patrocinio comune

0

IL FONDO PERDUTO PER L'EXPORT

Maggio 26th, 2020
E' prevista per la metà di giugno la possibilità di presentare ...
0

Economia circolare: 4 webinar gratuite per le imprese

Maggio 26th, 2020
 (scarica l'informativa) Gentile Imprenditore,la Camera di Commercio ...
0

Mostra "Pine Needles" di PRASTO a Pietrasanta

Maggio 25th, 2020
Da venerdi 22 maggio a domenica 21 giugno 2020 sarà visitabile ...
0

Artex firma l'appello del tavolo nazionale dell'artigianato artistico “Serve sostenere i mestieri d'arte”

Maggio 21st, 2020
Il Centro per l'Artigianato Artistico della Toscana si mobilita per ...
0

Insieme ce la faremo Il numero di Aprile del periodico del consorzio

Aprile 28th, 2020
La progettazione, l’impaginazione grafica e la pubblicazione di un ...
0

Obbligo di trasparenza sulle erogazioni pubbliche - Segnalazione di Cosmave

Marzo 09th, 2020
Ai sensi dell'art.35, decreto n. 34 del 30.04.19, si segnalano i ...


cosmave centro servizi

 

The Latest

Il Tirreno

Sui dettagli ancora nessuno si sbilancia, ma una cosa sembra ormai certa: l'edizione 2020 di White Carrara Downtown ci sarà. L'organizzazione dell'evento ha lanciato un video sul profilo social per annunciare che White Carrara - targata da Imm CarraraFiere - non si ferma e che presto ci saranno delle novità sulla manifestazione 2020. Un video su Facebook in cui campeggiano le scritte "Work in progress" e "Ripartiamo insieme". Come detto nessuno però si sbilancia ulteriormente sui primi dettagli della quarta edizione che verrà. Siamo nella fase di studio, ma la volontà che trapela è quella di non far mancare, nemmeno in questo momento, l'atteso evento in città. 

Le meraviglie di Carrara conquistano il web

La Nazione

Operatori turistici, artisti, fotografi e lettori d’eccezione hanno confenzionato una serie di filmati dedicati alle storie della città
Scoprire la città, le sue leggende e le sue meraviglie senza mai uscire di casa. E’ l’obiettivo che all’inizio del lockdown si sono messi in testa operatori turistici, artisti e lettori che hanno deciso di lanciare il progetto ‘Conosciamo Carrara attraverso le sue storie’. Ne è nata una serie di video che si possono vedere sulla pagina Facebook del Comune ‘Visita Carrara’ e che mettono assieme racconti narrati, illustrazioni e fotografie tutti dedicati al nostro territorio

Il Tirreno

Didattica a distanza - lezioni, esami e quindi anche lauree con la proclamazione in sede rimandata a data da destinarsi - e sedi chiuse.Il presidente dell'Accademia di Belle Arti di Carrara in un documento proroga di fatto le misure già predisposte con un atto precedente (di metà aprile) fino alla fine del mese di maggio e stabilisce «la temporanea chiusura di tutte le sedi dell'Accademia di Belle Arti di Carrara». Un documento arrivato nel pomeriggio di lunedì a studenti, docenti e personale, e che comunque specifica che l'istituto «garantirà il prosieguo delle attività istituzionali, sia didattiche, sia amministrative, attraverso le modalità della "didattica a distanza" e del "lavoro agile", secondo le iniziative già individuate e già attuate in conseguenza dei precedenti decreti».

Fabrizio Tommasini
Intervista all'artista 'misterioso' che ha realizzato la scultura

VENEZIA – Un pene di marmo alto circa un metro, imbrigliato in una mascherina, e’ apparso ieri mattina davanti a Palazzo Ducale, in piazza San Marco a Venezia. L’installazione non autorizzata e’ rimasta esposta pochi minuti, dopodiche’ la Polizia locale e’ intervenuta oscurandola con del cartone, prima di rimuoverla. “Il pene e’ un simbolo di vita, afferma che Venezia e’ viva e ha bisogno di vivere, e provoca invitando a essere duri, non mollare e rialzarsi”, spiega alla ‘Dire’ l’artista che ha realizzato l’opera e l’ha installata, e che desidera rimanere anonimo. Il membro di marmo e’ pero’ “imbrigliato” in una mascherina, anch’essa di marmo, con cavi di acciaio a raffigurare gli elastici. Questo rappresenta “le restrizioni imposte dal coronavirus, la distanza tra le persone, la paura del prossimo che e’ poi la paura di vivere”, continua l’artista.
https://www.dire.it/19-05-2020/462186-pene-di-marmo-mascherina-venezia-piazza-san-marco/

 Le Camere di Commercio italiane sono a fianco delle imprese nel difficile momento che stanno vivendo a causa dell'emergenza Covid-19.

La Nazione 


Il presidente della Confindustria traccia la rotta per la ripresa: «Le aziende hanno sofferto perché penalizzate da scelte politiche non sempre assennate»
di Giulio GrossiLUCCA Veniamo da mesi fra i più bui della nostra storia recente. Abbiamo vissuto qualcosa di impensabile, che ci ha travolto come persone e come sistema economico. Nella pandemia le aziende di Confindustria Toscana Nord, come quelle di tutta Italia, hanno avuto una sorte diversa a seconda del settore di appartenenza. La provincia di Lucca non è stata fra le più penalizzate, visto che rientrava nei codici Ateco autorizzati all’apertura il 37% della sua industria, corrispondente al 54% degli addetti; a consentire questo risultato è stata la presenza consistente di settori essenziali come alimentare, cartario e relativa meccanica, farmaceutica, aperti del tutto o in massima parte, così come una quota consistente di plastica, chimica, trasporti, terziario e alcune attività dell’edilizia. Fermi del tutto o quasi lapideo, nautica, moda, oltre che lavorazioni meccaniche non legate ai settori essenziali, costruzione di edifici, metallurgia, gomma, arredamento, vetro piano.

Pagina 7 di 810

La foto notizia

Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti
Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti

Domenica 22 settembre terzo appuntamento della stagione con il ciclo “Dal virtuale al reale”. La visita guidata prevede una prima sosta al MuSA per poi proseguire al Museo dei Bozzetti. Al MuSA visita alla Collezione “Capitani Coraggiosi”, una selezione di opere in gesso provenienti dal Comune di Pietrasanta e concesse in prestito. La selezione fa parte del progetto “Il museo diffuso”, con il quale il Comune, ricercando contenitori sul territorio che ospitino piccole sezioni del museo con bozzetti a tema con il luogo, rende fruibile la sua imponente collezione. Proiezione del documentario in multiproiezione “La voce del marmo“, il film documentario che ripercorre la storia dell’estrazione del marmo nell’area Apuo-versiliese, da Michelangelo fino ai giorni nostri. A seguire, dopo una breve passeggiata visita al Museo dei Bozzetti, un’istituzione unica nel suo genere, nata nel 1984 con l’intento di documentare l’attività degli artisti. Ubicato in un contesto storico-religioso di prestigio, l’istituto raccoglie e ospita 700 bozzetti di sculture di oltre 350 artisti che hanno scelto i laboratori di Pietrasanta e della Versilia per realizzare le proprie opere. Una passeggiata tra viaggio tra le creazioni della scultura contemporanea di tutto il mondo, un percorso alla scoperta del prezioso lavoro degli artigiani. www.museodeibozzetti.it La visita guidata avrà inizio al MuSA in Via Sant’Agostino 61 (angolo Via Garibaldi) alle 17.00, proseguirà al Museo dei Bozzetti in Via Sant’Agostino 1 alle 18.00 e terminerà intorno le 18.45. L’ingresso è gratuito, è gradita la prenotazione PRENOTA QUI DAL VIRTUALE AL REALE | Dal MuSA al Museo dei Bozzetti I campi contrassegnati con * sono obbligatori. Visita "virtuale" al MuSA e a seguire visita "reale" al Museo dei Bozzetti Domenica 22 settembre - dalle 17.00 alle 19.00

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree