patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Uil, Borghini confermato segretario

13 Marzo 2018
K2_ITEM_AUTHOR  La Nazione Ms Carrara

SINDACATI DELL’AREA DI LUCCA E MASSA: ELETTI ANCHE FULIGNANI E GUELFI

LA UIL Area Nord Toscana, Lucca e Massa Carrara, cresce ed esce rafforzata negli impegni e nei numeri dal secondo Congresso che si è svolto al Palazzo Mediceo di Seravezza. L’assemblea ha eletto Franco Borghini nel ruolo di segretario generale: una conferma al termine di quattro anni di mandato che hanno visto il sindacato sempre più presente sul territorio, a fianco dei lavoratori nelle vertenze e nelle battaglie per la difesa dei diritti e dell’occupazione. Oltre a Franco Borghini, la nuova segreteria è così composta: gli apuani Francesco Fulignani e Moreno Guelfi e i lucchesi Simone Marsili e Giacomo Saisi. IL SECONDO congresso ha poi approvato un documento finale che fa sua la relazione del segretario Borghini: «In questi 4 anni la Uil Nord Toscana è cresciuta di circa 2000 iscritti un po’ in tutte le categorie con particolare riferimento alla Uilcom, settore cartario della piana di Lucca. Oltre 400 nuovi iscritti anche nella Uiltucs per il commercio, e tantissime nuove adesioni a scuola, Feneal, marmo ed edili, Uilm, mettalmeccanici, e alla Uilp per i pensionati». DAL DIBATTITO congressuale è emersa grande soddisfazione per i risultati ottenuti: «Una organizzazione che è cresciuta e si è rafforzata in molti ambiti produttivi, a significare una reale vicinanza al mondo del lavoro e ai suoi problemi. Ora si chiede a tutti i dirigenti sindacali Uil un forte impegno in vista della elezione delle Rsu del pubblico impiego dal 17 al 19 aprile, con una particolare attenzione all’Asl Nord Ovest, la più grande azienda del territorio con oltre 10.000 lavoratori». SERVE un sindacato forte e concreto, presente sul territorio, per affrontare sfide sempre più difficili ed uscire dalla crisi tramite tre punti in particolare: «Riforma fiscale per ridistribuire la ricchezza, riducendo il peso della tassazione su lavoro e pensioni; la modifica della legge Fornero individuando nuovi e più oggettivi criteri per modulare l’età pensionabile che tengano conto dei diversi tipi di lavoro e delle reali aspettative di vita; massima attenzione sugli ammortizzatori sociali, strumento indispensabile economicamente e socialmente nell’attuale scenario italiano e ancor di più a Massa Carrara, dove la crisi, oltre ad avere duramente colpito tutti gli ambiti produttivi (industria, commercio, terziario, turismo), continua a perdurare in modo drammatico non facendo intravedere segnali di ripresa».

 

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree