patrocinio comune

0

I “Frammenti“ dello scultore Maggi nel docu-film di Tommaso Barbieri

Gennaio 15th, 2021
La Nazione Da oggi il cortometraggio è in anteprima su Vimeo Le ...
0

Rifiuti, marciapiedi rotti, bottiglie. Non è una discarica, è Marcognano

Gennaio 13th, 2021
La Nazione Pavimentazione scivolosa, rifiuti, vasi rotti e bottiglie ...
0

Brexit, prime difficoltà per le imprese

Gennaio 11th, 2021
COMUNICATO STAMPA DELL'11 GENNAIO 2021 La situazione non è ...
0

Pietrasanta sulle pagine di FORBES

Gennaio 07th, 2021
Grazie all'istituzione del "Parco Internazionale della scultura" la ...
0

Focus sicurezza sul numero di Dicembre del periodico di Cosmave

Dicembre 14th, 2020
In distribuzione il numero di Dicembre del periodico del consorzio ...
0

AGEVOLAZIONI Pubblicato il BANDO INAIL

Novembre 30th, 2020
Appena pubblicato l'attesissimo bando ISI INAIL, che dispone il 65% a ...
0

Obbligo di trasparenza sulle erogazioni pubbliche - Segnalazione di Cosmave

Marzo 09th, 2020
Ai sensi dell'art.35, decreto n. 34 del 30.04.19, si segnalano i ...

 

 


cosmave centro servizi

 

The Latest

Ad Agosto torna la lizzatura

IL PROSSIMO agosto tornerà la rievocazione dello storico metodo di trasporto a valle dei blocchi di marmi, ma fervono già i preparativi per una manifestazione che è diventata ormai un autentico classico dell’estate apuana, in grado di richiamare curiosi e appassionati da tutto il comprensorio.


Gli imprenditori sulla "bocciatura" dei ricorsi: «Apertura sugli sforamenti». L'amministrazione: «Chiarezza sui perimetri»
Commenti e botta a risposta a distanza fra Confindustria e Comune all'indomani della sentenza del Tar che ha respinto i ricorsi presentati dalla stessa associazione degli idnustriali e una serie di aziende per quel che rigaurda le perimetrazioni dei piani di coltivazione. Confindustria«Ovviamente la sentenza del Tar non ci lascia soddisfatti, ma leggerla come una totale sconfitta delle nostre ragioni ci appare fuorviante perché i giudici amministrativi nelle loro motivazioni aprono alle nostre osservazioni per quanto riguarda gli sforamenti e suggeriscono una soluzione che preveda un margine di tolleranza che eviti il blocco delle lavorazioni» così l'associazione industriali di Massa Carrara commenta le sentenze del Tar su due ricorsi presentati dalle aziende lapidee contro le decisioni dell'amministrazione comunale di Carrara che ne avevano fermato le lavorazioni.

Evasione, assolto imprenditore del marmo

Sergio Menchetti era accusato di aver distratto capitali alle Baleari. Il GUP del Tribunale di Lucca Antonia Aracri ha assolto con formula dubitativa l'imprenditore versiliese.

Una guida di prestigio al Cai
Il provvedimento di chiusura si è reso necessario per consentire al personale in servizio nelle tre strutture museali di partecipare a un corso di formazione. Il Centro arti plastiche, il Carmi Museo Carrara e Michelangelo e il museo del Marmo, in quei giorni saranno visitabili la mattina, dalle 10 alle 12,30.

 

La grande rievocazione quest’anno con tante novità
UN SALTO indietro nel tempo con la lizzatura. Il prossimo agosto tornerà la rievocazione dello storico metodo di trasporto a valle dei blocchi di marmi, ma fervono già i preparativi per una manifestazione che è diventata ormai un autentico classico dell’estate apuana, in grado di richiamare curiosi e appassionati da tutto il comprensorio. L’appuntamento come sempre sarà ai ponti di Vara dove una squadra di lizzatori farà scendere sulla antica via di lizza un blocco di 25 tonnellate. Superando una pendenza del 50 per cento, i lizzatori grazie a gesti tramandati di generazione in generazione e incredibili acrobazie trasporteranno il blocco dal piazzale di cava fino al piano caricatore.

Vannucci: «Cave chiuse per incompetenza»

«MARMO: amministrazione incompetente e presuntuosa. I danni poi li paga la città». Durissimo attacco di Andrea Vannucci (nella foto) nell’ultima seduta del consiglio comunale. Nel mirino del consigliere di opposizione la lettera firmata dal sindaco Francesco De Pasquale e indirizzata alla Regione in merito al parere dell’avvocatura fiorentina sulle cosiddette varianti in sanatoria delle autorizzazioni alla escavazione. Si tratta di un documento risalente allo scorso 31 luglio all’indomani della chiusura delle prime cave, in cui l’amministrazione chiaramente difendeva la legittimità delle autorizzazioni postume.

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree