patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Putamorsi: «Chiuderemo il 30% delle cave nel Parco Apuane»

24 Agosto 2018
K2_ITEM_AUTHOR  voceapuana.com

 Il presidente dell'ente interviene alla Festa dell'Unità Progressista e dice: «Un altro modello di sviluppo è possibile»

NUOVO PIANO SOCIO-ECONOMICO
Putamorsi: «Chiuderemo il 30% delle cave nel Parco Apuane»
Provincia - Un altro Parco delle Alpi Apuane è possibile: con meno cave, più attento all'ambiente e alla sua tutela, capace di creare nuovi modelli di sviluppo economico sostenibili. E' su questi punti che, nonostante le marcate divergenze sulla visione attuale dell'ente, ieri sera ambientalisti e presidente del Parco, Alberto Putamorsi, hanno trovato una sinergia in ottica futura, una convergenza programmatica che può fare da apripista a politiche innovative. Un pensiero comune emerso durante la Festa dell'Unità Progressista organizzata da Articolo Uno-Mdp al Parco di Ricortola dove il dibattito si è concentrato su “Il Parco delle brame. La questione Apuane al bivio”: l'incontro è stato coordinato da Adriano Tongiani, con gli interventi di Alberto Putamorsi (presidente del Parco), Sauro Quadrelli (presidente Cai), Marco Tollini (Legambiente) e Franca Leverotti. Un futuro lontano, quello previsto? Non proprio: tutto potrebbe giocarsi nel giro di mesi o al massimo un paio di anni.

(continua a leggere su http://www.voceapuana.com/provincia/attualita/putamorsi-chiuderemo-il-30-delle-cave-nel-parco-apuane-11931.aspx)

 

 

Il presidente dell'ente interviene alla Festa dell'Unità Progressista e dice: «Un altro modello di sviluppo è possibile»

NUOVO PIANO SOCIO-ECONOMICO
Putamorsi: «Chiuderemo il 30% delle cave nel Parco Apuane»
Provincia - Un altro Parco delle Alpi Apuane è possibile: con meno cave, più attento all'ambiente e alla sua tutela, capace di creare nuovi modelli di sviluppo economico sostenibili. E' su questi punti che, nonostante le marcate divergenze sulla visione attuale dell'ente, ieri sera ambientalisti e presidente del Parco, Alberto Putamorsi, hanno trovato una sinergia in ottica futura, una convergenza programmatica che può fare da apripista a politiche innovative. Un pensiero comune emerso durante la Festa dell'Unità Progressista organizzata da Articolo Uno-Mdp al Parco di Ricortola dove il dibattito si è concentrato su “Il Parco delle brame. La questione Apuane al bivio”: l'incontro è stato coordinato da Adriano Tongiani, con gli interventi di Alberto Putamorsi (presidente del Parco), Sauro Quadrelli (presidente Cai), Marco Tollini (Legambiente) e Franca Leverotti. Un futuro lontano, quello previsto? Non proprio: tutto potrebbe giocarsi nel giro di mesi o al massimo un paio di anni.

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree