patrocinio comune

0

ARCHETIPI SPIRITUALI di ANNA CHROMY

Settembre 12th, 2019
Pisa, 20 Settembre – 10 Novembre 2019 La S. V. è cordialmente ...
0

Da domenica 15 settembre entrano in vigore i nuovi orari per i tre musei comunali di Carrara

Settembre 12th, 2019
Il CARMI Museo Carrara e Michelangelo e Parco della Padula a Villa ...
0

Tinos, sull'isola dei marmi greci Il museo celebra la tradizione dell'estrazione e lavorazione del marmo

Settembre 10th, 2019
Tinos museo del Marmo Tinos, sull'isola dei marmi greci Il Museo del ...
0

Che spettacolo il simposiodi scultura a mano in piazza Duomo

Settembre 10th, 2019
Pieno successo dell'iniziativa arricchita anche da un'estemporanea di ...
0

La Francigena nel marmo Simposio di scultura sul percorso dei pellegrini

Settembre 10th, 2019
IL MARMO decorerà il percorso sulla Francigena. Il 21 settembre, a ...
0

Fa tappa a Carrara per la prima volta il Simposio di scultura “Tracce sulla Francigena”

Settembre 09th, 2019
Fa tappa a Carrara per la prima volta il Simposio di scultura “Tracce ...
0

Forum internazionale di giovani scultori del marmo a Carrara: i sei finalisti

Settembre 09th, 2019
Selezionati i sei finalisti della quinta edizione del “Premio Carrara ...
0

Cosmave a Verona

Settembre 09th, 2019
Lo stand del consorzio a Marmomac 2019, Padiglione 9 - B13, sarà ...
0

"Alfabeto Artigiano", torna la rassegna delle eccellenze di zona

Settembre 05th, 2019
Torna a Settembre, dal 6 al 29 Settembre, "Le Mani Eccellenze in ...


cosmave centro servizi

 

The Latest

Parco Alpi Apuane, ok al bilancio

Via libera della commissione Ambiente della Regione. Più autonomia
VIA LIBERA in commissione Ambiente del Consiglio regionale, guidata da Stefano Baccelli (Pd), al bilancio preventivo 2019 e al piano di investimenti 2019-2021 del parco delle Alpi Apuane. Il conto economico, in equilibrio e con una maggiore autonomia finanziaria, incassa il voto favorevole del Pd, l’astensione del Movimento 5 stelle e il parere contrario di Lega, Sì-Toscana a sinistra e Fratelli d’Italia. Secondo quanto illustrato, il valore della produzione è previsto pari a 1milione 736mila 549,56 euro, in diminuzione di circa il 6,41% rispetto al preventivo 2018 assestato.

MMORTALARE Carrara per farla conoscere in tutto il mondo. E’ questo lo scopo di Wiki loves monuments, il progetto di Wikimedia Italia a cui ha deciso di aderire il Comune. Si tratta di un concorso fotografico internazionale che invita tutti gli amanti della fotografia, professionisti e non, a immortalare i beni culturali e condividerli con tutto il mondo attraverso l’archivio di immagini liberamente riutilizzabili connesso a Wikipedia. La competizione internazionale, entrata nel Guinness dei Primati per numero di scatti raccolti in tutto il mondo, è arrivata alla sua ottava edizione italiana. La partecipazione è aperta a tutti.

PABLO CRISTI: “L’arte non è qualcosa che ho scelto, ma un bisogno di esprimere quello che sento”. Oggi alle 18,30 nell’atelier di via Carriona la presentazione delle ultime opere nello studio dell’artista argentino. Argentino nell’anima e carrarese d’adozione, lo scultore Pablo Damián Cristi - orginario di Rosario, classe 1975 – vive la scultura come parte fondamentale di sé. Architetto – Cristi completa la sua formazione all’Università di Rosario – e scultore autodidatta, giunge per la prima volta a Carrara nel 2016, ma già dal primo soggiorno capisce che la città può offrirgli molto più che una semplice ispirazione. Da qui la scelta di trasferirsi con la famiglia. Carrara diventa così il luogo per “vivere l’arte”, dare forma ai sentimenti che animano la sua complessa interiorità.

PABLO CRISTI: “L’arte non è qualcosa che ho scelto, ma un bisogno di esprimere quello che sento”. Oggi alle 18,30 nell’atelier di via Carriona la presentazione delle ultime opere nello studio dell’artista argentino. Argentino nell’anima e carrarese d’adozione, lo scultore Pablo Damián Cristi - orginario di Rosario, classe 1975 – vive la scultura come parte fondamentale di sé. Architetto – Cristi completa la sua formazione all’Università di Rosario – e scultore autodidatta, giunge per la prima volta a Carrara nel 2016, ma già dal primo soggiorno capisce che la città può offrirgli molto più che una semplice ispirazione. Da qui la scelta di trasferirsi con la famiglia.

«La Imm pubblichi il bilancio»

Bernardi attacca i vertici di Carrarafiere e parla di inciucio

Il presidente di Assindustria Lucchetti risponde a chi contesta l’escavazione selvaggia

IN 13 ANNI i detriti si sono quasi dimezzati calando di oltre 1 milione e mezzo di tonnellate. Significa che si scava meno e megli»: così il presidente degli industriali di Massa Carrara Erich Lucchetti commenta gli ultimi dati del Comune sull’escavazione. «Finalmente - dice - si inizia a usare dati certi e non pregiudizi e questo è sempre positivo perché rende il confronto costruttivo. I numeri del Comune dicono una cosa inconfutabile e che cioè a Carrara si scava meno e meglio che in passato come riconosce lo stesso vicesindaco Martinelli. Osservando l’evoluzione 2008-2018 è facile notare come mentre la produzione di blocchi è scesa di 24mila tonnellate, quella dei detriti è calata di oltre 600mila tonnellate. E se si guarda un po’ più indietro, al 2005, si nota che i detriti sono oltre 1 milione e 500mila tonnellate in meno, mentre i blocchi sono stabili sotto le 900mila tonnellate.

Pagina 9 di 499

La foto notizia

Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave
Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave

PID Punto Impresa Digitale è un progetto della Camera di Commercio di Lucca - in collaborazione con Cosmave - per incrementare il processo della digitalizzazione nelle imprese.

Non solo marmo

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree