patrocinio comune




cosmave centro servizi

 

Le altre testate (161)

http://www.gonews.it/2016/10/26/marmo-nasce-super-societa-vendere-gli-scarti-delle-cave/

 

CAVA DAY

Sono quasi 500 gli studenti delle superiori che stamattina sono stati in visita alle cave del territorio per la prima edizione bresciana di “Cava Day”, promosso da Associazione Industriale Bresciana.
L’iniziativa, ideata alcuni anni fa da Confindustria Bergamo, da quest’anno coinvolge anche AIB e Confindustria Lecco/Sondrio, con l’obiettivo di far conoscere ai giovani i processi produttivi in cava, le caratteristiche dei materiali naturali estratti e le loro numerose applicazioni.
http://www.giornaledibrescia.it/brescia-e-hinterland/fuori-dall-aula-500-studenti-bresciani-in-visita-alle-cave-1.3127264

La luce del marmo di Carrara al Fuori Salone di Milano nel 2017
Presentato mercoledì 26 alla sede della IMM, al cospetto di numerosi imprenditori del territorio, il progetto "La luce del Marmo" dedicato alla promozione delle aziende lapidee nell'anno di passaggio fra le due edizioni di CarraraMarmotec, la cui prossima edizione si terrà nel 2018.

http://www.gazzettadellaspezia.it/index.php?option=com_k2&view=item&id=60756:la-luce-del-marmo-di-carrara-al-fuori-salone-di-milano-nel-2017&Itemid=9963

Sicuramente positivo il bilancio della missione di Internazionale Marmi e Macchine a SAIE 2016 per evidenziare la bellezza del nostro marmo ma anche la grande innovatività delle aziende di questo settore.
L'area White Marble for Building organizzata da IMM, che comprendeva una startup arena con nove aziende innovative e una collettiva di cinque aziende del comprensorio lapideo apuo-versiliese (Garfagnana Innovazione, Consorzio Carrara Export, Tonini e Donnini, Stoheng e Marmoexpert) è stata oggetto di grande interesse da parte dei visitatori. Alcune delle aziende sono state letteralmente prese d'assalto e l'Arena, sede di seminari corsi ed eventi dedicati al settore della pietra naturale, ha attirato attenzione di architetti, ingegneri e operatori del settore delle costruzioni.

http://gazzettadellaspezia.it/index.php?option=com_k2&view=item&id=60585:il-marmo,-tra-innovazione-e-tradizione,-protagonista-a-saie-2016&Itemid=9963

Il Marmi Colombare a Beatrice Mariotto

Signora del lapideo

Un'area espositiva dedicata al marmo ai suoi utilizzi nel mondo delle costruzioni, organizzata da Internazionale Marmi e Macchine di Carrara, è presente al Saie di Bologna (che ha preso il via ieri e prosegue fino al 22 ottobre), la più grande manifestazione italiana per il settore edile.


http://www.toscana24.ilsole24ore.com/art/oggi/2016-10-19/carrara-presenta-nuove-applicazioni-131313.php?uuid=gSLAbkGn3B

Innovazione nel settore edile: IMM al SAIE 2016 con le nuove applicazioni per il marmo e la pietra naturale

Giovani Startup del mondo del marmo e dell'edilizia in competizione nella Startup Arena di White Marble for Building by IMM.

Ha preso il via ieri e prosegue fino al 22 ottobre il SAIE di Bologna, la più grande manifestazione italiana per il settore edile.

http://gazzettadellaspezia.it/index.php?option=com_k2&view=item&id=60238:innovazione-nel-settore-edile-imm-al-saie-2016-con-le-nuove-applicazioni-per-il-marmo-e-la-pietra-naturale&Itemid=9963

 

Consultazioni sul Piano regionale cave, le proposte di Legambiente Carrara
13 ottobre 2016
La Regione ha avviato le consultazioni con gli enti per la formazione del Piano Regionale Cave (PRC) e la sua VAS (Valutazione Ambientale Strategica). Sebbene la partecipazione del pubblico e delle associazioni sia prevista solo nel maggio 2018, Legambiente ha presentato un corposo contributo, ritenendo essenziale che le proprie proposte siano considerate in questa prima fase; a piano già adottato, infatti, sarebbero certamente rigettate (se non altro perché ne comporterebbero lo stravolgimento).
http://www.greenreport.it/news/urbanistica-e-territorio/consultazioni-sul-piano-regionale-cave-le-proposte-legambiente-carrara/

 

Da un lato strumento di pianificazione territoriale, dall’altro il piano settoriale. È questa la “sostanziale differenza” introdotta dalla legge regionale 35/2015 (disposizioni in materia di cave) che l’assessore toscano Vincenzo Ceccarelli ha ricordato in apertura della sua comunicazione all’aula di palazzo Panciatichi, mercoledì 14 settembre. Rispetto al sistema di pianificazione del 1998 (Testo unico in materia di cave, torbiere, miniere, recupero di aree escavate e riutilizzo di residui recuperabili), secondo il quale i piani regionali dovevano contenere obiettivi e indirizzi di riferimento per gli atti di pianificazione delle Province e dei Comuni, il Prc (Piano regionale cave) è parte del Pit (Piano di indirizzo territoriale) ed è altresì definito come strumento di attuazione delle priorità del Prs (Piano regionale di sviluppo).

http://www.luccaindiretta.it/versilia/item/79364-piano-cave-piu-controlli-e-meno-impatto-sull-ambiente.html

Alla riscoperta delle cave perdute

 

Ispica - Grande interesse per il primo seminario di promozione previsto all’interno del progetto “Iblee Valleys Circuit”, ovvero il Circuito delle Cave Iblee. Domenica pomeriggio alla sala della Sciabica a Ispica si è infatti svolto il primo dei cinque appuntamenti che servono a presentare i primi step già raggiunti dal progetto promosso dall’Associazione culturale Sud e volto a sviluppare una forma di turismo alternativo, alla scoperta delle cave iblee

http://www.ragusanews.com/articolo/72086/alla-riscoperta-delle-cave-perdute

Pagina 6 di 17

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree