patrocinio comune

0

Cosmave incontra le scuole

Marzo 21st, 2019
Cosmave ha organizzato per Sabato 23 Marzo e Martedì 2 Aprile, in ...
0

Restauri dimostrativi di bozzetti - Palazzo Panichi, Pietrasanta

Marzo 20th, 2019
 (scarica la brochure) Sabato 23 marzo 2019 dalle ore 16.00 alle ore ...
0

Commessa per la Corea

Marzo 20th, 2019
A Daegu, una delle più importanti città della Corea del Sud andrà ...
0

Campolonghi ricorda Luigi Piacentini

Marzo 20th, 2019
Campolonghi ricorda Luigi Piacentini, primo direttore di stabilimento ...
0

Espositori turchi arrestati alla Xiamen Stone Fair

Marzo 19th, 2019
Quattro uomini d'affari turchi sono stati arrestati in Cina durante ...


cosmave centro servizi

 

The Latest

Il Comune di Carrara organizza una serie di escursioni gratuite per visitare il murale realizzato dall'artista di fama internazionale Eduardo Kobra su una parete della Cava Gioia.Il primo appuntamento è in programma sabato 23 marzo, con partenza alle ore 10, dal piazzale davanti all'infermeria prima di arrivare al paese di Colonnata.La visita è completamente gratuita e si svolge grazie alla collaborazione della Società concessionaria della cava Gualtiero Corsi srl.A bordo di Jeep i partecipanti all'escursione potranno raggiungere la Cava Gioia dove lo street artist brasiliano Eduardo Kobra ha realizzato il suo murales, una rivisitazione del volto del David di Michelangelo, su una delle pareti della cava. L'opera, di 12 metri di altezza per 20 metri di larghezza, è stata dipinta dall'artista dal 15 al 19 maggio 2017 e inaugurata il 23 luglio dello stesso anno.

Corteo nazionale a Roma e una macchina organizzativa che si è messa in moto anche a Massa-Carrara
Cgil, Cisl e Uil in piazza del Popolo per lo sciopero nazionale di domani a Roma: macchina organizzativa in allestimento anche dalla provincia apuana per lo sciopero nazionale indetto a Roma per la giornata di domani e proclamato dal settore edile di Cgil, Cisl e Uil. All'appello a livello nazionale risponde dunque anche il territorio apuano con un focus in particolare sul settore lapideo. «Abbiamo invitato ad aderire tutti gli iscritti e rimborseremo i biglietti del treno a chi parteciperà», fanno sapere dalla Feneal Uil locale da dove ribadiscono ciò che scriveranno sullo striscione che arriverà direttamente al corteo romano: «Carrara: sì alle cave! Vogliamo lavorare: in sicurezza con regole certe per più posti di lavoro».Sicurezza nel lavoro, chiarezza nelle norme, tempi della burocrazia più snelli e più posti di lavoro sono i punti che vengono snocciolati anche da Fillea Cgil.

Appuntamento domattina in piazza del Popolo
Otto ore di sciopero per investimenti, lavoro e sblocco delle opere pubbliche. Sono questi alcuni dei temi "caldi" che saranno al centro dello sciopero nazionale di settore di domani in programma in piazza del Popolo a Roma. Ragioni e numeri che dal settore delle costruzioni (dall'edilizia al cemento passando per legno, laterizi e appunto i lapidei) porteranno nella piazza romana.

 

ALLARME CNA CONTRARIA AL COLLEGIO SINDACALE
NUOVA tassa da 6mila euro in arrivo per 5mila imprese di Massa Carrara. «Non bastava la fatturazione elettronica – dice Paolo Bedini, presidente della Cna Massa Carrara – a rendere più complicata e difficile la quotidianità delle imprese italiane. Il 2019 sarà ricordato per essere l’anno in cui anche le piccole Srl dovranno dotarsi di un collegio sindacale con nuovi costi e oneri burocratici. Una scelta incomprensibile che produrrà solo un nuovo carico burocratico ed economico di cui non si comprendere la realtà utilità. Come al solito si fanno le leggi senza valutarne l’impatto reale sulle imprese»

Residenza d’artista ultimi giorni

CAP IL BANDO

ULTIMI giorni per partecipare al bando per la residenza d’artista sull’archivio della «Ferrovia marmifera». La scadenza per la presentazione delle domande è venerdì. Il Comune intende ospitare al Centro arti plastiche attività nel settore delle arti visive (pittura, scultura, grafica, fotografia, disegno, video, installazioni) e stanzierà 10mila euro. Le proposte dovranno pervenire in Comune entro le 12, oppure essere inoltrate a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. La modulistica è sul sito del Comune.


L’ANALISI IL VERTICE DI IMM INTERPRETA I DATI ISTAT SULL’ANDAMENTO DEL SETTORE A LIVELLO ITALIANO

Il presidente Imm Fabio Felici analizza il comparto del marmo: «Gli ultimi mesi del 2018 hanno visto un rallentamento dell’economia occidentale e quella italiana è stata tra le più colpite con riduzione della produzione industriale, degli ordinativi e rallentamento delle esportazioni. Il 2019 si preannuncia essere un anno potenzialmente burrascoso per il commercio internazionale a causa di situazioni molto destabilizzanti come la crisi dei dazi tra Stati Uniti e Cina, con tangibili conseguenze per tutto il commercio mondiale; il protrarsi della fase di stallo della Brexit che sicuramente influirà sui mercati finanziari e sulle economie europee e infine il rallentamento generalizzato dell’economia occidentale che ha portato alla revisione al ribasso di tutti gli outlook economici».

 EXPORT lapideo: anche il quarto trimestre 2018 si chiude con la flessione delle esportazioni nazionali. Confermato l’aumento dei lavorati verso India e Malesia. Tiene l’export dei lavorati apuani, mentre calano gli altri distretti. È quando emerge dai dati Istat rielaborati da Imm. Lo scorso anno si è concluso con un calo dell’export dei materiali lapidei italiani: il dato finale sulla quantità esportata si attesta in 3.421.162 tonnellate con un valore complessivo di 1.899.315.458 euro, in calo rispettivamente del 11.78 per cento in quantità esportata e del 4.56 se confrontato con i valori in euro del 2017. Anche nel quarto trimestre si conferma la tendenza dei mesi precedenti.

Pagina 9 di 306

La foto notizia

Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave
Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave

PID Punto Impresa Digitale è un progetto della Camera di Commercio di Lucca - in collaborazione con Cosmave - per incrementare il processo della digitalizzazione nelle imprese.

Non solo marmo

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree