patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Il consiglio regionale vota su Cava Fornace

14 Novembre 2017
K2_ITEM_AUTHOR  Il Tirreno Pietrasanta


PIETRASANTA Sarà discussa nel prossimo Consiglio regionale di martedì 21 novembre la mozione del Movimento 5 Stelle sull'immediata chiusura della discarica di Cava Fornace e relativa bonifica del sito. «Cava Fornace va chiusa immediatamente e a ruota la Regione deve prevedere quanto necessario per la messa in sicurezza e bonifica del sito. Due impegni chiari, caldeggiati da quattro Comuni legati al destino di questa discarica - Montignoso, Pietrasanta, Forte dei Marmi e Seravezza - per i quali aspettiamo il Pd alla prova del voto»: così Giacomo Giannarelli, presidente del gruppo M5S in consiglio regionale, primo firmatario dell'atto citato. «Siamo certi che vedere in Consiglio regionale i sindaci di questi Comuni con la fascia tricolore avrebbe un peso importante per le sorti della votazione - aggiunge il Cinque Stelle - li aspettiamo, così come ci auguriamo di vedere a Firenze, quel giorno, i tanti cittadini e i comitati che si sono spesi per questo risultato storico: la parola fine alla lunga storia della discarica di Cava Fornace. L'elenco dei motivi per i quali questa discarica va chiusa è talmente lungo da risultare impressionante, basta leggere le relazioni Arpat, con continue inottemperanze e inosservanze del gestore rispetto a quanto concordato, col complice silenzio di chi ha governato finora rifiuti e territorio. Figure che hanno consentito quanto subito dalla popolazione e dall'ambiente, nonostante lo stesso Piano regionale certificasse quel sito come non idoneo per farci una discarica», conclude Giannarelli.

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree