patrocinio comune

0

ARCHETIPI SPIRITUALI di ANNA CHROMY

Settembre 12th, 2019
Pisa, 20 Settembre – 10 Novembre 2019 La S. V. è cordialmente ...
0

Da domenica 15 settembre entrano in vigore i nuovi orari per i tre musei comunali di Carrara

Settembre 12th, 2019
Il CARMI Museo Carrara e Michelangelo e Parco della Padula a Villa ...
0

Tinos, sull'isola dei marmi greci Il museo celebra la tradizione dell'estrazione e lavorazione del marmo

Settembre 10th, 2019
Tinos museo del Marmo Tinos, sull'isola dei marmi greci Il Museo del ...
0

Che spettacolo il simposiodi scultura a mano in piazza Duomo

Settembre 10th, 2019
Pieno successo dell'iniziativa arricchita anche da un'estemporanea di ...
0

La Francigena nel marmo Simposio di scultura sul percorso dei pellegrini

Settembre 10th, 2019
IL MARMO decorerà il percorso sulla Francigena. Il 21 settembre, a ...
0

Fa tappa a Carrara per la prima volta il Simposio di scultura “Tracce sulla Francigena”

Settembre 09th, 2019
Fa tappa a Carrara per la prima volta il Simposio di scultura “Tracce ...
0

Forum internazionale di giovani scultori del marmo a Carrara: i sei finalisti

Settembre 09th, 2019
Selezionati i sei finalisti della quinta edizione del “Premio Carrara ...
0

Cosmave a Verona

Settembre 09th, 2019
Lo stand del consorzio a Marmomac 2019, Padiglione 9 - B13, sarà ...
0

"Alfabeto Artigiano", torna la rassegna delle eccellenze di zona

Settembre 05th, 2019
Torna a Settembre, dal 6 al 29 Settembre, "Le Mani Eccellenze in ...


cosmave centro servizi

 

The Latest

Museo Mitoraj, avanti tutta

Pietrasanta, il progetto a fine mese. Battibecco sui finanziamenti
C’E’ FERMENTO intorno al futuro Museo Mitoraj, una delle principali scommesse del centrodestra in ottica rilancio della Piccola Atene. A livello di cronoprogramma entro fine mese la ‘Obr’ di Milano consegnerà infatti il progetto definitivo della struttura che sorgerà al posto del mercato coperto di via Oberdan, con l’ente che ha da poco assegnato alla ‘Laboratori ingegneria Ferrara’ l’incarico di effettuare le indagini strutturali necessarie per il progetto definitivo. Ma a tornare alla ribalta è anche l’aspetto dei finanziamenti, specie dopo la recente nomina di Dario Franceschini come ministro dei beni culturali e del turismo (Mibact).

Fratelli d'Italia incalza l'assessore Mallegni: si dia da fare per ottenere dal ministro un aumento del finanziamento per la realizzazione dell'opera.

Ospitata a Carrara Gallery fino al 28
Questa a Carrara è la sua prima mostra in Italia, spiccano anche 2 dipinti su marmo venatino tra le circa 30 opere esposte a Carrara Gallery, l'angolo di piazza Alberica nato dalla volontà della famiglia Franchi di regalare alla città uno spazio "con le luci sempre accese sulla città", come ama ripetere il direttore artistico Fabio Cristelli. La mostra si intitola Chiasma, inaugura stasera alle 19 e terminerà il 28 settembre. Lei, la pittrice, Verena Landau, ha una storia artistica che segue le tracce di un amore grande per l'Italia, per i viaggi e per il cinema ispirato al realismo sociale di Pasolini e della Nouvelle Vague europea.

Per poi nell'ultima sala incontrare i sogni della pittrice, con le 2 chicche dipinte su marmo, una delle quali ritrae una scena di lavoro tra cavatori: «Ho immaginato quei blocchi come quei blocchi di ghiaccio che si stanno sciogliendo di cui il mondo animale ne sta rimanendo orfano»


Il presidente della Confindustria apuana parla chiaro: un tempo i detriti non venivano calcolati, perché rimanevano al monte
Sui dati dell'escavazione, forniti dall'amministrazione comunale (e commentati dal vicesindaco Martinelli con un appello agli imprenditori a fare di più per la città), arriva la replica del presidente della Confindustria apuana Erich Lucchetti.«Finalmente si inizia a usare dati certi e non pregiudizi e questo è sempre positivo perché rende il confronto costruttivo», così il presidente degli Industriali di Massa Carraracommenta i dati del Comune di Carrara sull'escavazione di marmo.«I numeri del Comune dicono una cosa inconfutabile - aggiunge Lucchetti - e che cioè a Carrara si scava meno e meglio che in passato come riconosce lo stesso vicesindaco Martinelli. Infatti osservando l'evoluzione 2008-2018 è facile notare come mentre la produzione di blocchi è scesa di 24mila tonnellate, quella dei detriti è calata di oltre 600mila tonnellate. E se si guarda un po' più indietro, al 2005, si nota che i detriti sono oltre 1 milione e 500mila tonnellate in meno, mentre i blocchi sono stabili sotto le 900mila tonnellate. E' la prova che le aziende sono sempre più attente a utilizzare tecniche e metodi di lavorazione che riducono sia l'impatto su l'ambiente sia il livello di rischio per i lavoratori».«Se poi andiamo ancora un po' indietro nel tempo si vedrà - aggiunge Lucchetti - che dal 2005 questo trend è ancora più marcato.

DA LUNEDÌ sarà in pagamento il vitalizio del marmo. La rata del secondo quadrimestre verrà pagata alla Banca Carige, in via Roma e nelle altre filiali della banca. Da quest’anno il pagamento dell’assegno avviene con cadenza quadrimestrale e non più bimestrale e la riscossione in contanti è possibile esclusivamente nelle filiali di Banca Carige e non più nelle varie delegazioni.

GRANDE affluenza di pubblico in occasione della presentazione del percorso tattile ‘Sentire l’arte’ al museo Gigi Guadagnucci a Villa Rinchiostra. Alla presenza del sindaco Francesco Persiani e dell’assessora alla cultura Veronica Ravagli, la dottoressa Laura Ghilarducci, curatrice del progetto in collaborazione con associazione Eleope, associazione Amici del museo Gigi Guadagnucci e del Comune di Massa, ha presentato e attivato il percorso avente come obiettivo l’accessibilità museale per persone non vedenti e ipovedenti. Attraverso la percezione tattile dell’opera d’arte si realizza una lettura sensibile che arricchisce il sapere culturale ed estetico del visitatore non vedente e vedente. Questi percorsi permettono di superare allo stesso tempo barriere architettoniche e culturali promuovendo l’importanza dell’inclusione. IL SINDACO Persiani ha sottolineato l’importanza che il Museo Guadagnucci ha per l’amministrazione comunale e il percorso di valorizzazione e sviluppo che riguarderà non solo il museo, ma Villa Rinchiostra e l’intera area

Pagina 10 di 499

La foto notizia

Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave
Le opportunità del digitale e i rischi del mancato utilizzo Un progetto della CCIAA Lucca in collaborazione con Cosmave

PID Punto Impresa Digitale è un progetto della Camera di Commercio di Lucca - in collaborazione con Cosmave - per incrementare il processo della digitalizzazione nelle imprese.

Non solo marmo

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree