patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Materiali di cava, la Regione prepara le sue linee guida

10 Gennaio 2018
K2_ITEM_AUTHOR  il tirreno on line


Incontri tecnici in corso con Forestali, Arpat e Comuni Trivelli: «Più terre asportate dopo i nostri sopralluoghi»
di Cinzia Chiappini

CARRARA. La Regione Toscana mantiene i riflettori puntati sulle cave di marmo e dopo la task force sulla sicurezza, e il protocollo con la Procura della Repubblica per la tutela dell’ambiente si sconcentra adesso nello specifico sul tema dei materiali di risulta dell’attività estrattiva. Ormai da qualche settimana sono in corso alcuni incontri tecnici con Carabinieri Forestali, Arpat e i Comuni interessati (ovvero quelli che hanno sul loro territorio cave e bacini, come Carrara e Massa) per la stesura di una serie di linee guida sulla classificazione e la gestione dei prodotti della lavorazione. A coordinare i lavori è l’amministrazione toscana che ha già steso una bozza di testo, mentre la versione “definitiva” è attesa per la primavera: si tratta in sostanza di una sorta di manuale in cui verranno definiti i materiali di cava, prodotti, sottoprodotti e rifiuti, con conseguenti indicazioni per il loro trattamento.

http://iltirreno.gelocal.it/massa/cronaca/2018/01/08/news/materiali-di-cava-la-regione-prepara-le-sue-linee-guida-1.16326563

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree