patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

«Progetto Carrara: firmato dai "vigilini" il passaggio a Amia»

12 Ottobre 2018
K2_ITEM_AUTHOR  Il Tirreno Ms Carrara

mannini (fit-cisl)


CARRARA «Ce l'abbiamo fatta. Oggi dopo quasi due anni di trattativa i Lavoratori della Progetto Carrara legati al piano della sosta, ad eccezione di una lavoratrice che non aveva ricevuto la bozza dell'accordo in tempo utile per esaminarla, hanno firmato il definitivo passaggio in Amia. Passaggio che sarà operativo a far data dall'inizio dell'affidamento del servizio ad Amia che avverrà tra pochissimi giorni».Lo scrive in una nota Luca Mannini segretario Fit-Cisl.«Oggi 13 Lavoratori su 14 interessati si sono avvalsi di un conciliatore Cisl, per la firma dell'Accordo Individuale- continua - Accordo conseguenza dell'Accordo Quadro firmato il 18 luglio scorso. In carico alla Progetto, allo stato attuale dunque rimarrannno solamente i Lavoratori legati alla Strada dei Marmi».«Una giornata quella di ieri - conclude Mannini - che conclude una lunghissima vertenza che ha per due anni reso incerto il futuro lavorativo dei dipendenti. Un passaggio questo che in un secondo tempo, porterà i Lavoratori nella futura società Nausicaa la Multiservizi del Comune di Carrara che tra qualche mese nascerà dalla fusione per incorporazione tra Amia e Apuafarma». --

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree