patrocinio comune

 

 


cosmave centro servizi

 

Distretto Apuo-Versiliese (6755)

Il "Museo va a scuola" e fa boom

La Nazione

CARRARA Successo per il progetto “Il Museo va a scuola”: dalla fine dello scorso mese di febbraio 253 studenti hanno visitato virtualmente il Museo del marmo di Carrara. Il progetto è stato realizzato dal Comune di Carrara e da Nausicaa spa (l’azienda multiservizi del Comune) al fine di offrire agli Istituti scolastici un percorso didattico completo, fruibile in modalità on line, con l’intenzione di assicurare la continuità delle attività educative museali anche durante l’emergenza sanitaria. Il primo percorso multimediale realizzato ha riguardato il Museo del marmo e ha offerto un percorso didattico adattabile alle necessità di ciascun target di riferimento. Da questa settimana sono ricominciate le prenotazioni sul sito www.nausicaacarrara.it. A oggi il progetto è stato promosso nelle scuole dei comuni di Carrara e Massa, ma prossimamente verranno coinvolte tutte le scuole della provincia. In soli due mesi, 253 studenti e 17 insegnanti hanno visitato virtualmente il Museo del marmo seguendo le lezioni on line su Domenico Zaccagna, Carrara e le Alpi Apuane, Luni colonia romana, Il marmo, il travertino e il granito, Il trasporto Del marmo, La sala design e Felice Vatteroni.

Il Tirreno

Il certificato di malattia non era mai arrivato all'Inps. La donna avrebbe diritto a tornare al lavoro, ma aspetta la pensione

La Nazione


PIETRASANTA Lutto nel mondo dell’artigianato per la scomparsa di Guido Luchinelli, per tutti “Mike“, stroncato da un brutto male all’età di 76 anni. Ex marmista, abitava in via Capezzano Monte e lascia nel dolore la moglie, la figlia Elisabetta, nota commerciante, il genero e i nipoti

Luca Mercalli: «State spianando le Apuane»

Il Tirreno

Il meteorologo in consiglio sferza l'industria del marmo

L'Apollo torna in Piazza Duomo

La Nazione

L’Apollo di Misja Rasmussen torna nel cerchio della “Piazza in Attesa“. La scultura era stata protagonista della performance promossa dalla Nag Art Gallery per rilanciare il concetto dell’assenza e della distanza. La sparizione di una delle 12 sculture monumentali che compongono l’installazione in piazza Duomo a Pietrasanta aveva suscitato curiosità e dicerie.

La Nazione


SERAVEZZA Eliminare le cave dal Parco Apuane. E’ l’obiettivo del movimento Salviamo le Apuane guidato da Eros Tetti. «Assieme al partito cui mi sono legato, Europa Verde – spiega il promotore dell’iniziative – dovremo mettere in atto uno sforzo progettuale superiore nella redazione del Piano di transizione ecologica delle Alpi Apuane da proporre al Governo ed alla Regione Toscana come progetto per il Recovery Fund.

La Nazione

«Le Alpi Apuane non possono più aspettare. Stop alla devastazione delle montagne». E’ il grido che Athamanta ha lanciato ieri per la Giornata Mondiale della Terra. «L’industria del marmo sta mangiando le montagne – tuonano dal collettivo -. Una volta spianate non ci saranno più. Le cave stanno provocando il più grande disastro ecologico del nostro tempo.

La Nazione

VIDEO CONFERENZA DI CNA

Il bando della Regione Toscana per l’artigianato artistico tradizionale è al centro della video conferenza che la Cna terrà domani alle ore 18. L’incontro sarà tenuto da Martina Capponi, consulente di Finartcna, e Sabrina Mattei, portavoce di Cna-Artistico e Tradizionale. Si parlerà anche della situazione del comparto, delle iniziative e proposte di Cna per valorizzare le imprese, della digitalizzazione dell’imprese e della mostra “Le Mani – Alfabeto Artigiano“ e “Lucca Artigiana“. Per partecipare link su www.cnalucca.it.

La Nazione

L’obbligo di presentare gli elaborati tridimensionali consente di controllare l’effettivo quantitativo che viene estratto

Il secondo atto dei PABE va in consiglio

La Nazione

CARRARA Anche il secondo Pabe è arrivato in consiglio. La scheda in questione è la 14 che riguarda i bacini di Piscinicchi e Pescina Boccanaglia Bassa. Si tratta di una zona che si trova in area contigua di cava del Parco regionale Alpi Apuane, con presenza di aree boscate e un numero di cave molto inferiore rispetto alla scheda 15 che è già stata approvata la scorsa estate. Rispetto al primo Pabe in questo nuovo sono state introdotte maggiori tutele e prescrizioni, a cominciare da fasce di rispetto con raggio di 200 e 300 metri dalle sorgenti e dalla mancata individuazione di aree di ricerca per cui l’attività estrattiva può svilupparsi soltanto nell’ambito delle aree già autorizzate delle cave.

Pagina 9 di 676

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree