patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

CORTEO CONTRO LA MORTE

15 Maggio 2018
K2_ITEM_AUTHOR  La Nazione Ms Carrara


di CRISTINA LORENZI MENTRE LA CITTÀ si prepara per lo sciopero generale che si terrà stamani con un corteo in piazza d’Armi alle 9,30, il Servizio di prevenzione dell’Asl è al lavoro per capire i dettagli della dinamica dell’incidente che lo scorso venerdì è costato la vita a Luciano Pampana, 58 anni, di Viterbo, cavatore della ditta Fiordichiara B. Al termine un dossier da trasmettere in Procura dove sarà redatto un eventuale registro degli indagati. «La dinamica – spiega la responsabile del Servizio Asl Maura Pellegri – è piuttosto chiara: una pala meccanica si è mossa e ha schiacciato l’operaio che stato travolto ed è morto. Adesso stiamo effettuando le verifiche per capire perché e come. Cosa stesse facendo e perché fosse sotto le ruote». Il resto è una procedura purtroppo arcinota in questi casi: si interrogano i dipendenti, una decina, per capire le mansioni e su quali direttive il cavatore si fosse mosso. Poi un dettagliato dossier che la procura sta attendendo per formulare capi di imputazione e individuare eventuali responsabilità e quindi aprire un registro degli indagati che al momento non esiste ancora. «Non è detto – ha spiegato Pellegri – che la responsabilità sia di chi guidava la pala. Stiamo accertando ogni dettaglio». Intanto contro le morti sul lavoro in memoria di Luciano Pampana stamani la città del marmo si ferma con 8 di sciopero indetto dalle segreterie confederali di Cgil, Cisl e Uil che per l’occasione organizzano una manifestazione che muoverà alle 9,30 da piazza d’Armi. «Non è la fatalità – si legge nel volantino dei confederali –, ma il mancato rispetto delle norme di sicurezza: le cave che non rispettano le norme devono essere fermate». La federazione provinciale di Rifondazione nel rinnovare la vicinanza ai familiari del cavatore morto, dichiara la propria partecipazione alla manifestazione. «Sottolineeremo nuovamente la non accettazione del concetto di fatalità di fronte ad una tragedia simile e che si torni al più presto ad analizzare seriamente temi come la sicurezza nel luogo di lavoro e la regolamentazione del settore riguardo il contingentamento dell’escavazione e delle concessioni dei siti».

 

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree