patrocinio comune


cosmave centro servizi

 

Le altre testate (213)

Più sicurezza per i geologi nella cave di marmo


Una filiera che sia in grado di implementare buone pratiche per la sicurezza, pur nella consapevolezza che una cava di marmo qualche rischio lo comporta sempre, e arrivare ad un testo unico che semplifichi la burocrazia, anche dei controlli. Ma anche pensare a sgravi contributivi per gli operatori virtuosi, per chi cioè opera nel rispetto delle autorizzazioni e della sicurezza. È quanto è emerso venerdì all’incontro “Attività estrattiva, sicurezza in cava oggi e domani” organizzato nel Palazzo della Provincia di Massa, dall’Ordine dei Geologi della Toscana. Obiettivo dell’incontro era quello di far dialogare i principali operatori del settore, istituzioni, privati e cavatori per trovare il modo di dare vita ad una filiera di estrazione del marmo che ponga la sicurezza al primo punto: dalla progettazione alla lavorazione.

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2016/06/27/piu-sicurezza-geologi-nella-cave-marmo/
Copyright © gonews.it

Una filiera che sia in grado di implementare buone pratiche per la sicurezza nelle cave di marmo, pur nella consapevolezza che una cava qualche rischio lo comporta sempre
Di Monia Sangermano - 27 giugno 2016 - 17:33

Per approfondire http://www.meteoweb.eu/2016/06/geologi-piu-sicurezza-nelle-cave-marmo-la-vita-dei-cavatori-non-materiale-consumo/709122/#mtV3SGcXroItQ1JD.99

Attimi di paura ieri mattina alle 7.30 sulla trafficatissima via Parma, tra il supermercato Hao Mai e la Valle dei fiori. Un camion a rimorchio che trasportava piastrelle di marmo, diretto verso Mantova, nell'uscire dalla curva sul rondò che immette all'Asse sud ha perso buona parte del carico.

 

Rossi: “Lavoro e ambiente, a settembre linee guida per le cave apuane”
ROMA – “Entro settembre avremo nuove linee guida per fare piani per la sicurezza dentro le cave, che spettano agli imprenditori, faremo molta più formazione, ma poi dobbiamo fare molti piu controlli“, e poi “dopo i controlli occorre anche la repressione: ecco perché facciamo il protocollo con la Procura”.
Tutto questo “vale per la sicurezza del lavoro, a tutela dell’incolumità dei lavoratori, ma deve valere anche per l’ambiente“.
Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana, lo sintetizza a margine della sua audizione sul tema alla Commissione di inchiesta sugli infortuni sul lavoro. “Mando un messaggio ai naviganti- avverte Rossi- si fa sul serio, non faremo sconti. Sono gradualista ma su queste cose bisogna agire in modo molto forte e determinato”.

 

 

http://www.dire.it/28-06-2016/62001-rossi-lavoro-ambiente-settembre-linee-guida-le-cave-apuane/

 

 

Paolo Fronteddu è caduto da un'altezza di due metri, riportando un trauma cranico e lesioni alle braccia e al volto
I soccorsi nella cava
OROSEI. Ancora un incidente sul lavoro in una cava di marmo a Orosei questa mattina, martedì 28 giugno. Un operaio del posto, Paolo Fronteddu di 30 anni, è scivolato da un'altezza di due metri finendo rovinosamente a terra.
Soccorso dai colleghi, il giovane è stato trasportato dalla medicalizzata di Nuoro all'ospedale San Francesco. Le sue condizioni
non sono gravi anche se ha riportato un trauma cranico e lesioni alla faccia e alle braccia.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri del paese che dovranno ricostruire la dinamica dell'incidente e i vigili del fuoco che hanno recuperato il ferito

http://lanuovasardegna.gelocal.it/nuoro/cronaca/2016/06/28/news/orosei-incidente-in-cava-ferito-un-operaio-di-trent-anni-1.13736385

 

 

A Carrara il marmo guarda al futuro

Elena Franzoia
Usando scanner e stampanti 3D ma anche tecniche artigianali, un’azienda della filiera del marmo affronta il tema della riproduzione di opere e monumenti. A Carrara
Dici Carrara e pensi marmo. Accade anche con i giovani imprenditori di Tor Art, azienda che ha introdotto nell’universo del marmo apuano nuove tecnologie – scanner laser 3D e robot antropomorfi – abbinate alle tradizionali finiture hand made, consentendo di affrontare in modo innovativo temi come la sostenibilità ambientale e l’esatta riproducibilità delle opere.
http://www.abitare.it/it/architettura/restauri/2016/06/21/carrara-marmo-guarda-futuro/?refresh_ce-cp

Trapani, si aggrava la crisi del marmo

Lapidei
Trapani, si aggrava la crisi del marmo
Sono 300 i licenziamenti annunciati nelle cave di Custonaci, cui si aggiungono il calo delle imprese e della produttività, la carenza di controlli per la sicurezza, la contrazione delle esportazioni. Fillea: settore va riqualificato, servono investimenti.

http://www.rassegna.it/articoli/trapani-si-aggrava-la-crisi-del-marmo

 

Primo passo per la salvezza della Carrarese 1908, società che ha partecipato allo scorso campionato di Lega Pro e fallita nel marzo scorso. 

gonews.it

La Regione dà il via libera al ripascimento del litorale senza Valutazione di impatto ambientale. Sul lido di Cala del Faro saranno versati 1200 metri cubi di sedime artificiale per contrastare l’erosione
di Serena Lullia
PORTO CERVO. Sabbia di cava sui granelli extra lusso della Costa Smeralda. La Regione benedice il ripascimento della spiaggia di Cala del Faro, nel cuore di Porto Cervo. E autorizza l’innalzamento del livello del litorale fino a un massimo di 60 centimetri senza Valutazione di impatto ambientale. La procedura, si legge nella delibera approvata dalla giunta regionale, non è considerata necessaria.

 

 

Camion perde 11 tonnellate di granito

PORTOGRUARO. Non ha avuto conseguenze gravi solo per un caso l’incidente stradale avvenuto ieri mattina alle 11 nella rotatoria di Borgo San Nicolò. Un autista di Cordignano, che stava trasportando a Cavanella di Concordia lastre di granito, ha perso quasi tutto il carico costituito da 11
tonnellate di materiale (in foto), affrontando la curva del Versiola, all’ingresso di via Bonò. L’uomo si è accorto subito del guaio. La polizia locale ha veicolato il traffico da e per il centro storico portogruarese. Sul posto il soccorso stradale Rado, chiamato a rimuovere le lastre. (r.p.)


http://nuovavenezia.gelocal.it/venezia/cronaca/2016/06/18/news/camion-perde-11-tonnellate-di-granito-1.13687038

Pagina 17 di 22

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree