patrocinio comune

0

I “Frammenti“ dello scultore Maggi nel docu-film di Tommaso Barbieri

Gennaio 15th, 2021
La Nazione Da oggi il cortometraggio è in anteprima su Vimeo Le ...
0

Rifiuti, marciapiedi rotti, bottiglie. Non è una discarica, è Marcognano

Gennaio 13th, 2021
La Nazione Pavimentazione scivolosa, rifiuti, vasi rotti e bottiglie ...
0

Brexit, prime difficoltà per le imprese

Gennaio 11th, 2021
COMUNICATO STAMPA DELL'11 GENNAIO 2021 La situazione non è ...
0

Pietrasanta sulle pagine di FORBES

Gennaio 07th, 2021
Grazie all'istituzione del "Parco Internazionale della scultura" la ...
0

Focus sicurezza sul numero di Dicembre del periodico di Cosmave

Dicembre 14th, 2020
In distribuzione il numero di Dicembre del periodico del consorzio ...
0

AGEVOLAZIONI Pubblicato il BANDO INAIL

Novembre 30th, 2020
Appena pubblicato l'attesissimo bando ISI INAIL, che dispone il 65% a ...
0

Obbligo di trasparenza sulle erogazioni pubbliche - Segnalazione di Cosmave

Marzo 09th, 2020
Ai sensi dell'art.35, decreto n. 34 del 30.04.19, si segnalano i ...

 

 


cosmave centro servizi

 

The Latest

Clic: la moda si fotografa alle cave


Un servizio chiavi in mano per i grandi marchi. Giuntoni: non solo blocchi, le Apuane sostengono una economia intera
Cucinelli, Max Mara, Samsonite e H&M
Brunello Cucinelli. Max Mara. E, ancora, H&M. Loriblu e Samsonite.Grandi marchi, del made in Italy e colossi del low cost hanno scelto le cave: le bancate, i piazzali bianchi e le pareti ricche di venature uniche e irripetibili, per le loro campagne pubblicitarie.Solo negli ultimi quindici giorni i bacini delle Apuane sono stati sfondo di tre diversi shooting: per i non addetti ai lavori delle fotografie che finiranno in campagne pubblicitarie che poi vedremo sui giornali e in televisione.Ma cosa c'è dietro quelle belle pagine patinate in cui il marmo by Carrara è davvero il valore aggiunto? C'è una grande macchina organizzativa, un servizio "chiavi in mano". Dal pickup che arriva in aeroporto a prendere stilisti, truccatori e modelle, fino alla prenotazione alberghiera, il catering direttamente sui piazzali di cava e lo scouting per cercare gli angoli migliori dove piazzare le macchine fotografiche.È proprio di questo che si occupa la Cave di marmo tours di Gabriele Giuntoni.«Le cave sono uno scenario richiestissimo per la loro unicità - sottolinea Giuntoni - Sono tanti i marchi di moda che ci chiedono di organizzare gli shooting.

Quindici giorni, tre shooting. Insomma un bel record in positivo. Nelle cave apuane hanno fatto i loro scatti il colosso Zara, la stilista Sara Battaglia e il fashion Style Marangoni Accademy (l'Università della moda di Firenze.Due settimane impegnative che certo non hanno scoraggiato il Cave di marmo tours di Gabriele Giuntoni che si prepara anche a una prossima campagna, sempre di un grande marchio della moda che ha scelto sempre i bacini delle Apuane per realizzare le fotografie più suggestive.

san colombano costruzioni e carrara marble way e il caso delle terre

Le prospettive della città: l'intervista all'ex presidente dell'Accademia di Belle Arti

Il gallerista ed esperto d'arte Fabio Cristelli e l'artista di caratura internazionale Frank Breidenbruch, in un dialogo sull'arte e le prospettive di Carrara, hanno sottolineato al Tirreno la necessità che Carrara torni a pensare in grande, attraverso iniziative che abbiano una continuità e un coinvolgimento sinergico di tutte le componenti cittadine. L'ex presidente dell'Accademia Giancarlo Casani, da noi interpellato, così prosegue nelle sue proposte di valorizzazione della città.«Bisogna inserirsi sul mercato - aggiunge Casani - con intelligenti operazioni di marketing, frutto del lavoro di professionisti esperti, legati al know-how locale. Penso ai trofei in marmo, realizzati da artisti di chiara fama internazionale, ad esempio, per le gare di Formula 1, di Moto Gp, delle finali Atp di tennis che si faranno a Torino, che rinnoverebbero e diffonderebbero nel mondo la fama del marmo.

«L'ho detto ben prima della sentenza del Tar, che peraltro ha confermato la giustezza dell'interpretazione data dopo il parere dell'Avvocatura, quando ho fatto un sopralluogo su alcune cave, e non è certo il rinvio alla Corte che ci induce a ragionare. Lo ribadisco: siamo assolutamente disponibili a rivedere l'articolo 23 della Legge regionale 35 del 2015, quello che il Tar ha deciso di mandare all'attenzione della Corte Costituzionale.

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree