patrocinio comune

 

 


cosmave centro servizi

 

The Latest

Il Tirreno


LA PUBBLICAZIONE


Carrara non è certo nuova a vetrine internazionali grazie al suo marmo e agli artisti. L'ultima occasione di visibilità è stata un ampio servizio dedicato dal giornale francese Le Figarò alla città, al suo marmo, agli aspetti legati sia alla produzione industriale che alla lavorazione, artigianale e artistica, della materia prima di cui Carrara è una delle capitali mondiali. Un viaggio tra le tante sfaccettature del significato di "città del marmo" non ultima quella legata ai contenziosi rispetto all'attività estrattiva di cui spesso la stampa torna a occuparsi e dai quali dipende anche il futuro sviluppo del comparto principale fonte di reddito per il territorio .

Il Grig lancia l'allarme cave

Il Tirreno


Il gruppo tutela Apuane: «Norme violate e ambiente in pericolo»

Il Tirreno

carrara. Tutto chiuso dal novembre 2020: niente più escavazione nella storica cava di Michelangelo. E a manifestare la propria preoccupazione per un impasse burocratico che rischiava (e rischia) di "contagiare" anche altri siti estrattivi a Carrara sono stati non solo i titolari della concessione ma anche i sindacati, a cominciare dalla Fillea Cgil. Adesso, però, c'è un pronunciamento in punta di diritto che sottolinea la necessità di un chiarimento sulle norme. Quelle che hanno fatto esplodere il caso: la presenza di fossi e canali demaniali nelle aree di cava sui quali mancano certezze in merito a competenze e titolarità.Il pronunciamento è quello del Tar della Toscana che ha accolto il ricorso presentato dalla Società Escavazione Polvaccio s.r.l della famiglia Barattini contro il Comune che, in momenti differenti - e in particolare nel gennaio di quest'anno - ha dichiarato inefficace la "segnalazione certificata di inizio attività", comunemente detta Scia, relativa a una variante non sostanziale al progetto di coltivazione della cava numero 46 Polvaccio. Il Tar non ha dubbi, quel provvedimento di gennaio, come richiesto dalla società, va annullato.

La Nazione


Il giornale argentino ’Buenos Aires La Nacion’ ha dedicato un lungo servizio all’azienda di Carrara ’Roboter’, specializzata nella costruzioni di bracci in grado di modellare la pietra come un artista.

La Nazione


Il giornale argentino ’Buenos Aires La Nacion’ ha dedicato un lungo servizio all’azienda di Carrara ’Roboter’, specializzata nella costruzioni di bracci in grado di modellare la pietra come un artista.

Cave, la denuncia «Proroghe illegittime»

La Nazione

Il duro comunicato del GrIG «Le varianti postume alle concessioni violano la normativa vigente»

CARRARA «La tutela e salvaguardia di un bene non riproducibile come il paesaggio è la “pietra d’angolo” della valutazione di sostenibilità per la richiesta di autorizzazione all’estrazione di cava. Si assiste invece al solito “vecchio” modo di “trattare” l’ambiente e il paesaggio. Esemplare la considerazione “ufficiale e depositata” di un tecnico (cava 159): “La valutazione dell’impatto ambientale sul paesaggio per sé, ovvero fuori dal più ampio contesto, per un’area di cava è esercizio teorico ed inutile”». Lo scrive in una nota l’Associazione GrIG, Gruppo di Intervento Giuridico – Presidio Apuane, in qualità di portatore dell’interesse diffuso per la salvaguardia del paesaggio e dell’ambiente.

Pagina 9 di 1292

La foto notizia

Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti
Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti

Domenica 22 settembre terzo appuntamento della stagione con il ciclo “Dal virtuale al reale”. La visita guidata prevede una prima sosta al MuSA per poi proseguire al Museo dei Bozzetti. Al MuSA visita alla Collezione “Capitani Coraggiosi”, una selezione di opere in gesso provenienti dal Comune di Pietrasanta e concesse in prestito. La selezione fa parte del progetto “Il museo diffuso”, con il quale il Comune, ricercando contenitori sul territorio che ospitino piccole sezioni del museo con bozzetti a tema con il luogo, rende fruibile la sua imponente collezione. Proiezione del documentario in multiproiezione “La voce del marmo“, il film documentario che ripercorre la storia dell’estrazione del marmo nell’area Apuo-versiliese, da Michelangelo fino ai giorni nostri. A seguire, dopo una breve passeggiata visita al Museo dei Bozzetti, un’istituzione unica nel suo genere, nata nel 1984 con l’intento di documentare l’attività degli artisti. Ubicato in un contesto storico-religioso di prestigio, l’istituto raccoglie e ospita 700 bozzetti di sculture di oltre 350 artisti che hanno scelto i laboratori di Pietrasanta e della Versilia per realizzare le proprie opere. Una passeggiata tra viaggio tra le creazioni della scultura contemporanea di tutto il mondo, un percorso alla scoperta del prezioso lavoro degli artigiani. www.museodeibozzetti.it La visita guidata avrà inizio al MuSA in Via Sant’Agostino 61 (angolo Via Garibaldi) alle 17.00, proseguirà al Museo dei Bozzetti in Via Sant’Agostino 1 alle 18.00 e terminerà intorno le 18.45. L’ingresso è gratuito, è gradita la prenotazione PRENOTA QUI DAL VIRTUALE AL REALE | Dal MuSA al Museo dei Bozzetti I campi contrassegnati con * sono obbligatori. Visita "virtuale" al MuSA e a seguire visita "reale" al Museo dei Bozzetti Domenica 22 settembre - dalle 17.00 alle 19.00

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree