchisce di un nuovo percorso museale che coinvolgerà gli spazi della biblioteca e le sale attigue, con la presenza di nuove teche appositamente costruite per esporre, attraverso mostre temporanee aperte al pubblico, volumi, disegni, incisioni sciolte e tante curiosità che compongono il patrimonio librario dell’istituzione carrarese.


L'incontro si pone l'obiettivo di promuovere il networking territoriale e strategico tra gli istituti scolastici e il mondo delle imprese della Provincia di Lucca, attraverso l'alternanza scuola lavoro, oggi ridenominata "percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento", come strumento per l'avvio dei giovani al mondo del lavoro e come occasione per le imprese di incontrare i giovani e ricevere stimoli per innovarsi in un mondo che cambia.
Il convegno nasce dalla collaborazione tra Camera di Commercio di Lucca e PROMO PA nell'ambito del progetto Cult&C. Cultura, tecnologia e creatività. Verso Industria Creativa 4.0, che si pone l'obiettivo di fornire ai partecipanti competenze multidisciplinari nell'ambito della filiera Industria Creativa 4.0?.

Data e orario: 29 marzo 2019 ore 14.30 - 17.30
Sede: Camera di Commercio di Lucca - Sala dell?Oro - Corte Campana, 10, 55100 Lucca LU
Per ulteriori informazioni:Promo PA Fondazione
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - recapiti telefonici: 0583 582783
https://www.promopa.it/evento/imprese-e-giovani-per-una-crescita-4-0/

ALESSANDRO Trivelli si è dimesso. La notizia è arrivata nel tardo pomeriggio: l’assessore al Marmo ha rassegnato dimissioni irrevocabili «per motivi personali e professionali». La giunta sta iniziando a scricchiolare? I diretti interessati giurano di no, ma queste dimissioni arrivano quanto mai inaspettate, visto il delicato lavoro in un settore che Trivelli stava portando avanti nell’arco di questi mesi. «Come prima cosa – dichiara il sindaco Francesco De Pasquale a nome di tutta la giunta – voglio ringraziarlo per il lavoro che ha svolto al servizio della nostra città ed esprimere il rammarico mio e di tutta l’amministrazione per questa sua decisione.


Le aziende chiedevano di riattivare la Conferenza dei servizi 

Le cave di Pietra del Cardoso presenti nel Comune di Stazzema - alcune in attività, altre momentaneamente ferme ed in attesa delle approvazioni previste dalle vigenti normative - sono da sempre un elemento caratterizzante del paesaggio delle Alpi Apuane, incluso il territorio del Comune di Stazzema.

«Si ai controlli, anche con l'ausilio di videosorveglianza, no alla chiusura tutto l'anno del lungomare». A Fita Cna, la principale associazione degli autotrasportatori della provincia di Massa Carrara, non piace l'ipotesi di istituire un divieto di transito perenne in un asse strategico, quello a mare, per le imprese e l'economia locale. «La presenza dei veicoli sul lungomare durante il divieto estivo - spiega Massimo Ricci, presidente Fita Cna Massa Carrara - può essere risolta con dei semplici controlli, posizionando per esempio pattuglie o installando telecamere, e non certo con un divieto di transito h.24 per tutto l'anno, che avrebbe quale certa conseguenza quella di diminuire la produttività delle imprese locali di autotrasporto, le quali si troverebbero costrette a dover effettuare i loro servizi con un allungamento dei tempi di percorrenza dei loro viaggi potendo transitare solo lungo viale le Zaccagna come nel periodo estivo». 

Pagina 4 di 37

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree