Stampa questa pagina

Filiera locale, si cambia

13 Ottobre 2021 K2_ITEM_AUTHOR  Il Tirreno

Il Tirreno

Anche Massa adotta le indicazioni della Regione

massa. La giunta comunale integra il regolamento degli Agri marmiferi con alcune norme regionali, che aggiungono alcuni requisiti al rinnovo delle concessioni. Sul finire di settembre (prima della querelle con il Parco, ndr) la giunta ha parzialmente integrato l'articolo 6 comma 9, quello riguardante il rinnovo delle concessioni: a seconda della percentuale di marmo da taglio estratto e lavorato nella filiera corta, la concessione viene estesa da un minimo di 13 (tra il 25 e 30%) fino a 25 anni (oltre il 50%). Tuttavia mancava un passaggio, o meglio, il rimando alla legge regionale, sovraordinata.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree