patrocinio comune

 

 


cosmave centro servizi

 

The Latest

Il Tirreno

Luca Basile Pietrasanta Un centro di formazione per l'artigianato? «Sì, ma il comune di Pietrasanta sia protagonista». Parole, quelle del sindaco Alberto Giovannetti in scia al dibattito sull'artigianato artistico e il futuro di questo comparto proposto da Cna Lucca. «Anche Pietrasanta, da tempo, sta lavorando per accorciare le distanze fra i luoghi del lavoro, come laboratori e fonderie e il futuro dello stesso, rappresentato dalle nuove generazioni. È un ragionamento che va senz'altro esteso, negli attori e nei contenuti, puntando sul territorio e sulle sue eccellenze» il pensiero di Giovannetti che aggiunge: «Sono fermamente convinto che oggi un Comune abbia il diritto e il dovere di entrare nella partita del lavoro.

Anno d'oro per il lapideo

Il Tirreno

Massa-Carrara «Le vendite complessive delle aziende lapidee italiane hanno raggiunto un valore di circa 1,9 miliardi di euro, con una crescita del +20,3%, in valore assoluto + 324 milioni». A certificare questo forte recupero del settore lapideo italiano nel 2021 è il Rapporto economia 2022, redatto dall'Istituto di studi e ricerche della Camera di commercio di Massa-Carrara e presentato ieri, che rappresenta l'ultima uscita ufficiale dell'ente camerale apuano, prima dell'accorpamento Pisa e Lucca nella Camera di commercio Toscana Nord Ovest, la cui nascita ufficiale è prevista proprio per oggi alle 16. «Le quantità -scrivono i ricercatori dell'Isr riguardo all'andamento del settore lapideo italiano nel 2021- sono state pari a 3 milioni di tonnellate, in aumento del +12,4%, circa 345mila tonnellate. Il marmo in blocchi ha guadagnato più 72 milioni di euro nel 2021, con una vendita maggiorata da 172 mila tonnellate. Per i lavorati osserviamo che il marmo ha registrato un aumento di 141 milioni di euro rispetto all'anno precedente e per il granito lavorato la crescita è stata di circa 101 milioni di euro». A risultare in ripresa sarebbe anche l'escavazione dei blocchi dalle cave di Carrara. «A consuntivo 2021 -si legge nel Rapporto- l'escavato complessivo dalle cave carraresi è stato di 3.137.933 tonnellate (+11,5%), di cui: blocchi 828.176 (+19,9%), scaglie bianche 968.790 (-6,7%), scaglie scure 955.994 (+7,4%), terre 327.221 (+93,9%), pietrisco e scogliere 57.752 (+113,9%)». 

Obbligo di trasparenza sulle erogazioni pubbliche - Ditta Blitz Graniti snc 2020


TRASPARENZA DELLE EROGAZIONI PUBBLICHE
Rendicontazione dei contributi Pubblici ricevuti nell'anno 2020
BLITZ GRANITI di LO IACONO, GIANNINI & LEONARDI SNC Partita IVA e Codice Fiscale: 00880200464
In ottemperanza all'obbligo di trasparenza, si segnala che sono state ricevute sovvenzioni, contributi, da pubbliche
amministrazioni.
data di incasso soggetto erogante causale somma incassata
2020 Agenzia delle Entrate Covid - 19 ; Art.24 DL 34/2020 SA.58159 STRALCIO S/DO IRAP 2019 2.127,00
2020 Agenzia delle Entrate Covid - 19 ; Art.24 DL 34/2020 SA.58159 STRALCIO AC/TO IRAP 2020 2.560,00
11/08/2020 Agenzia delle Entrate Fondo Perduto Covid - 19 art.25 DL 34/2020 3.888,00
07/08/2020 Banca del Mezzogiorno Medio Credito Centrale spa Covid - 19 ; fondo di Garanzia PMI Aiuto di Stato SA.56966 (2020/N) 30.000,00
10/08/2020 Comune di Seravezza-Resp.Urbanistica,Edilizia Privata e SUAP Decreto Legge n.104 DEL 14/08/2020 2.174,15
30/11/2020 Agenzia delle Entrate Credito imposta Locazioni art.28 DL 34/2020 990,00
Gli eventuali altri aiuti di stato e aiuti "De Minimis" ricevuti dalla Blitz Graniti di Lo Iacono, Giannini & Leonardi snc, sono
contentui nel Registro Nazionale degli aiuti di Stato di cui all'art.52 della L.234/2012 e consultabili sul sito
www.rna.gov.it, inserendo come chiave di ricerca nel campo codice fiscale lo stesso dell'azienda

TRASPARENZA DELLE EROGAZIONI PUBBLICHE
Rendicontazione dei contributi Pubblici ricevuti nell'anno 2021
BLITZ GRANITI di LO IACONO, GIANNINI & LEONARDI SNC Partita IVA e Codice Fiscale: 00880200464
In ottemperanza all'obbligo di trasparenza, si segnala che sono state ricevute sovvenzioni, contributi, da pubbliche amministrazioni.
data di incasso soggetto erogante causale
19/02/2021 Banca del Mezzogiorno Medio Credito Centrale spa Covid - 19 ; fondo di Garanzia PMI Aiuto di Stato SA.56966 (2020/N) Garanzia Diretta
somma incassata 60.000,00
Gli eventuali altri aiuti di stato e aiuti "De Minimis" ricevuti dalla Blitz Graniti di Lo Iacono, Giannini & Leonardi snc, sono contentui nel Registro Nazionale degli aiuti di Stato di cui all'art.52 della L.234/2012 e consultabili sul sito www.rna.gov.it, inserendo come chiave di ricerca nel campo codice fiscale lo stesso dell'azienda

La Nazione

Il secondo grado di giudizio ha respinto il ricorso del Comune contro il verdetto del Tribunale di Massa. Vale la legge degli Estensi
di Claudio Laudanna CARRARAI beni estimati sono privati. Niente da fare per il Comune, la Corte d’appello di Genova ha respinto il ricorso contro la sentenza del tribunale di Massa del 2018 che dava ragione a una trentina di aziende che rivendicavano la proprietà su porzioni delle cave che lavoravano. Come già il giudice Paolo Puzone quattro anni fa, anche i magistrati genovesi hanno respinto la tesi difensiva del municipio accogliendo invece le istanze del pool di legali degli industriali che comprendeva Sergio Menchini e Giuseppe Morbidelli e ancora da Riccardo Diamanti, Roberto Righi, Luigi Cocchi, Antonio Lattanzi, Giovanni Altadonna, Mario Chiti, Antonella Vergine e Roberto Martini. Nel confermare la sentenza di primo grado, in particolare, la Corte d’appello non solo fa esplicito riferimento a un diritto vivente «conforme alla disciplina dei beni estimati come di natura privata», ma ripercorre passo passo lo sviluppo della normativa a partire dall’editto di Maria Teresa del 1751 e ancora prima dagli statuti albericiani del XVI secolo.

Al monte due entità distinte sottoposte a due diverse discipline giuridiche
CARRARA Cosa ne sarà adesso della legge di iniziativa regionale che da mesi attende di passare dalla commissione Attività produttive della Camera? In attesa di capire se il Comune deciderà o meno di fare ricorso alla sentenza della corte d’Appello di Genova anche in Cassazione è questo il primo interrogativo che dovrà essere sciolto in merito al futuro dei beni estimati.

Pagina 8 di 1516

La foto notizia

Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti
Dal virtuale al reale Dal MuSA al Museo dei Bozzetti

Domenica 22 settembre terzo appuntamento della stagione con il ciclo “Dal virtuale al reale”. La visita guidata prevede una prima sosta al MuSA per poi proseguire al Museo dei Bozzetti. Al MuSA visita alla Collezione “Capitani Coraggiosi”, una selezione di opere in gesso provenienti dal Comune di Pietrasanta e concesse in prestito. La selezione fa parte del progetto “Il museo diffuso”, con il quale il Comune, ricercando contenitori sul territorio che ospitino piccole sezioni del museo con bozzetti a tema con il luogo, rende fruibile la sua imponente collezione. Proiezione del documentario in multiproiezione “La voce del marmo“, il film documentario che ripercorre la storia dell’estrazione del marmo nell’area Apuo-versiliese, da Michelangelo fino ai giorni nostri. A seguire, dopo una breve passeggiata visita al Museo dei Bozzetti, un’istituzione unica nel suo genere, nata nel 1984 con l’intento di documentare l’attività degli artisti. Ubicato in un contesto storico-religioso di prestigio, l’istituto raccoglie e ospita 700 bozzetti di sculture di oltre 350 artisti che hanno scelto i laboratori di Pietrasanta e della Versilia per realizzare le proprie opere. Una passeggiata tra viaggio tra le creazioni della scultura contemporanea di tutto il mondo, un percorso alla scoperta del prezioso lavoro degli artigiani. www.museodeibozzetti.it La visita guidata avrà inizio al MuSA in Via Sant’Agostino 61 (angolo Via Garibaldi) alle 17.00, proseguirà al Museo dei Bozzetti in Via Sant’Agostino 1 alle 18.00 e terminerà intorno le 18.45. L’ingresso è gratuito, è gradita la prenotazione PRENOTA QUI DAL VIRTUALE AL REALE | Dal MuSA al Museo dei Bozzetti I campi contrassegnati con * sono obbligatori. Visita "virtuale" al MuSA e a seguire visita "reale" al Museo dei Bozzetti Domenica 22 settembre - dalle 17.00 alle 19.00

Versilia Produce

VersiliaProduce è un periodico trimestrale pubblicato da Cosmave che costituisce una realtà consolidata e unica nel panorama della stampa di settore che si avvale di firme esterne (imprenditori, rappresentanti di enti locali, ingegneri, etc.) che commentano eventi, promuovono dibattiti e approfondiscono aspetti tecnici.
Il giornale è distribuito via posta in oltre 2000 aziende del territorio apuo-versiliese e dei maggiori comprensori lapidei italiani (Verona, Tivoli e Rapolano, Puglie, Sicilia, Sardegna, Piemonte); VersiliaProduce è anche diffuso in occasione di fiere, workshop e manifestazioni di settore.

We use cookies to improve our website. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. For more information visit our Cookie policy. I accept cookies from this site. Agree