patrocinio comune

0

La nautica continua a sorridere Marmo ed edilizia ancora male

Dicembre 10th, 2019
I dati di Confindustria: Viareggio resta leader mondiale per gli ...
0

Apuo-versilia, un distretto produttivo e industriale, non minerario

Dicembre 09th, 2019
Un 2019 denso di avvenimenti, non tutti però positivi per il mondo ...


cosmave centro servizi

 

The Latest

In allestimento nel Rifugio antiaereo della Martana e visitabile dal 22 Dicembre al 13 gennaio. Ci sono le opere di Emanuele Giannelli e una selezione di pitture di Fiorentini.

 

La replica del parlamentare Cosimo Maria Ferri: «Mi fa piacere che finalmente anche la senatrice Bottici abbia preso a cuore la questione cave. Probabilmente in questi mesi, mentre le imprese chiudevano, la senatrice era impegnata altrove".

 


Un progetto per rilanciare il centro storico. CNA, parla il Presidente Paolo Bedini: “Noi ci crediamo e siamo pronti a metterci una parte delle risorse per avviare questo percorso. La nostra sfida deve essere la sfida di tutto il territorio: degli enti locali, a partire dal Comune che deve crederci, alle associazioni di categoria passando per istituti bancari, titolari del fondi commerciali ed imprese private». Si tratta di creare un fondo speciale che Cna ha ribattezzato “CarraraUp” di almeno 300 mila euro per sostenere l’avviamento delle nuove imprese che dovranno avere determinate caratteristiche come la giovane età del titolare, massimo 30 anni e particolari caratteristiche merceologiche, la disponibilità dei privati a mettere a disposizione i fondi del progetto per un minimo di 5 anni in cambio di una ristrutturazione complessiva e di una rivalutazione patrimoniale sicuramente migliore dell’immobile, la disponibilità delle imprese a compartecipare, con il lavoro, la manodopera, le idee, alla ristrutturazione dei fondi commerciali anticipando, di fatto, l’investimento materiale da cui rientreranno nell’arco del periodo in cui il fondo commerciale è affittato.

 

Revisione delle tariffe del marmo I grillini valutano i prezzi ogni 4 anni
Vannucci: "Ma la tracciabilità?"

Contributo di estrazione, ora il prezzo dei vari materiali sarà valutato ogni quattro anni e non più ogni due, la maggioranza ha approvato martedì scorso in consiglio comunale un regolamento che non solo segue quello già approvato nel 2016, ma vi introduce anche una modifica che prevede controlli meno stringenti.

Stamani nella Sala di Rappresentanza del Comune di Carrara, avrà luogo la consegna di due borse di studio offerte da Federmanager Massa Carrara agli allievi della scuola del Marmo "Pietro Tacca" ed a quelli del liceo artistico "Gentileschi" per la realizzazione di due progetti rispettivamente riguardanti un prototipo di scultura da collocarsi in zona portuale ed una ricerca finalizzata al recupero di elaborati artistici in marmo giacenti nei magazzini comunali. Si tratta di due progetti. Uno che, valorizzando alcuni manufatti esistenti nei magazzini comunali, ne immaginasse l'impiego per un progetto di riqualificazione del Viale XX Settembre. L'altro che ideasse e studiasse un prototipo di statua da collocare fronte mare in prossimità della rotonda della passeggiata del molo di ponente del porto di Marina di Carrara. Federmanager consegnerà borse di studio di 1500 euro cadauna agli studenti del Tacca delle classi 3A e 1A , e del Liceo Gentileschidella classe 4D Corso di Architettura Ambiente. 

De Pasquale annuncia in aula lo stop alla cava sulla Brugiana

La foto notizia

Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti
Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti

Domenica 22 settembre terzo appuntamento della stagione con il ciclo “Dal virtuale al reale”. La visita guidata prevede una prima sosta al MuSA per poi proseguire al Museo dei Bozzetti. Al MuSA visita alla Collezione “Capitani Coraggiosi”, una selezione di opere in gesso provenienti dal Comune di Pietrasanta e concesse in prestito. La selezione fa parte del progetto “Il museo diffuso”, con il quale il Comune, ricercando contenitori sul territorio che ospitino piccole sezioni del museo con bozzetti a tema con il luogo, rende fruibile la sua imponente collezione. Proiezione del documentario in multiproiezione “La voce del marmo“, il film documentario che ripercorre la storia dell’estrazione del marmo nell’area Apuo-versiliese, da Michelangelo fino ai giorni nostri. A seguire, dopo una breve passeggiata visita al Museo dei Bozzetti, un’istituzione unica nel suo genere, nata nel 1984 con l’intento di documentare l’attività degli artisti. Ubicato in un contesto storico-religioso di prestigio, l’istituto raccoglie e ospita 700 bozzetti di sculture di oltre 350 artisti che hanno scelto i laboratori di Pietrasanta e della Versilia per realizzare le proprie opere. Una passeggiata tra viaggio tra le creazioni della scultura contemporanea di tutto il mondo, un percorso alla scoperta del prezioso lavoro degli artigiani. www.museodeibozzetti.it La visita guidata avrà inizio al MuSA in Via Sant’Agostino 61 (angolo Via Garibaldi) alle 17.00, proseguirà al Museo dei Bozzetti in Via Sant’Agostino 1 alle 18.00 e terminerà intorno le 18.45. L’ingresso è gratuito, è gradita la prenotazione PRENOTA QUI DAL VIRTUALE AL REALE | Dal MuSA al Museo dei Bozzetti I campi contrassegnati con * sono obbligatori. Visita "virtuale" al MuSA e a seguire visita "reale" al Museo dei Bozzetti Domenica 22 settembre - dalle 17.00 alle 19.00

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree