patrocinio comune

0

"Conversazioni con l'artista Khaled Zaki"

Luglio 22nd, 2019
Invito a Evento presso Musa di Pietrasanta - conversazione con ...
0

La lizzatura è uno spettacolo da sogno La manifestazione ai Ponti di Vara è stata programmata per domenica 11 agosto

Luglio 21st, 2019
«IN RICORDO DEI NOSTRI AVI»Un appuntamento da non perdere per ...
0

Mostra di Emanuele Giannelli alla Carrara gallery di Fabio Cristelli

Luglio 20th, 2019
Le «testimonianze» provocatorie ‘TESTIMONIANZE’. Inaugura oggi alle ...
0

SWI7CH, la tradizione e l’arte di Pietrasanta incontrano la tecnologia

Luglio 18th, 2019
Dal 25 al 30 Luglio si terrà a Pietrasanta SW17CH, serie di eventi il ...


cosmave centro servizi

 

The Latest

Pabe: ok alla proroga fino a dicembre


Raggiunta l’intesa tra Regione, Comune e parti sociali. La parola passa al consiglio

APPROVAZIONE dei Pabe, regolamento degli agri marmiferi e articolo 58 bis: c’è l’intesa con la Regione per la proroga fino a fine anno. Ora si attende solo il via libera da parte del consiglio regionale. Ad annunciarlo è direttamente l’assessore fiorentino Vincenzo Ceccarelli che spiega come «sia stata raggiunta una sorta di intesa tra Regione, comuni di Carrara e Massa, rappresentanze sindacali del territorio, Lega Coop Toscana e Cna. Sono stati siglati alcuni impegni tra cui la definizione di un nuovo termine sulle scadenze per l’approvazione dei Piani attuativi dei bacini estrattivi e i termini dell’articolo 58bis della legge regionale 35/2015. Altro punto d’intesa riguarda la ‘definizione di nuova soglie’ minimo-massimo e per volume totale autorizzato». Una svolta molto attesa in città come spiega l’assessore al Marmo Matteo Martinelli. «Ovviamente siamo molto d’accordo sulle proroghe – dice –.

«GRAZIE ai Pabe la nostra città avrà finalmente una serie di strumenti per incrementare le ricadute positive dell’attività estrattiva anche attraverso misure a sostegno dell’occupazione e con impatti positivi su settori quali commercio, turismo e cultura». Il sindaco Francesco De Pasquale festeggia così l’avvenuta adozione da parte del consiglio comunale degli ultimi due piani attuativi di bacino. Un atto preliminare all’approvazione vera e propria dei Pabe che ora dovrà aspettare ancora una lunga serie di passaggi che coinvolgeranno la Regione. Se non ci saranno intoppi questo risultato sarà raggiunto il prossimo autunno.

In scena Marbleland

Marblelanda Campocecina Domenica 21 luglio, alle 22, al Rifugio Cai Carrara a Campocecina, per il festival Musica sulle Apuane, in scena Marbleland, di e con Soledad Nicolazzi, musiche originali di Alessandra D'Aietti, costumi Alem Teklu, disegno Luci Teresa Opretti, con la collaborazione di Dalia Padoa, immagini e video Collettivo la Fossa degli Angeli, consulenza storica e tecnica Matteo Serafin e Claudia Bienaimé, produzione Compagnia Stradevarie e Campsirago Residenza. Si tratta un monologo appassionato e ironico che dà voce a cavatori, imprenditori, scultori, camionisti, ambientalisti e abitanti di una terra aspra e contraddittoria: le Alpi Apuane

Rinviata la seratasui Piccirilli

Al Prado Rinviata la seratasui Piccirilli L'Associazione "Al Prado" «trovandosi nell'impossibilità di rispettare la data del secondo evento culturale, prevista per stasera con il tema I Piccirilli (scultori Massesi trasferitisi in America), è costretta a posticipare la stessa al 26 Luglio 2019 alle ore 21.15 sempre presso il Bar Pan Jazz».

E dalla regione: accordo sulle nuove scadenze dei pabe e sui termini del 58 bis, nuove soglie minimo-massimo

Rinchiostra: quattro artisti ... contro

CONTRO è una parola che cattura bene l’essenza di questa epoca. Contro la cattiva economia, contro la guerra... contro è un potere che si fa “tagliente” perché la comprensione del nuovo orizzonte rende necessario avvalersi di un’ulteriore categoria, appunto contro. Rappresentare questo attraverso l’arte fa ancora più rumore. E’ quello che tentano quattro artisti con sculture, pitture, installazioni e performance in una mostra a Villa Rinchiostra, a Massa, aperta fino al 31 luglio.

Pagina 6 di 446

La foto notizia

Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave
Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave

PID Punto Impresa Digitale è un progetto della Camera di Commercio di Lucca - in collaborazione con Cosmave - per incrementare il processo della digitalizzazione nelle imprese.

Non solo marmo

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree