patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Il ritratto Dalla Siberia all'Alabama «Sono stato il primo a scavare in galleria»

10 Agosto 2018
K2_ITEM_AUTHOR  Il Tirreno Ms Carrara

Ha 72 anni, portati con grinta, Franco Brizzi. Nel mondo del marmo ci vive da 55. «Da ragazzino ,mio padre mi disse, o vai a scuola o vai al monte. Non ho avuto dubbi: ho scelto la strada per le cave e non l'ho più lasciata». Per Franco Brizzi il marmo, ormai, non ha più segreti: «Il segreto per il materiale bello è la grana, deve essere fine». E il monte lo conosce fin nel suo ventre: «Sono stato il primo a scavare in galleria, la prima Korff a Carrara l'ho portata io». Un legame a doppio filo con le cave. Un amore, proprio come quello per la Carrarese.

Pioniere del marmo e vicepresidente della società azzurra torna sulla tolda dopo trent'anni: mi ha convinto la serietà
di questo gruppo e la voglia di una grande impresa. Il futuro? «Partiamo primi e arriviamo primi, lo dobbiamo ai tifosi»
Baldini, Baggio e il tartufo di Paracucchi
Franco Brizzi racconta la sua Carrarese
L'INTERVISTA Alessandra Vivoli / CARRARALa Carrarese. Il professor Benito Mannoni. Corrado Orrico. Errico Gemignani. Roberto Baggio. Silvio Baldini e Giovanni Foresta. E ancora il tartufo bianco "rubato" da Paracucchi, la sauna con l'omone di Volpara e i caffè alle sette del mattino allo stadio dei Marmi. Di questo e di molto altro parla Franco Brizzi, imprenditore "pioniere" del marmo e da pochi mesi vicepresidente della Carrarese, in una intervista esclusiva con Il Tirreno. Lei torna sulla tolda della Carrarese dopo trent'anni. Perché? È successo per caso. Anche se io la Carrarese ho continuato a seguirla sempre: dall'America, dalla Siberia chiedevo il risultato. Mi ero dedicato al mare, alla barca ma il calcio, la Carrarese ti resta nel sangue. Lo scorso anno sono andato a Brescia, dove era in ritiro la squadra, Silvio lo conoscevo già. La serietà la voglia di fare mi hanno colpito: una squadra operaia, con i piedi buoni di cui ho subito accettato di fare parte. Conosceva già Silvio Baldini? Da tanti, tanti anni fa quando era allenatore del Bagnone. Ricordo che il professor Mannoni mi aveva detto: andiamo alla partita e poi si cena dal presidente

 

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree