patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Traffico pesante di notte protestano gli albergatori

07 Ottobre 2017
K2_ITEM_AUTHOR  Il Tirreno Ms Carrara


Marina, chiesto un incontro al sindaco e all'amministrazione comunale:
«Ormai il viale Colombo è un'autocamionabile, così non si va avanti»


CARRARA«Non è possibile andare avanti così: ormai il viale Colombo è diventato un'autocamionabile, soprattutto la notte; le nostre attività alberghiere sono penalizzate». A parlare è Marco Isoppo dell'Hotel Tenda rossa, fra l'altro ristrutturato e ampliato di recente. «Ma parlo anche a nome del Morgana e dell'Exclusive - spiega - tutti e tre abbiamo lo stesso problema. Abbiamo chiesto un incontro al sindaco e non si riesce ad avere. Il punto - spiega - è che da quanto abbiamo capito, i Tir diretti al porto, ma non solo, per risparmiare sul pedaggio anziché uscire a Massa, escono a Sarzana, fanno il viale XXV Aprile e poi la litoranea. Oppure, escono a Carrara fanno il viale Galilei e girano verso il porto al Paradiso. D'estate, c'è l'ordinanza di divieto di transito e non passano, ora invece la situazione è insostenibile, di notte soprattutto vibra tutto per questi bisonti. Si ra sempre detto che anche i camion provenienti dal Nord sarebbero usciti a Massa, in zona industriale, dove possono prcorrere tutta la zona industriale appunto, il viale Zaccagna e poi entrare in porto. Noi riteniamo che quel poco di turismo che ancora sopravvive a Marina di Carrara, nel viale litoraneo che dovrebbe esser la nostra vetrina, debba essere tutelato di più. Altrimenti - aggiunge, spiegando come detto di parlare anche per conto degli altri operatori turistici - sarà sempre più complicato lavorare. C'è anche un problema di sicurezza, come si è visto l'altro giorno con il Tir che ha perso un rimorchio. Insomma, all'amministrazione chiediamo che si attivi per evitare il passaggio sul viale Colombo di questi mezzi, e comunque, abbiamo necessità di incontrare sindaco e assessori per spiegare le nostre ragioni».

 

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree