patrocinio comune

0

Il marmo nei dipinti di Veermer

Gennaio 21st, 2019
In almeno otto opere dal dipinte tra il 1662 e 1672 magnifici ...
0

Tajani: "Troppe leggi assurde Qui si gioca sulla pelle delle imprese"

Gennaio 21st, 2019
"Troppe leggi assurde Qui si gioca sulla pelle delle imprese"Il ...
0

Restauri dimostrativi di bozzetti a Pietrasanta

Gennaio 17th, 2019
Sabato 19 gennaio 2019 dalle ore 16.00 alle ore 18.00 ci sarà il ...
0

I marmi di Henraux a San Miniato

Gennaio 17th, 2019
L'esposizione prorogata fino al 30 aprile. Il Sindaco Gabbanini e il ...
0

«Senza promozione all'estero le imprese chiudono» Il Presidente di Artigianart Paolo Favret sulla missione in Russia

Gennaio 16th, 2019
«Un fatto è certo: senza promozione a livello internazionale le ...
0

ADIDAS e marmo di Carrara

Gennaio 15th, 2019
I modelli Superstar e Stan Smith, avranno una esclusiva copertura in ...
0

Tajani alle cave

Gennaio 15th, 2019
Domenica 20 Gennaio il Presidente del Parlamento Europeo Antonio ...
0

Galleni si dimette dalla vicepresidenza ARTIGIANART

Gennaio 15th, 2019
Massimo Galleni si è dimesso dalla carica di vice presidente di ...
0

Piano Regionale Cave: ne senti parlare ma non hai tutto chiaro? Tutto quello che devi sapere sul nuovo numero di Versiliaproduce

Dicembre 18th, 2018
Vi spiegheremo il PRC: cos'è, l'iter amministrativo, le criticità e ...


cosmave centro servizi

 

The Latest

CAVA 64 fumata bianca dalla conferenza dei servizi. Via libera al progetto di messa in sicurezza e ripristino ambientale. Una volta terminati i primi interventi, dunque, la cava potrà regolarmente a lavorare secondo quanto previsto dal discusso articolo 58 bis. Quella stessa cava, coltivata dalla ditta Cave di Sponda, attende tuttavia di conoscere il responso del Tar sulla richiesta di sospensiva. Il tribunale fiorentino dirà la sua martedì prossimo sia sul caso della cava 64 che della 175 ‘La Piana A’ della Ingra srl.

 

La città di Massa ha dato il via all'iter per istituire la pensione comunale per operai del marmo con una mozione a firma di Fratelli d'Italia ed approvata con 21 voti a favore. Contrari solamente la consigliera Elena Mosti perché «apprezzo il fine simbolico, ma vorrei che ogni centesimo fosse per la sicurezza» e il grillino Paolo Menchini. «Anni fa era un contesto diverso - ha detto Menchini - ma oggi non chiederei quel vitalizio per uguaglianza tra tipologie di lavoratori perché anche chi lavora nell'edilizia o gli operai in strada svolgono un lavoro pericoloso e rischiamo di avere un coro di contrarietà perché iniqui verso altre categorie».Rifacendosi al Regolamento per il servizio della pensione comunale agli operai del marmo del comune di Carrara, l'atto impegna la Giunta «a verificare la fattibilità dell'istituzione di una pensione in favore dei lavoratori del marmo di Massa». 

 «Quei soldi mi servivano, mi servono, per mandare avanti al mia azienda, per mantenere la mia famiglia. Li rivolgevo indietro, volevo che Boggi saldasse il suo debito. Ma non l'ho minacciato». Questo quello che trapela dell'interrogatorio fiume (si concluderà solo il prossimo martedì) a cui ha chiesto di essere sottoposto Manrico Dell'Amico (assistito dall'avvocato Enrico Di Martino), l'imprenditore del marmo arrestato un paio di settimane fa e finito a processo con l'accusa di estorsione. Estorsione che, secondo l'accusa, avrebbe esercitato nei confronti dell'ex socio e commercialista Lucio Boggi. l'interrogatorio. Un interrogatorio fiume, in tre giornate. 

 

Il coordinatore di Rifondazione: una patrimoniale per tassare i redditi più alti
Articolo Primo: la luna di miele con i Cinque Stelle per la città è già finita
Rc: penalizzate le fasce deboli e non i signori del marmo

Si è svolta al Centro Arti Plastiche di Carrara, la presentazione del volume "Le Voci dell'Arte", edizione 2017 del Forum Internazionale di Giovani Scultori del Marmo a Carrara a cura del Club per l'Unesco Carrara dei Marmi in collaborazione con la Federazione Italia dei Club e Centri per l'Unesco e il Comune di Carrara. Sono intervenute l'assessore alla cultura del Comune di Carrara Federica Forti, autrice della prefazione al libro, la presidente del Club per l'Unesco Maria Grazia Passani, la presidente nazionale della Ficlu (Federazione Italiana dei Club e Centri per l'Unesco) Maria Paola Azzario e la critica dell'arte e ricercatrice Luisa Passeggia.


Un catalogo con la raccolta delle passate edizioni delle sculture dei giovani artisti presenti nei laboratori del marmo. Al CAP è stato presentato il volume ‘Le voci dell’arte’. Hanno introdotto l’assessore alla Cultura Federica Forti e il presidente del Club Unesco Carrara dei Marmi Maria Grazia Passani. Il volume ha riguardato la rassegna del forum internazionale di scultura che ha interessato anche la nostra città e che prevedeva la presenza nei nostri laboratori di scultura di 5 studenti.

Pagina 4 di 256

La foto notizia

Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave
Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave

PID Punto Impresa Digitale è un progetto della Camera di Commercio di Lucca - in collaborazione con Cosmave - per incrementare il processo della digitalizzazione nelle imprese.

Non solo marmo

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree