patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Fillea: a rischio posti di lavoro con il piano cave

12 Ottobre 2018
K2_ITEM_AUTHOR  Il Tirreno Seravezza

Il sindacato chiede un incontro alla Regione: «Non vengano penalizzate le aziende che rispettano le regole e che allargano l'organico»


massa Confermata per i prossimi quattro anni Alessia Gambassi alla guida della Fillea Cgil Provincia di Lucca. La decisione, presa all'unanimità, è nata durante il congresso che si è svolto mercoledì a Seravezza. Numerosi gli interventi in un dibattito che si è incentrato sui temi della salute e sicurezza sul lavoro, sulle pensioni, sulle cave, e sulla crisi che ancora morde l'edilizia. Per quanto riguarda il lapideo, la Fillea si è detta preoccupata per la «proposta di piano regionale cave. Molte aziende lamentano che i quantitativi massimi estraibili, in particolare all'interno dell'area parco, indicati nel piano cave, potrebbero non consentire la possibilità di mantenere i livelli occupazionali attuali». Così il sindacato chiede alla Regione di aprire la fase di concertazione ai singoli territori interessati per avere piena conoscenza delle problematiche che si andranno a creare nelle varie realtà. «Chi lavora in regola - dice la Fillea -, chi rispetta gli orari di lavoro, chi ha fatto investimenti, chi fa filiera, chi allarga il proprio organico, non deve essere penalizzato. Pur ribadendo che è fondamentale regolamentare questo settore non possiamo accettare misure che abbiano come conseguenza la perdita di posti di lavoro». Tutto ciò, per la Cgil, in un contesto aggravato dal settore dell'edilizia, in piena crisi dal 2008. «I segnali sono ancora negativi - spiegano -. Rispetto al 2017 si registrano una massa salari paria 723.598 euro e 49.892 ore lavorate. Non ci sono segnali di ripresa, non ci sono sufficienti investimenti in opere pubbliche. E invece il lavoro ci sarebbe. Nelle ristrutturazioni, messe a norma e riqualificazioni di edifici, sia pubblici che privati, investimenti in opere infrastrutturali. I problemi dell'edilizia sono le false partite Iva, il proliferare di aziende e cooperative con lavoratori autonomi invece che dipendenti, la carenza di investimenti e formazione». --T.B.G.

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree