patrocinio comune

0

RIS3, opportunità unica per le imprese del lapideo di far sentire la propria voce nella stanza dei bottoni della Regione

Novembre 17th, 2017
(nella foto, Manuela Gussoni di IMM. Ha coordinato i lavori per la ...
0

Marmotec - FORMAT DELLA KERMESSE RIVOLUZIONATO Ferri: un territorio pieno di risorse Bisogna creare nuovi posti di lavoro

Novembre 16th, 2017
(nella foto il Presidente IMM Carrarafiere Fabio Felici con il il ...
0

Duecento buyers, eventi e archistar: ecco Carrara² La fiera del futuro

Novembre 14th, 2017
la fiera DEL FUTURO(nella foto il Direttore Luca Figari)di Cinzia ...
0

Attrezzature per i bimbi ipovedenti in dono dai cavatori e dai Lions L’annuncio dell’Unione Ciechi: «Saranno utilizzate nelle scuole»

Novembre 13th, 2017
GRAZIE all’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti, i bambini ...
0

Opportunità per le aziende associate su finanziamenti e formazione

Novembre 09th, 2017
(nella foto il Consiglio Direttivo del consorzio Cosmave) Se ...


cosmave centro servizi

 

The Latest

Aperto il bando per la PATRIMONIALIZZAZIONE DELLE PMI ESPORTATRICI.


La nuova "sezionatrice" è anche ultra veloce
L'80% della produzione venduto all'estero


Firenze ha inserito la partecipata carrarese fra le società definite "non strategiche"

CARRARA Non solo il futuro della fiera Marmotec. A preoccupare è quello della Internazionale Marmi Macchine perderà parte dell'azionariato pubblico strategico per il controllo della società "in mano pubblica".E per recepire finanziamenti diretti? Il rischio più grande riguarda la Regione Toscana che a suo tempo nel piano di razionalizzazione delle società partecipate di fine 2016 ha inserito la Imm in quelle società definite «non strategiche da dismettere».Una frase chiara e evidente dalla quale si evince che Firenze intende dismettere le quote di Imm.

Nicolai Diamant da podio a Verona


L'azienda di utensili conquista pubblico e critica con un'immagine rinnovata


CARRARA Un premio di prestigio, per l'azienda carrarese Nicolai Diamant. L'azienda apuana di Franco Nicolai e dei nipoti Leonardo Pon e Miller Ganapini , rispettivamente direttore tecnico e direttore commerciale, si é presenta a Verona con una immagine aziendale profondamente rinnovata che ha riscosso un grande successo di pubblico e di critica tanto da avere vinto il primo premio dei best communication award, per la sezione tool (utensili)


Dalla fusione delle due aziende, prende forma una società da 50 milioni di fatturato che punta ai mercati internazionali


di Alessandra Vivoli CARRARA Insieme per suonare la riscossa del granito e provare a invertire una tendenza che, dopo anni di grande splendore, ha visto questo materiale segnare il passo nei maggiori mercati mondiali.La Magti di Francesco Piacentini e la M+Q di Francesco Marcenaro hanno creato una nuova azienda, la Società promozione graniti (Spg) che ha come obiettivo quello di "piazzare" blocchi e lavorati di granito in tutto il mondo e soprattutto nei mercati internazionali come Cina e Asia in cui si sta registrando un'impennata delle richieste.Il colosso del granito. Un'operazione che vede insieme due big del marmo come Piacentini (il padre Luigi è patron della Savema) e Mario Marcenaro della M+Q, una delle aziende leader a livello internazionale per il granito

 

 

L'annuncio dell'Asl: «Così completiamo il rinnovo del parco mezzi». La Ditta Avs di Genova ha trasformato due Jeep Wrangler a passo lungo

Pagina 5 di 122

Home Page Foto Gallery

I bolidi Abarth al Musa
I bolidi Abarth al Musa

Lo staff tecnico di Cosmave cura il montaggio dei filmati sugli 8 megaschermi in occasione della cena di gala per la premiazione del Premio Barsanti e Matteucci, lo scorso 8 Aprile

I bolidi Abarth al Musa
I bolidi Abarth al Musa
Lo staff tecnico di Cosmave cura il montaggio dei filmati sugli 8 megaschermi de
Lo staff tecnico di Cosmave cura il montaggio dei filmati sugli 8 megaschermi de
I bolidi Abarth al Musa
I bolidi Abarth al Musa

Non solo marmo

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree