patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Le altre testate (230)

Protocollo cave, conferenza stampa a Seravezza

Si parla delle cave e della lavorazione del marmo venerdì 6 aprile al Teatro Scuderie Granducali di Seravezza, in provincia di Lucca. 

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2018/04/04/protocollo-cave-conferenza-stampa-seravezza/
Copyright © gonews.it


Sabato 3 marzo 2018 alle ore 18, al Centro Arti Plastiche di Carrara, inaugurerà Like marble-like, mostra personale del collettivo milanese Parasite 2.0 invitato da Beatrice Zanelli di Arteco in una residenza d'artista, nell'ambito di un bando indetto dal Comune di Carrara. Per realizzare questa mostra è stato chiesto agli artisti di condurre una riflessione sui laboratori come luoghi dove avvengono i processi di condivisione della conoscenza partendo dalla rilettura della memoria storica conservata negli archivi locali. Gli artisti hanno avuto modo di confrontarsi con l'archivio privato Lazzerini, una grande famiglia di scultori carraresi attivi in città dalla fine del XVII secolo al 1942.


http://firenze.repubblica.it/cronaca/2018/03/13/foto/carrara_parasite_2_0-191177383/1/#1


Appuntamento giovedì mattina al Liceo Artistico “Artemisia Gentileschi” a Carrara

“Patrimoni da tramandare: le gipsoteche pubbliche di Carrara tra studio, conservazione e restauro”
Carrara - I lavori saranno aperti alle 10.15 dai saluti del Sindaco di Carrara, dell’Assessore alla Cultura, della Preside del Polo Artistico “Artemisia Gentileschi” Annarosa Vatteroni, del Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Carrara Luciano Massari.
Di seguito gli interventi di Carlo Sassetti docente di restauro dell’Accademia di Belle Arti di Carrara, di Miriam Ricci docente di restauro dell’Accademia di Belle Arti di Bologna, di Tiziana Corbani docente di discipline plastiche del Polo Artistico “Artemisia Gentileschi” di Carrara e di Marco Ciampolini docente di storia dell’arte dell’Accademia di Belle Arti di Carrara. Al termine l’Architetto Corrado Lattanzi introdurrà il concetto di Museo Diffuso per svolgere poi la visita guidata al Museo Diffuso delle opere e delle dimore storiche della Famiglia Lazzerini. Ospite del dibattito il Professor Renato Carozzi. Coordina e modera la professoressa Luisa Passeggia.


http://www.voceapuana.com/Carrara/Cultura-e-Spettacolo/-Patrimoni-da-tramandare-le-gipsoteche-8370.aspx

Le Cave di Carrara saranno lo scenario del Cortometraggio “Perla Marmorea”, debutto della Movie Production, società che nasce da un’idea della General Manager dell’Accademia Metropolitan Fashion Mode Fabiana Cappè e dal noto attore e regista Edoardo Velo.

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2018/02/02/alle-cave-di-carrara-il-primo-cortometraggio-perla-marmorea/
Copyright © gonews.it

«Le cave non sono discariche!»
Carrara - Negli ultimi trenta anni c’è stato un continuo upgrading degli standard ambientali per le imprese del settore lapideo e questo processo è tutt’ora in atto. Si può pensare che non sia stato fatto abbastanza ma non si può certo negare che, tappa dopo tappa, le cose sono cambiate in modo sostanziale e, soprattutto, che di pari passo con l’intensificazione dei controlli, sono aumentate la sensibilità e le soglie di attenzione delle imprese per il rispetto delle normative ambientali.
Di questo non danno conto né rendono giustizia i quadri parossistici di questi giorni che presentano le nostre cave come “depositi incontrollati di rifiuti pericolosi”. Fermo restando che errori formali e casi di comportamenti devianti sono sempre possibili e che si può fare meglio, tutto si può dire ma non che le cave siano “discariche incontrollate”.

http://www.voceapuana.com/Carrara/Attualita/-Le-cave-non-sono-discariche-7428.aspx

La Internazionale Marmi e Macchine inserita dal ministero nell'elenco dei Temporay Export Manager

Cresce l´export di blocchi e lastre, calano i lavorati
Carrara - Nei primi 9 mesi del 2017, il settore della pietra naturale italiano ha esportato 2.952.026 tonnellate di materiali lapidei per un valore di 1.485.128.379 euro registrando una crescita, sullo stesso periodo dell'anno precedente, del 5,7% in quantità e dell'1,14% in valore.

Questo il dato apparentemente positivo emerso dalle elaborazioni del Centro Studi di Internazionale Marmi e Macchine che, periodicamente, monitora l'andamento del commercio internazionale dei prodotti lapidei.

http://www.voceapuana.com/Carrara/Economia/Cresce-l-export-di-blocchi-e-lastre-7157.aspx

Il più antico presepe di marmo

Le prime rappresentazioni scultoree della Natività e dell’Adorazione dei Magi nello stupendo sarcofago siracusano di Adelfìa

Siracusa, città seconda solo a Roma per l’estensione delle sue catacombe, possiede da oltre due secoli un gioiello che da esse proviene ma solo dal 2014, nel rinnovato interesse per l’arte paleocristiana che contraddistingue gli ultimi decenni, ha trovato degna collocazione in una apposita sala del Museo archeologico “Paolo Orsi”. È il sarcofago marmoreo rinvenuto il 12 luglio del 1872 in uno dei cubicoli delle catacombe di San Giovanni dall’allora direttore delle Antichità della Sicilia Francesco Saverio Cavallari. La notizia aveva fatto tale scalpore che il popolo, accorso in massa per ammirare il prezioso reperto, gli aveva poi fatto da festosa scorta fino in piazza del Duomo, dove all’epoca aveva sede il museo.

L’arca marmorea a forma di cassa, interamente scolpita nella fronte e nell’alzata del coperchio – una tipologia assai diffusa dopo la pace costantiniana, nell’ultimo venticinquennio del IV secolo d. C. – riporta in un fregio continuo, secondo un modello ereditato dai sarcofagi pagani, scene dell’Antico e del Nuovo Testamento fra loro mescolate senza apparente continuità narrativa, forse al solo scopo di sottolineare l’unità delle Scritture e la salvezza eterna: tema più che appropriato ad un sarcofago destinato ad ospitare le spoglie di un credente.

https://www.cittanuova.it/piu-antico-presepe-marmo/

Sacrificio d'amore, Arca in Cave Carrara

21 puntate su Canale 5 da 8/12 con Lupano e Valtorta sigla Mina
La sigla è cantata da una delle voci più emozionanti del panorama musicale, Mina (che ha regalato il suo contributo), brano inedito, a cura di Massimiliano Pani e Lele Cerri. Dall' 8 dicembre su Canale 5 sbarca Sacrificio d'amore: un grande romanzo popolare, ben 21 prime serate (spalmate in più stagioni con l'obiettivo di fidelizzare il pubblico ndr) ambientate a inizio Novecento a Carrara e realizzate da Endemol Shine Italy, che vede come direttore artistico Daniele Carnacina e con protagonisti Francesco Arca (Allacciate le cinture di Ferzan Ozpetek, Ho sposato uno Sbirro 2, il commissario Rex) Francesca Valtorta (Squadra Antimafia", "R.I.S.
Roma" "Immaturi 2), Giorgio Lupano (The International; La papessa, Hannibal, R.I.S. - Delitti imperfetti; Paura d'amare).
http://www.ansa.it/sito/notizie/cultura/tv/2017/12/06/sacrificio-damore-arca-in-cave-carrara_375d7797-51fb-4af9-b744-c2a5eb5f6b4b.html

"L'assegnazione sia subordinata alla lavorazione in loco, ai controlli sicurezza e al rispetto dei contratti di lavoro"
Marmo, PRC: `Inserire nel regolamento clausole che vincolino concessioni`
Carrara - Rifondazione comunista ha accolto "con preoccupazione" l'esito dell'incontro tra la Commissione marmo e le parti social. "Crediamo che la superficialità delle affermazioni di alcuni sindacati di categoria, Cobas compresi, non tenga affatto in considerazione l’importanza e la complessità che i temi marmo e beni estimati hanno per la città di Carrara e di Massa," si legge nella nota.

http://www.voceapuana.com/Carrara/Politica/Marmo-PRC-Inserire-nel-regolamento-6601.aspx

Questo artista scolpisce vestiti e accessori col marmo

Alasdair Thomson scolpisce abiti e accessori in marmo, e l’effetto è davvero sorprendente
Indosseresti un paio di Nike, una canotta aderente, un vestito estivo o una camicia fatti interamente in marmo? Domanda retorica, che fa da introduzione al lavoro di Alasdair Thomson, lo scultore scozzese che crea perfette riproduzioni di abiti e accessori col marmo.

https://www.dailybest.it/scultura/artista-scolpisce-vestiti-accessori-col-marmo/

Pagina 2 di 23

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree