patrocinio comune

 

 


cosmave centro servizi

 

Distretto Apuo-Versiliese (7390)

Il Tirreno

De Pasquale inaugura White Carrara Downtown
Arte, cultura, intrattenimento fino al 25 luglio

Il Tirreno

Marina di Pietrasanta. Giuseppe Carta, Lorenzo Quinn e Nilda Comas. Tre nomi di richiamo che accompagnano l'estate della 42° edizione del Festival La Versiliana. Dagli Stati Uniti è arrivata la scultura in bronzo di Nilda Comas dal titolo "Dr. Mary McLeod Bethune", dedicata educatrice e imprenditrice statunitense, leader per i diritti civili. Dopo la permanenza alla Versiliana, l'opera di Nilda Comas raggiungeràil Riverfront Park a Daytona Beach, di fronte alla Bethune Cookman University, l'università fondata dalla Dr. Mary McLeod Bethune.Il giardino della Versiliana è impreziosito anche dalle opere di Lorenzo Quinn (figlio dell'attore Anthony) autore delle sculture "Dono" e "Gravità". A suscitare curiosità sono le enormi mani bianche, all'ingresso del giardino, esposte anche in altre città italiane da Palermo a Venezia.

Cna, confermato Giannecchini

La Nazione


Semplificare gli iter burocratici e riuscire a velocizzare la costruzione delle opere pubbliche già finanziate come l’asse di penetrazione a Viareggio. E’ emerso dal dibattito fra istituzioni e Cna di Lucca nella tavola rotonda che ha concluso l’assemblea elettiva dell’associazione: riconfermato presidente provinciale Cna Andrea Giannecchini e il presidente regionale Cna Luca Tonini (eletta la nuova dirigenza che vede 38 componenti, di cui 29 riconfermati e nove new entry). L’associazione ha chiesto a gran voce la riscoperta di un nuovo modo di fare concertazione per superare la pandemia e che ponga le piccole medie imprese e l’artigianato al centro delle politiche economiche del Paese.

La Nazione

Dal Duomo di Carrara ai tesori dell’Accademia delle Belle Arti sulle tracce di Dante e Michelangelo, passando per la passeggiata balorda e la via degli artisti fino all’anima più antica della città storica. Con le passeggiate culturali by Imm, grazie alla collaborazione con Amici Accademia di Belle Arti e delle altre associazioni culturali anche questa edizione di White Carrara Downtown si conferma motore turistico. In tutto saranno sei le passeggiate in programma a partire da oggi alle 18 con “Le architetture dell’Accademia: palazzi e castelli” a cura di Paola Isoppi e Isabella Botti (ritrovo Accademia Belle Arti).

La Nazione


Inaugurata Sabato la rassegna: 45 appuntamenti, 20 artisti, 16 installazioni, 14 appuntamenti al Marble Cafè, cultura e intrattenimento

Il Tirreno

Lo scultore racconta come sono nate le opere criticate per un presunto richiamo al fascismo: «Non mi occupo di politica»

Se il marmo diventa un festival

Il Tirreno

Tornano nel centro storico di Carrara, da oggi fino al 25 luglio, White Carrara Downtown, il festival diffuso del marmo e il Marble Cafè. Sarà Francesco Alberoni ad aprire la rassegna culturale itinerante, organizzata da Internazionale Marmi e Macchine by Carrara², con il patrocinio della Regione e della Camera di Commercio apuana. Il festival porta in dote alla città installazioni e mostre collettive, ma anche dibattiti nel Marble Cafè. Ad ospitare gli incontri il centro storico: piazza Alberica, il palco della musica di Piazza Gramsci e il giardino di Palazzo Binelli. Quattordici gli appuntamenti in calendario per 25 ospiti. Ad aprire la rassegna, domenica, sarà Francesco Alberoni. Il famoso sociologo, giornalista, accademico, rettore, scrittore e autore introdurrà, insieme alla professoressa Cristina Cattaneo, il suo "Il rinnovamento del mondo" opera sulla storia nel periodo compreso tra la dalla caduta del Muro di Berlino nel 1989 e l'inizia la pandemia. Conduce David De Filippi nello scenario del giardino di Palazzo Binelli, con inizio alle 21.30. Si prosegue ogni sera fino al 25 luglio con presentazioni di libri, teatro ed interviste.

Il Tirreno

Zubbani al primo cittadino


carrara. «Cinque anni persi per la città. E non hanno capito nulla». Angelo Zubbani, ex sindaco e segretario socialista, risponde a distanza a Francesco De Pasquale. «Se dopo cinque anni un sindaco con le valige in mano, ancora non ha compreso a che gioco ha giocato per tutto questo tempo, che non ha capito che quando si parla di marmo si parla di imprese, lavoro, investimenti e che in gioco c'è il futuro della comunità che a lui si era affidata, questo deve preoccupare seriamente - spiega Zubbani - A Carrara il settore del marmo comprende centinaia di imprese e migliaia di lavoratori che quotidianamente leggono le esternazioni schizofreniche di un'amministrazione e di un sindaco che proprio non ce la fa a capire che amministrare è anche fatica e sofferenza: la fatica di dover scegliere tra quello che si può e il rinunciare a quello che si vorrebbe.

Il COVID frena il marmo

Il Tirreno

massa carrara. Lapideo ai tempi del Covid: la frenata del 2020 "costa" come volume d'affari in termini di vendite circa 130 milioni di euro, soltanto per la nostra provincia, con la pandemia a sferzare maggiormente i grezzi, rispetto ai lavorati; "a picco" le terre a Carrara e calo anche per il valore medio di vendita, in controtendenza con il dato italiano per i blocchi.

La Nazione

SERAVEZZA Nuova ordinanza di sospensione di cava da parte del Parco. Continua l’attività di tutela e valorizzazione delle cavità e forme carsiche del Parco Apuane, realizzata anche grazie alla collaborazione con la Federazione Speleologica Toscana. Il presidente Alberto Putamorsi ha ordinato la sospensione dei lavori sia alla Cava Piastrabagnata a Vagli Sopra che alla Cava Rigo nel comune di Seravezza. In entrambi i casi sono state fermate le lavorazioni che intercettavano le cavità carsiche. Per la cava Rigo, l’ordinanza è stata firmata dopo i controlli dei guardiaparco e della federazione speleologica toscana.

Pagina 10 di 739

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree